sinergiasostenible.org
Nuove ricette

Ricetta gnocchi di patate fritte

Ricetta gnocchi di patate fritte



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • ingredienti
  • Verdura
  • Tuberi
  • Patata
  • Contorni di patate

Questi gnocchi di patate fritte, chiamati Schupfnudeln in tedesco, sono irresistibili. Servire come contorno come faresti con qualsiasi altra patata.


Pennsylvania, Stati Uniti

29 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 6

  • 750 g di patate amidacee, bollite con la buccia
  • 2 uova
  • 225g di farina
  • sale e pepe nero appena macinato
  • Pizzico di noce moscata
  • burro o olio vegetale per soffriggere

MetodoPreparazione:20min ›Cottura:15min ›Pronto in:35min

  1. Sbucciare le patate cotte e passarle allo schiacciapatate o schiacciarle con lo schiacciapatate. Mescolateli con le uova e la farina. Condire con sale, pepe e noce moscata.
  2. Con le mani formate degli gnocchi oblunghi con le due estremità appuntite. Se l'impasto si attacca alle mani, sciacquale sotto l'acqua fredda.
  3. Portare l'acqua a bollore in una pentola capiente e abbassare la fiamma. Immergi nell'acqua appena bollente una piccola quantità di gnocchi. Cuocere fino a quando non vengono a galla. Toglieteli dall'acqua e metteteli in una ciotola con acqua fredda. Scolatele con una schiumarola, mettetele in uno scolapasta e scolatele bene.
  4. Scaldare il burro e rosolare gli gnocchi fino a quando non saranno dorati e croccanti da tutti i lati. Scolare su carta assorbente e tenere in caldo fino a quando tutte le dita sono pronte.

Per maggiori informazioni:

Il mio libro di cucina regionale tedesco, Cucchiai di Germania, ha molte altre ricette tedesche e storie sulla cucina tedesca. Visita il mio blog per maggiori informazioni.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(8)

Recensioni in inglese (1)

L'ho fatto con braciole di maiale e salsa di prugne, molto carino!-13 novembre 2016


Varenyky con patate

I varenyky ucraini (gnocchi) con patate sono molto popolari non solo in Ucraina ma anche in tutto il mondo. Alla gente piace questo piatto perché è semplice, nutriente e accogliente.

Gli gnocchi sono fatti di pasta sottile non lievitata. Abbinalo al ripieno di patate e cipolle e ottieni una combinazione vincente.

Le ricette di questi varenyky richiedono solo una manciata di ingredienti che quasi tutti possono trovare in casa. Per fare l'impasto avrete bisogno di acqua, sale e farina. Per cuocere il ripieno – patate e cipolla. Una cosa facile)

La chiave per buoni gnocchi è l'impasto giusto: morbido ed elastico. E in questa ricetta troverai le istruzioni passo passo per ottenere un tale impasto.


Gnocchi Di Purè Di Patate Fritti E Speziati (Batate Ambado/Ambade)

Gnocchi di patate gustosi, fritti e piccanti sono chiamati batate ambade in Kannada e Konkani. Le batate ambado sono morbide dentro e croccanti fuori. Il ripieno di patate speziato e condito è ricoperto da uno strato di pastella di farina di ceci e fritto in profondità per creare un'incredibile batate ambade. Non puoi fermarti a uno!

Batate ambado è uno spuntino perfetto per l'ora del tè e un popolare cibo di strada di Udupi, nella regione di Mangalore. Ecco la ricetta per realizzare delle fantastiche batate ambade per voi.

Ingredienti:

Per il ripieno di patate interno:

3 patate di media grandezza
2-3 peperoncini verdi a seconda della loro piccantezza.
2 cucchiai di olio
1/2 cucchiaino di semi di senape
1/2 cucchiaino di urad dal
2 foglioline di foglie di curry
4-5 spicchi d'aglio
1/2 pollice di zenzero sbucciato e tritato finemente
1 cipolla di media grandezza
1/2 cucchiaino di channa dal (opzionale)
1 cucchiaio di succo di limone
un pizzico di curcuma in polvere
2 cucchiai di coriandolo fresco
Sale qb
Un pizzico di polvere di assafetida

Per la pastella:

1/2 tazza di farina di ceci/farina di ceci
1/2 cucchiaino di peperoncino rosso in polvere
Un pizzico di polvere di assafetida
Un pizzico di bicarbonato di sodio
1/4 tazza di farina di mais o farina di riso per la croccantezza
Sale qb

Metodo di preparazione:

Preparazione del ripieno di patate interne:

1. Pulite e tagliate a metà le patate. Quindi cuocerli a pressione fino a renderli morbidi. Una volta cotte, lasciatele raffreddare e poi sbucciatele. Una volta sbucciate, schiacciatele bene in una ciotola capiente. Va bene avere pochi pezzetti di patate. Dà un bel morso al batat ambado.

2. Scaldare 2 cucchiai di olio in un wok. Una volta che l'olio si scalda, aggiungere i semi di senape, urad dal, channa dal e friggerli fino a quando i semi di senape iniziano a scoppiare e l'urad dal inizia a rosolare.

3. Quindi aggiungere l'aglio tritato/schiacciato finemente, il peperoncino verde tritato finemente, lo zenzero tritato finemente, le foglie di curry e saltare per un minuto.

4. Aggiungere la curcuma in polvere, l'assafetida in polvere e saltare per pochi secondi.

5. Aggiungi le cipolle tritate e friggi finché non iniziano a rosolare. Aggiustate di sale per velocizzare la loro cottura.

6. Aggiungere le patate schiacciate, salare e mescolare bene.

7. Fate sobbollire il composto di patate a fuoco lento per alcuni minuti mescolando e saltando continuamente in modo che i sapori si uniscano bene alle patate cotte.

8. Togliere dal fuoco, aggiungere il succo di limone, il coriandolo tritato finemente e mescolare bene.

9. Una volta che il composto di patate si è un po' raffreddato, fare delle palline di composto di patate delle dimensioni di un limone e tenerle da parte.

Preparazione della pastella:

10. Aggiungi la farina di ceci in una ciotola. Aggiungere sale, peperoncino rosso in polvere, bicarbonato di sodio, farina di riso/farina di mais, polvere di assafetida e mescolare bene.

11. Aggiungere l'acqua a poco a poco e mescolare bene facendo attenzione che non ci siano grumi. La pastella non deve essere né troppo densa né troppo acquosa. Puoi anche aggiungere un pizzico di curcuma alla pastella se vuoi dare un bel colore al rivestimento esterno di batat ambade.

Se la pastella è acquosa, gocciolerà dalle polpette di patate e non si tratterà. Se la pastella è densa, otterrai uno spesso strato di pastella di farina di ceci.

Se la pastella diventa acquosa, regolare la consistenza della pastella aggiungendo più farina di ceci poco alla volta.

12. Nel frattempo scaldare l'olio.

13. Immergere delicatamente le polpette di patate nella pastella in modo che siano ben ricoperte di pastella tutt'intorno.

14. Lasciare sgocciolare la pastella in eccesso nella ciotola contenente la pastella e far cadere le palline di patate ricoperte di pastella nell'olio bollente.

15. Friggere le polpette di patate ricoperte di pastella a fuoco medio finché non diventano di colore giallo dorato.

Se la fiamma è a fuoco basso allora il batat ambade tende ad assorbire più olio, se la fiamma è alta allora iniziano a bruciare all'esterno e rimangono crudi all'interno. Quindi, friggerli a fuoco medio.

16. Ripeti lo stesso con il resto delle polpette di patate. Puoi friggere 3-5 palline in una volta a seconda della quantità di olio che hai nel wok e delle dimensioni del wok. Friggere gli gnocchi di patate nell'olio finché non diventano completamente dorati.

17. Una volta cotti, rimuovili su un tovagliolo di carta per drenare l'olio in eccesso.

18. Divertiti con una fumante batate ambade con una tazza di tè o caffè.

Suggerimento sulle porzioni:

Il batato ambado ha un sapore migliore così com'è o con qualsiasi chutney di cocco, chutney di menta o con ketchup.

Servire l'ambado fumante con un contorno a scelta e con una tazza di tè o caffè.

1. Cipolle e aglio sono facoltativi. Puoi preparare questi ambade senza cipolle e aglio.

2. Aglio, zenzero, assafetida sono facoltativi. Tuttavia, vengono aggiunti per contrastare gli effetti che la farina di patate e ceci ha sul tuo sistema. Esaltano il gusto dell'ambade, oltre a curare qualsiasi problema gastrico derivante dal consumo di patate e farina di ceci.

Trova altre ricette di frittelle (bajo, phodi) qui.

Tag: Batato ambado, Batate ambade, snack per l'ora del tè, frittelle, fritto, aloo bonda, mangalore bonda, cibo konkani, cibo Mangalore, cucina Udupi, cucina Konkani, ricetta konkani, cibo di strada Udupi Mangalore.


Ingredienti che puoi scambiare e aggiungere extra:

Proteina: Puoi aggiungere qualsiasi carne o pesce macinato (macinato) preferito come gamberi, polpa di granchio, ecc. Per le opzioni vegetariane, il purè di tofu, i funghi o il trito Quorn vanno bene nei ripieni.

Verdure: Il cavolo verde, il cavolo napa (cavolo cinese) o il cavolo a cuore e le cipolle primaverili (verdi) sono cavoli ideali da utilizzare negli gnocchi. Suggerimenti: Cospargere di sale il cavolo tritato e spremere l'acqua in eccesso. L'eccesso di umidità nei ripieni può strappare l'involucro quando lo friggi o lo cuoci al vapore.

Se si desidera aggiungere più verdure nei ripieni, la carota finemente tritata, il fungo shiitake secco o fresco tritato finemente e l'erba cipollina cinese vanno benissimo.


Come evitare che gli gnocchi di patate cadano a pezzi:

Prova a cuocere uno gnocco per assicurarti che rimanga insieme, prima di cuocere il resto. In caso contrario, dovrai aggiungere un po' di amido o liquido in più, a seconda di quanto appiccicoso o secco sia il tuo "impasto".

A proposito, quel gnocco "di prova" è un'ottima delizia da sgranocchiare mentre cucini il resto degli gnocchi. Uno dei vantaggi di essere il cuoco!

Cuocete molto dolcemente gli gnocchi. Si dice che siano pronte una volta che salgono in cima.

Per me, spesso salgono in superficie poco dopo aver iniziato a sobbollire. Li lascio cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti, per assicurarmi che siano ben cotti.

Quindi, è il momento di servirli.

Per me è molto importante che ci sia UN SACCO DI SUGO! Il sugo Rouladen o il sugo Flatladen è il migliore!


Istruzioni passo passo per fare gli gnocchi di patate tedeschi

Poiché il processo di preparazione degli gnocchi di patate può essere difficile da spiegare, ecco le istruzioni passo passo con le foto.

In questo modo, puoi seguire e vedere se quello che stai facendo è giusto! Non vediamo l'ora di aggiungere un video di ricette in futuro!

Friggere dei crostini (sì, come il pane fritto) da mettere al centro degli gnocchi.

Questo è solo pane vecchio fritto nell'olio ed è completamente facoltativo ma è un'aggiunta gustosa! Tuttavia, siamo un fan dell'aggiunta di crostini.

Se hai più pane vecchio, puoi preparare un altro tipo di gnocco tedesco – Semmelknödel (gnocchi di pane tedeschi)!

Lavate e sbucciate le patate, ricordatevi di conservarne una metà per la sminuzzatura mentre tagliate l'altra parte a metà o in quarti (a seconda delle dimensioni) prima di farle bollire in acqua salata calda per circa 20 minuti fino a cottura.

Una volta che le patate sono cotte, schiacciale con uno schiacciapatate o – se ne hai uno – passale attraverso uno schiacciapatate per rimuovere eventuali grumi di patate.

Torniamo alla patata cruda: grattugiare le patate crude sul lato piccolo della grattugia in una ciotola.

Metti tutta la patata cruda grattugiata nel “sacco di patate” – in alternativa in un sacchetto di stoffa o in un canovaccio da cucina – e strizza tutto il liquido. In alternativa, puoi anche usare uno spremiagrumi per farlo. Ricorda solo che avrai bisogno della patata con il succo d'ora in poi! Metti da parte la pallina di patate ancora coperta finché non ti servirà di nuovo.

Assicurati di catturare l'acqua spremuta della patata e lasciala riposare per almeno 10 minuti. Quindi inclinare delicatamente la ciotola per drenare il liquido. Vedrai l'amido bianco depositato sul fondo. Vuoi quell'amido per dopo!

Ora sei pronto per unire tutti gli ingredienti. Versare la pallina di patate crude in una ciotola capiente e romperla un po'. Dovrebbe essere abbastanza asciutto a questo punto.

Aggiungere la patata cotta, il sale, un pizzico di noce moscata (opzionale) e la fecola di patate (dalla ciotola del liquido di patate crudo spremuto). Iniziare a mescolare e aggiungere l'acqua calda necessaria man mano che si procede.

Mescolare tutti questi ingredienti energicamente per almeno 5 minuti fino a quando non si saranno completamente amalgamati nella ciotola e avranno l'aspetto di una “ pastella” liscia.

Formate con le mani delle palline di patate. Dovrebbero essere solo leggermente più piccoli del palmo della mano. Usa un po' di acqua fredda sulle mani per evitare che si attacchino ai palmi.

Se vuoi aggiungere dei crostini, prendi un 3-4 e usa due dita per spingerli al centro della palla di patate. Quindi chiudere il foro e rimodellarlo. È importante assicurarsi che non ci siano crepe/buchi in modo che l'acqua non entri nel gnocco nel passaggio successivo!

Metti delicatamente gli gnocchi formati nell'acqua calda – che è salata e appena lontana dall'ebollizione. È importante che l'acqua non bolle! Gli gnocchi non devono rompersi nell'acqua (in questo caso, aggiungere dell'amido di mais alla “ pastella”).

Affonderanno prima sul fondo ma si alzeranno dopo circa 5 minuti. Lasciarli in acqua per altri 15 minuti prima di rimuoverli. Serviteli subito. Voilà – hai finito di fare questo stile di gnocchi di patate tedeschi!


Ricetta gnocchi di patate fritte - Ricette

Ho i miei dubbi se qualcuno proverà effettivamente questa ricetta, ma volevo pubblicarla per motivi di documentazione.

Lo adorava. . .Mi è piaciuto molto. . . e probabilmente lo riproverò.

  • 2 1/2 tazza di farina
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 uova extra grandi
  • 1/2 tazza di latte

    • salsiccia affumicata del contadino. . o altra salsiccia in stile ucraino.
    • abbastanza patate fresche per la tua famiglia
    • una cipolla grande
    • una manciata di prezzemolo fresco

    Ho spennellato della pancetta sgocciolata sopra l'impasto e l'ho arrotolato. . stile rotolo di gelatina.

    Ho messo la salsiccia del contadino nella pentola.

    Poi ho tritato la cipolla e l'ho messa sopra.

    Abbassate la fiamma e fate cuocere con il coperchio per circa 15 minuti.

    la prossima volta l'avrei tagliata più stretta.. forse a pezzi da 1/2 pollice.

    36 commenti:

    Penso che dovresti rinominare questo blog Le ragazze mennonite fanno venire fame a Ellen. :0)

    Mi fa venire le lacrime agli occhi. non ce l'ho da quando ero un bambino e il mio oma l'ha fatto. oso provare a farlo?

    Non posso dire di averlo avuto prima. Sembra vale la pena provare però. Dovrò chiedere ai miei genitori, scommetto che l'hanno avuto. Sembra abbastanza abbondante per quel "contadino" che è in me da provare!

    Buon per te Lovella - ho alcune ricette di famiglia come quella - per esempio il mio pane che ho imparato a fare dalla nonna di Roger. Non è scritto e non misuro - butto semplicemente le cose nella ciotola. Ma dovrò scoprirlo uno di questi giorni per i posteri.

    Sono d'accordo con Elena! Aggiungi solo il mio nome :)

    Lovella, hai fatto quella ricetta che stavi sognando! Sembra assolutamente delizioso da gustare in una bella giornata di pioggia in una cucina calda.
    Non ho mai fatto i noodles fatti in casa, ma mi hai dato istruzioni abbastanza facili da permettermi di provare.

    Oh. sembra molto appetitoso. Non sono proprio sicuro di come tu sia riuscito a fare qualcosa oltre a cucinare quel piatto ieri. sembra una bella sfida!

    Questa è una nuova ricetta per me. ma chiederò al mio SIL di controllarlo e vedere se le sembra familiare.

    Sembra favoloso! proverò questo. Posso effettivamente assaporare il sapore attraverso le immagini. Kathy

    Sembra davvero gustoso - ci sono anche tutti i miei ingredienti preferiti: noodles, salsiccia, patate e fagiolini!

    Lovella. Volevo solo farti sapere che ho provato la tua ricetta oggi ed è stato un grande successo. Sebbene esitante, ho deciso di invitare mio figlio e mia nuora perché sembrava così tanto cibo. Beh, non c'era quasi nessuno da mettere via. Sfortunatamente!!
    Non ho avuto il coraggio di lasciare i noodles arrotolati come hai fatto tu, ma li ho tagliati a listarelle. Abbiamo appena finito di mangiare pochi istanti fa e volevo farti sapere quanto fosse delizioso.
    Anche il mio d-i-l vuole la ricetta, quindi l'ho indirizzata qui.
    Grazie ancora per averla provata e postata. decisamente un custode!

    Ho preparato anche il tuo piatto di salsiccia, patate e noodle! È stato un grande successo. Il mio non sembrava così perfetto come il tuo, ma è stato mangiato e mangiato e mangiato. Non c'è molto da riporre neanche qui. Ho anche preparato la salsa alla panna, che ho adorato, i miei figli erano riluttanti a provare quella parte! Grazie per questo fantastico blog. Oggi ho fatto anche la torta al pomodoro. -Jo Anna M.

    Grazie un TON. Quando mia madre era appena sposata, non era "controllata" su tutti i preferiti di famiglia dal lato mennonita (papà)..
    Le nonne non misurano mai: istintivamente SANNO quanto ingrediente mettere. La nonna era intelligente. Ha preso la mamma sotto la sua ala protettrice per alcune sedute, e: invece di buttare le cose a occhio nel piatto, prima le ha buttate su un foglio di carta. Quindi la carta è stata piegata in una sorta di imbuto e in un set di misurini. Ecco. ricette catturate. Questo piatto farà presto parte della MIA rotazione. Sembra buono come avrà un sapore. Ringraziamenti.
    Kenna.

    Fatto stasera, un grande successo. Un amico mi ha portato della vera salsiccia mennonita affumicata del Manitoba. Ho fatto i noodles con farina integrale - grosso errore! Ero l'unico a cui piacevano anche lontanamente. Mi piacerebbe riprovare, potresti aggiungere dettagli sulla gestione dell'impasto (quanto tempo trascorre tra l'impasto e l'utilizzo, ecc.)
    GRAZIE

    Questo sembra delizioso! Dovrò provare!

    Mia mamma fa un piatto simile a questo e l'ha sempre chiamato "strudella". Ha origini tedesche e invece di far evaporare l'acqua, viene messo in un brodo simile a uno stufato di manzo e cotto a vapore/in camicia come un gnocco. (Prima di arrotolare la pasta ha spalmato il burro.) Mio padre lo richiede sempre. è passato un po' di tempo da quando ce l'ha fatta!

    Adoro il tuo sito web. Sono stato diretto qui dal mio meraviglioso sil. Tornerò spesso!

    ogni volta che vengo sul tuo sito nell'ultimo anno sbavavo sulla foto di questo e finalmente mi sono preso il tempo di cercare tra tutte le tue ricette per capire come si chiamava. Sono stato sorpreso di scoprire che è abbastanza facile poiché preparo i miei noodles in questo modo già per le zuppe (ma srotolati dopo averli tagliati) quindi sono entusiasta di provare questo e lasciarli nella rosetta arrotolata. Grazie per aver condiviso questa ricetta! È piuttosto la presentazione nel piatto. Non vedo l'ora di provarlo.

    Oh mio Dio! Grazie mille per questa ricetta. Mia nonna li preparava solo che li cuoceva a vapore (arrotolati e tagliati come hai fatto tu) sul pollo che era stato prima fritto e poi messo in una pentola con un po' d'acqua a metà del pollo. Lo chiamava "strudel". Ho cercato e cercato questa ricetta solo per trovare gli strudel da dessert. Mia nonna e mio padre sono passati da tempo e non avevo altro che il ricordo di questo piatto. Grazie molte! La preparo oggi per cena!

    Mia mamma lo fa sempre! Ma mette le tagliatelle arrotolate (Strudel) in uno stufato di manzo con carote e patate. YUM!

    Sono un uomo in pensione che è stato benedetto da genitori mennoniti ed è cresciuto con il cibo che hai al Menn. sezione. Le ricche salse burrose, gli alti amidi, le salsicce e tutte le "altre" chicche. Poi, naturalmente, avremmo gli ottimi dolci tedeschi.
    Quando mi sono imbattuto in questo sito e ho iniziato a leggere, ho iniziato a piangere. Pensavo che il passato fosse alle mie spalle dopo aver perso i miei genitori più di 32 anni fa, ma mi è tornato in mente e nell'anima. A proposito, questa è una buona cosa. Molte delle ricette di mia madre sono andate perse con il tempo, ma le tue sono proprio sul posto. Vedete, anche loro erano mennoniti fuggiti dalla Russia e da tutte le cattive questioni politiche che minacciavano il loro benessere.
    Ora ho i miei ricordi su cui riflettere mentre faccio ricreare un piatto dai tuoi file. Per questo ti ringrazio di cuore.
    Ragbear

    Questa è la cosa più vicina che ho trovato agli gnocchi di strudel della mia famiglia! Di lingua tedesca da un villaggio tedesco in Romania. Nella loro fattoria non usavano le uova e molto spesso il latte veniva sostituito dall'acqua. Usiamo olio o sgocciolato e li arrotoliamo e poi li tagliamo. Involtini di prosciutto o cavolo stufati con verdure. Gnocchi fritti il ​​giorno successivo - trattare. Grazie per la pubblicazione!

    facevamo questo piatto e lo chiamavamo strudel ma lo cuocevamo nel liquido di un osso di prosciutto. Fritto il giorno dopo era la cosa migliore. Anche la nostra famiglia era tedesca. Ora che ho trovato la ricetta la provo!

    Le Kielke sono una pasta facile e veloce. I miei 2 figliastri britannici adulti si accalcano per loro quando ci riuniamo. La salsiccia mennonita è difficile da trovare dove vivo, ma penso che ne risparmierò un po' per questa ricetta estiva.

    Mia madre e mia nonna hanno fatto una ricetta molto simile, ma lei l'ha chiamata Kartoffel und Klaisse. Ha le patate, le cipolle, i noodles fatti in casa e il pollo o il manzo con una salsa di panna acida o una zuppa di funghi. Mia madre usa spesso uova o altri noodles come scorciatoia, ma tutti noi nipoti lo adoriamo!
    Questo sito è fantastico. La famiglia di mia madre era in Russia e negli anni '20 dovette fuggire in Canada.

    L'ho fatto stasera e ho lasciato i noodles arrotolati, ed è stato meraviglioso. Ci siamo davvero divertiti. Grazie mille per aver postato questa ricetta!!

    Ho fatto questo. Oh mio Dio, è così abbondante ma oh così buono. Grazie mille per aver postato questo.

    L'ho fatto stasera e ho aggiunto una testa di cavolo tritata al mix - così così delizioso!!

    Fatta ieri sera, che piatto meraviglioso!! La famiglia ha detto che era un custode! Grazie per aver condiviso.

    I mennoniti sono tedeschi dalla Russia? I miei antenati luterani vivevano in un villaggio chiamato Brienne in Bessarabia, e facevano qualcosa di simile, generalmente cucinato su patate fritte. Usate acqua, uova e farina di regola, per fare un impasto morbido. Tagliare il rotolo in due pollici di lunghezza, quindi aggiungerlo e un po' d'acqua alle patate fritte nell'olio, quanto basta per coprire le patate. Quindi l'hai coperto bene, portato a ebollizione e non hai alzato il coperchio per trenta minuti o saranno dure. Sentirai friggere quando saranno pronte, lascia andare fino a quando non saranno dorate.

    La Bessarabia (in rumeno: Basarabia, in russo: Бессарабия Bessarabiya, in ucraino: Бессарабія Bessarabiya) è una regione storica dell'Europa orientale, delimitata dal fiume Dniester a est e dal fiume Prut a ovest. Oggi la maggior parte della Bessarabia fa parte della Moldova, mentre le regioni più settentrionali, così come le regioni meridionali che si affacciano sul Mar Nero (Budjak), fanno parte dell'Ucraina.

    questo è stato uno dei preferiti in casa nostra per anni

    OK. Penso che questo sia ciò che i tedeschi della Bessarabia chiamano "strudel".

    La ricetta che ho richiede 1 libbra di farina 1/2 cucchiaino. sale 1 uovo, 1 cucchiaio. olio e 1 tazza di acqua tiepida. Fai un impasto morbido, lascialo riposare 30 minuti.

    Quindi lo si divide e lo si arrotola il più sottile possibile e poi lo si spennella abbondantemente con olio da cucina. (Io uso la colza.)

    Dopodiché, aiutandovi con un cuscino di pasta frolla, lavoratela fino a renderla sottile come una pasta fillo greca, come la carta.

    Puoi arrotolarlo come descritto sopra, o sovrapporre ogni pezzo, uno sopra l'altro, sopra le patate, la salsiccia, ecc. Un modo comune è semplicemente friggere tre o quattro patate affettate, aggiungere 2c d'acqua, quindi mettere il le foglie di strudel sopra e cuocere a fuoco lento per 30 minuti, fino a quando non lo si sente "friggere" di nuovo. Non sollevare il coperchio troppo presto o lo strudel sarà duro.

    Un'altra variante utilizza 2c di acqua calda, 1 lievito per pkt, 1 cucchiaio. zucchero, 1 cucchiaino sale e 5-6 tazze di farina di pane. Preparare un impasto duro, lasciare lievitare, di solito circa un'ora in una cucina calda - stai cercando che la massa raddoppi.

    Lo prendi a pugni, lo rompi in tre o quattro sezioni, arrotolalo fino a non più di 1/8 di pollice di spessore, ricopri con olio da cucina caldo. Prendi ogni segmento e rotoli liberamente da un'estremità al centro, quindi arrotoli liberamente dall'altra estremità al centro, quindi taglia tra i due rotoli. Oppure puoi ignorare la tradizione e fare come faccio io e fare il doppio delle sezioni, più lunghe ma più strette, e rotolare da un bordo largo all'altro.

    Mentre tutto questo sta succedendo, il resto della ricetta dovrebbe già essere in cottura. Quando le patate sono fritte, aggiungere acqua a sufficienza per coprire le patate e la salsiccia, tagliare lo strudel in pezzi di 2' - 3' e aggiungere alla pentola. Cuocere come prima.


    Ricette Gnocchi Salati

    1. Semmelknödel

    Morbida ma solida nella consistenza, questa ricetta di gnocchi si basa su vecchi panini. Il suo sapore deriva dal trito di cipolla e prezzemolo. Di solito li mangiamo con arrosto di maiale (Schweinsbraten), gulasch, spezzatino di cervo, lenticchie o ragù di funghi. Se mescoli alla massa carne affumicata tritata finemente, otterrai Tirolerknödel, un gustoso piatto unico.

    ingredienti:
    6 panini vecchi (pari a circa 300 gr)
    60 gr olio vegetale, strutto o burro
    50 gr di farina
    da 300 a 400 ml di latte
    2 uova
    1 cipolla
    50 gr di prezzemolo
    sale

    • Taglia il panini a cubetti e friggerli nel grasso insieme al trito fine cipolla e prezzemolo fino a renderli croccanti.
    • Frusta latte, uova e sale, versateli sopra i panini, la cipolla e il prezzemolo finché i panini non assorbono il liquido.
    • Aggiungi quanto basta Farina per creare un composto appiccicoso, se necessario, e mescolare bene
    • Formate con le mani degli gnocchi rotondi, metteteli in acqua bollente salata e fateli sobbollire per circa 10 minuti

    Il mio consiglio: fai bollire uno gnocco di prova per scoprire se è necessaria altra farina per il restante impasto.

    2. Serviettenknödel

    Serviettenknödel è una delle ricette tedesche per gnocchi e simile a Semmelknödel. Vengono modellati in un lungo rotolo e lessati con un tovagliolo di cotone o lino (Tovagliolo). Oggi, le persone usano anche una pellicola trasparente resistente che può essere tagliata aperta dopo l'ebollizione. I Knodel si usano come contorno molto simili ai Semmelknödel.

    ingredienti:
    6 panini vecchi (pari a circa 300 gr)
    80 + 30 gr di burro, e un po' di burro per il tovagliolo
    30 gr di pangrattato
    125 ml di latte
    2 o 3 uova
    sale

    • Taglia il vecchio panini a cubetti
    • Frusta uova insieme a latte, 80 gr sciolti Burro e sale e versate il composto sui panini
    • Rivestire un cotone o un lino tovagliolo Con burro
    • Quando i panini avranno assorbito il liquido, unire il composto al tovagliolo imburrato e formare uno gnocco lungo
    • Portare acqua salata a bollore e lasciare sobbollire il composto nel tovagliolo per circa 45 minuti
    • Togli lo gnocco dal tovagliolo e affettalo con un coltello
    • friggere il briciole di pane con 30 gr di burro
    • Cospargete il pangrattato arrostito sulle fette di canederli prima di servirli

    3. Erdäpfelknödel

    Questa ricetta per gli gnocchi è una delle più semplici per gli gnocchi di patate, che hanno un sapore un po' italiano Gnocchi. Le ricette di gnocchi di patate hanno una consistenza più pesante rispetto al pane o agli gnocchi di formaggio morbido. Sono un ottimo contorno con l'anatra o l'oca arrosto, ma anche con l'arrosto di maiale.

    ingredienti:
    1 kg di patate al forno
    200 gr di farina
    70 gr di semola
    40 gr di burro
    1 tuorlo d'uovo
    Noce moscata
    sale

    • bollire patate e passatele allo schiacciapatate ancora calde
    • Mescolare il farina, semola, un pizzico di Noce moscata, sale e il tuorlo d'uovo fare un impasto
    • Crea dimensioni di una pallina da golf Ravioli con le tue mani
    • Mettere gli gnocchi in ebollizione acqua salata e lasciate cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti
    • Togliete gli gnocchi dall'acqua e servite subito

    4. Specknödel tirolesi

    La ricetta degli gnocchi allo speck del Tirolo è un'altra versione carnosa delle ricette degli gnocchi. Mescolano vecchi panini con pancetta affumicata finemente tritata, cipolle e prezzemolo, che creano un sapore fantastico. Il Specknödel tirolesi si consumano come ingrediente solido con minestre chiare (usare piccoli gnocchi). Possono essere affettati e saltati in padella e mangiati con insalata verde a foglia, cavolo bianco acido o lenticchie.

    ingredienti:
    6 panini vecchi (pari a circa 300 gr)
    125 gr di pancetta affumicata tagliata a cubetti
    1 piccola cipolla tritata
    1 cucchiaio da tavola di prezzemolo tritato finemente
    50 gr di burro
    250 ml di latte
    2 uova
    farina qb
    sale

    • Taglia il panini a cubetti piccoli.
    • sbatti il uova insieme a latte e sale
    • Versare il composto sui panini e lasciar assorbire il liquido per 30 minuti
    • friggere il cipolla nel burro fino a doratura
    • Aggiungere i cubetti di Bacon, il soffritto di cipolla, prezzemolo e farina quanto basta per creare un impasto non troppo morbido
    • Modulo 10 Ravioli fuori dalla miscela
    • Mettere gli gnocchi in ebollizione acqua salata e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti
    • Servire con lattuga o cavolo bianco (crauti)

    Il mio consiglio: friggere in padella le fette di gnocchi avanzati. Buoni anche se li friggi con le uova. Servire con insalata a foglia verde.

    5. Fleischknödel

    Per un piatto di gnocchi indipendente, questa è una delle migliori ricette di gnocchi riciclati se hai lasciato carne arrosto, carne macinata o salsicce.

    ingredienti:
    500 gr di farina
    200 gr di carne, carne macinata o salsiccia
    50 + 20 gr di olio vegetale, strutto o burro
    30 gr di pangrattato
    mezza cipolla
    prezzemolo
    625 ml di acqua
    sale

    • Salare la farina, scottarla con acqua bollente e formare un impasto
    • Usando un cucchiaio, tagliare pezzi di uguale dimensione dall'impasto
    • Schiacciare ciascuno dei pezzi a parte su una superficie ricoperta di farina
    • Per il Riempimento: Tritare finemente la carne o le salsicce e unirle al soffritto di cipolla e prezzemolo tritati finemente
    • Metti uno o due cucchiai di carne al centro di ogni pezzo di pasta
    • Formare gli gnocchi chiudendo il ripieno di carne con l'impasto
    • Metti gli gnocchi in acqua bollente salata e fai sobbollire per circa 10 minuti
    • Friggere il pangrattato in un po' di grasso
    • Cospargete gli gnocchi con il pangrattato fritto appena prima di servirli

    Gnocchi Di Patate (Halušky)

    Halušky sono ciò che definisce davvero la cucina slovacca. Il nome è tipicamente tradotto in inglese come gnocchi di patate, ma questo non è del tutto corretto. Halušky sono proprio questo, halušky (pronunciato halushky). Gnocchi di patate, in slovacco, sono zemiakové knedľe. Gli Halušky sono in qualche modo simili agli spätzle tedeschi. Puoi completarli con qualsiasi cosa. Qualche anno fa, mio ​​padre aveva un ristorante vicino alla piazza della città di Banská Bystrica dove serviva principalmente halušky. Non ricordo esattamente quante varietà c'erano nel menu, ma dovevano essere almeno 20! Il condimento più tipico è bryndza, uno speciale formaggio di pecora e pezzetti di pancetta fritta. Questa combinazione ti dà bryndzové halušky, il piatto nazionale slovacco. Un altro condimento popolare è il cavolo. A me piacciono molto anche con l'uovo sodo. Spesso troverai questi gnocchi serviti con stufati come il gulasch o la paprikash.


    Sbucciare due patate grandi (zemiaky) e sminuzzarli con una grattugia fine. Salate anche l'acqua in una pentola capiente e portate a bollore.


    Versa più acqua che puoi senza scaricare le patate. Aggiungere sale (soľ) e due tazze di farina (muka). Mescolare bene. Ho la fortuna di farli solo con la normale farina per tutti gli usi. Puoi sperimentare con diversi tipi se desideri rendere gli gnocchi più morbidi o più duri.


    Mettere l'impasto su una tavola di legno. Quindi, usando un coltello, “lanciare” l'halušky in acqua bollente salata. Più piccolo, meglio è. Mia nonna è davvero brava a lanciare gli gnocchi. Può passare attraverso un intero lotto come questo in un minuto o due. Mi porta più vicino a 10.


    Far bollire ancora per qualche minuto e scolare con un grosso cucchiaio forato. Completare con bryndza o servire con paprikash di pollo.

    Aggiornamento: 24 marzo 2010

    Di seguito troverai due video che mostrano la realizzazione di mia nonna halušky. Nella prima, usa il metodo qui descritto. Nell'altro usa questo ingegnoso aggeggio chiamato haluškár (halušky-maker). Nota, stava facendo gnocchi di fegato (pečenové halušky) per zuppa, da qui il colore rosato della pasta. Ma il processo è esattamente lo stesso di quando si preparano i normali gnocchi di pasta.

    Su Twitter o Facebook? Connettiti con noi. Preferisci la posta elettronica? Iscriviti alla newsletter.


    Ricetta Varenyky con ripieno di patate

    • Autore: thenewbaguette.com
    • Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti
    • Tempo di cottura: 30 minuti
    • Tempo totale: 2 ore
    • Resa: circa 50 varenyky 1 x
    • Categoria: Pranzo, Cena
    • Cucina: ucraina

    Descrizione

    Questa ricetta varenyky ucraina con il tradizionale ripieno di patate richiede solo una manciata di ingredienti. È il perfetto progetto di cucina per il fine settimana. (Questa ricetta di pasta è adattata da Mamushka di Olia Hercules [Weldon Owen, 2015])

    Ingredienti

    • 1 uovo
    • 2/3 di tazza d'acqua
    • 1/2 cucchiaino di sale marino fino
    • 2 2/3 – 3 tazze di farina per tutti gli usi, più altra per spolverare
    • 2 libbre di patate ruggine (circa 6 patate medio-piccole), sbucciate e tagliate a pezzi da 1/2 pollice
    • Sale marino fino
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 2 cipolle medie, a dadini
    • Pepe nero macinato fresco a piacere
    • Burro non salato, per servire
    • Panna acida o yogurt vegano non zuccherato, per servire

    Istruzioni

    1. Prepara l'impasto. Unire l'uovo, l'acqua e 1/2 cucchiaino di sale in una grande ciotola e sbattere fino a quando non si saranno amalgamati. Mescolare gradualmente in circa 2 2/3 tazze di farina in 3 aggiunte e mescolare per unire in un impasto arruffato.
    2. Rovesciare l'impasto su una superficie infarinata. Impastare con i palmi delle mani per circa 5 minuti, finché non sarà liscio, elastico e non si appiccicherà più alle mani, incorporando altra farina se necessario. Rimettete l'impasto nella ciotola, coprite con un canovaccio da cucina e lasciate riposare per 30-60 minuti.
    3. Nel frattempo, cuoci il ripieno: metti le patate in una pentola media con 1 cucchiaino di sale e abbastanza acqua da coprirle di circa 2 pollici. Coprire, portare a ebollizione, ridurre il fuoco al minimo e cuocere a fuoco lento con il coperchio socchiuso finché le patate non si possono forare facilmente con una forchetta, da 12 a 15 minuti.
    4. Nel frattempo, scaldare l'olio in una padella larga a fuoco medio. Aggiungi le cipolle e cuoci, mescolando spesso, finché non diventano marrone scuro e un po' croccanti, circa 15 minuti. Metti da parte la padella.
    5. Finire il ripieno: scolare le patate e rimetterle nella pentola. Schiacciare fino a che liscio. Soffriggete circa un terzo delle cipolle fritte con il loro olio. Aggiustare di sale e pepe. Portare le patate a temperatura ambiente.
    6. Stendere la pasta: Tagliare la pasta in 4 pezzi. Lavorando con 1 pezzo alla volta (tenere l'impasto rimanente coperto con l'asciugamano), arrotolare l'impasto tra i palmi delle mani in un tronco di 1 pollice di spessore. Su una superficie infarinata, tagliare il ceppo in circa 12 pezzi da 1 pollice (questi dovrebbero assomigliare agli gnocchi). Usando un mattarello spolverato di farina, arrotolare ogni pezzo in un cerchio di circa 3 pollici se l'impasto si attacca alla superficie o al mattarello, spolverarlo con altra farina.
    7. Farcire l'impasto: Lavorando con 1 cerchio di pasta alla volta, posizionare al centro un cucchiaino colmo di ripieno di patate. Gather the dough into a half-moon shape around the filling and pinch the top closed, then pinch both edges closed, making sure to press out any excess air. Place the shaped varenik on a well-floured board or tray and continue filling the rest of the dough. Make sure the varenyky are not touching – you do not want them to stick together.
    8. Boil the varenyky: Bring a large pot of generously salted water to a boil. Boil the varenyky in batches – 6 to 10 at a time, depending on the size of your pot. Cook them for 2 to 3 minutes – they are done when they’ve floated to the surface, the water returns to a simmer, and they’ve been simmering for about 30 seconds. Do not overcook, as the filling may escape the dough.
    9. Using a small mesh strainer or slotted spoon, fish the varenyky out and place in a large bowl. Add a small pat of butter (or drizzle of oil) and gently toss to prevent the varenyky from sticking together. Continue cooking the remaining varenyky. At the end, add all the remaining fried onions to the bowl and toss to coat.
    10. Serve immediately, with sour cream.

    Nutrizione

    • Porzioni: 10 varenyky
    • Calorie: 450
    • Fibra: 7.1 g
    • Proteina: 11.5 g

    Parole chiave: ukrainian, varenyky, dumplings, potatoes, dough