sinergiasostenible.org
Nuove ricette

Costolette disossate scottate con salsa criolla

Costolette disossate scottate con salsa criolla



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Questa salsa piccante e affumicata trasforma le costolette scottate velocemente in una cena complessa.

Ingredienti

  • 1½ libbre di costolette disossate, dimezzate trasversalmente
  • ½ peperone rosso grande, tritato finemente
  • ½ piccola cipolla dolce, tritata finemente
  • 1 cipollotto, affettato sottilmente
  • 2 spicchi d'aglio, 1 finemente grattugiato, 1 intero
  • ¼ tazza di aceto di champagne o aceto di vino bianco
  • ¼ tazza più 2 cucchiai di olio d'oliva; più altro per il pane
  • 2 acciughe sott'olio (facoltativo)
  • 1 pomodoro datterino, grattugiato sui fori larghi di una grattugia a cassetta
  • ½ cucchiaino di paprika spagnola affumicata calda
  • Pepe nero appena macinato
  • ½ baguette, tagliata a metà per il lungo

Preparazione della ricetta

  • Lasciare riposare la carne a temperatura ambiente 1 ora prima della cottura.

  • Nel frattempo scaldate il grill. Cuocere il peperoncino su una teglia bordata, girandolo di tanto in tanto, fino a quando non si sarà riempito di vesciche e annerito in punti, 5-7 minuti. Trasferire in una piccola ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare 10 minuti.

  • Sbucciare la pelle dal Cile e raschiare i semi; scartare entrambi. Tritare grossolanamente la polpa del peperoncino e metterla in una piccola ciotola. Aggiungere il peperone, la cipolla, lo scalogno, l'aglio grattugiato, l'aceto, lo zucchero e l'origano e mescolare per unire; condire la miscela di peperoncino con sale. Lascia riposare, mescolando di tanto in tanto, finché le verdure non si sono leggermente ammorbidite e i sapori si sono amalgamati, 10-15 minuti.

  • Scaldare ¼ tazza di olio in una padella piccola a fuoco medio. Se si utilizzano, cuocere le acciughe, schiacciandole con un cucchiaio di legno, finché non si saranno sciolte, circa 1 minuto. Togliete dal fuoco e aggiungete il pomodoro, la paprika e il cumino. Mescolare nella miscela di Cile. Assaggiate la salsa e aggiustate di sale se necessario. Lascia riposare la salsa a temperatura ambiente mentre cuoci le costine.

  • Rivestire le costine con 2 cucchiai. olio; condire generosamente con sale e pepe nero. Scaldare una padella grande, preferibilmente di ghisa, a fuoco alto. Cuocere le costine, girandole ogni 3 minuti, fino a doratura profonda su tutti i lati e un termometro a lettura istantanea inserito nella parte più spessa della carne registra 125° per mediamente cotta. Trasferite le costine su un tagliere e lasciate riposare 10 minuti prima di affettarle contropelo.

  • Mentre le costine riposano, riaccendi il grill e condisci i lati tagliati della baguette con olio; cuocere fino a doratura, circa 2 minuti. Togliere dal fuoco e strofinare ogni metà un paio di volte con lo spicchio d'aglio rimasto; condire con sale. Tagliare a metà ogni pezzo di pane.

  • Coprite le costolette affettate con la salsa e servite con pane tostato.

  • Fai in anticipo: La salsa può essere preparata con 5 giorni di anticipo. Coprire e raffreddare.

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 870Grassi (g) 69Grassi saturi (g) 23Colesterolo (mg) 110Carboidrati (g) 31Fibra alimentare (g) 3Zuccheri totali (g) 5Proteine ​​(g) 31Sodio (mg) 300Sezione recensioniQuesto pasto è stato così buono e ha ricevuto molti elogi ! Per 7 persone ho raddoppiato la ricetta e triplicato la salsa (tanto per avere degli avanzi)! Ho scelto una bistecca di controfiletto per accompagnarla sulla base dell'ultima recensione ed era deliziosa. Lo consiglio vivamente!vanessaschmidtPortland, Oregon27/04/20 La carne di costolette è molto dura, motivo per cui deve essere brasata, cotta lentamente o marinata per un po'. Seguendo la tua ricetta, penso che mastichi a lungo. il sapore può essere ottimo, ma un taglio più tenero, come un controfiletto, sarebbe meglio.

Le costine vanno cotte lentamente per ottenere la tenerezza ottimale. Spesso le costole vengono bollite o cotte al vapore prima di essere grigliate per aiutare a intenerire la carne. Per cuocere le costolette al vapore, posizionare le costole in una teglia grande, riempire con circa 1 pollice di acqua, coprire con un foglio di alluminio e cuocere per circa 50 minuti in un forno a 350 gradi.

Preriscaldare il grill a infrarossi TEC a fuoco medio. Quando la griglia è calda, adagiare le costine sulla griglia. Grigliare, girando di tanto in tanto, per circa 15-20 minuti, o fino a quando la temperatura interna delle costole è di 130 gradi F. Non cuocere troppo le costole, o saranno molto dure!


Ecco quattro nuove idee per appuntamenti serali per Orange County:

Data Idea #1

Mercato degli agricoltori e cena in

Questa data è una delle mie preferite! Entrambi AMIAMO il cibo e anche se è facile uscire a cena, abbiamo scoperto che cucinare insieme e provare nuove ricette in squadra trasforma il lavoro in divertimento. Inoltre possiamo mangiare cibo incredibile! Il primo passo è scegliere una ricetta per la cena. Ecco un paio dei nostri preferiti:

Costolette disossate scottate con salsa Criolla Da Bon Appetit (questa mi ha letteralmente fatto sentire felice)

Pollo arrosto con verdure primaverili di Food Network (Ha un sapore incredibile, stupidamente facile da preparare)

Orange County è piena di mercati degli agricoltori e non c'è niente come i prodotti freschi di fattoria. Esplora, prova cose nuove, prendi quello che ti serve per la tua ricetta. Quindi, apri una bottiglia del tuo vino preferito (o scotch) e il resto è facile, basta seguire la ricetta!

I pensieri del marito: "Di solito non cucino a parte la grigliata, ma questa combinazione di appuntamenti è in realtà molto più divertente di quanto pensassi. Cuciniamo sempre insieme ora ed è stato un ottimo modo per passare del tempo di qualità, divertirci e mangiare ottimo cibo. Inoltre ci fa risparmiare qualche soldo quando mangiamo a casa

Data Idea #2

Degustazione di vini e cena alla SoCo Collection.

A proposito di mercatini degli agricoltori, di recente ci siamo fermati al mercato degli agricoltori alla SoCo Collection e ci siamo imbattuti in questa piccola enoteca di cui ci siamo innamorati. I dipendenti erano così gentili e ben informati che abbiamo finito per unirci al loro wine club. Il venerdì le degustazioni per i non soci costano $ 10, il sabato costano $ 5 e se ti iscrivi alle degustazioni del wine club sono gratuite!

Dopo la tua degustazione, puoi dare un'occhiata ad alcune delle fantastiche opzioni di cibo di SoCo. Non abbiamo ancora provato tutte le opzioni del ristorante lì, ma finora adoriamo Iron Press (waffle, birra e hamburger. diamine sì!), ARC Restaurant (cocktail artigianali, piatti ENORMI e le più incredibili fette di pancetta che hai mai visto) o se riesci a trovare un tavolo, il Ristorante Marin (devi provare i buchi di ciambella!)

I pensieri del marito: "Beh, io sono un grande fan del bacon, quindi ARC era probabilmente il mio preferito di questi posti. Mi piace come se ti siedi al bar c'è una splendida vista sulla cucina aperta e ho adorato il fatto che preparano i cocktail alla vecchia maniera.

Data Idea #3

Eureka!

Se ti piacciono il whisky e la birra artigianale, questo è un ottimo posto da provare! Le posizioni stanno spuntando in tutta la California e in pochi altri posti. Orange County ospita due località, Huntington Beach e Irvine. Oltre all'ottimo cibo e cocktail, offrono ottimi brunch ed eventi settimanali. Uno dei nostri preferiti è la serata "Steal the Glass". Ogni mercoledì un birrificio diverso propone una delle sue birre. Se ordini la birra in evidenza, puoi portare a casa anche il bicchiere. Siamo stati in grado di provare alcune ottime birre e abbiamo anche una crescente collezione di bicchieri! Di solito controllo il loro Instagram per vedere quali eventi stanno arrivando!

Se ti trovi nella sede del Bella Terra a Huntington Beach, c'è un cinema accanto, quindi è un ottimo posto se stai cercando una cena e una serata al cinema per un appuntamento. Non è il tipo da film? Barnes and Noble è dall'altra parte del parcheggio e la spiaggia è a breve distanza in auto.

I pensieri del marito: “Adoro il fatto che tu possa ottenere voli sia di whisky che di birra. È un ottimo modo per provare cose nuove e scoprire cosa ti piace! I cursori di pollo fritto sono la mia cosa preferita in assoluto da mangiare quando andiamo lì!

Data Idea #4

L'Anaheim Packing District è pieno di ogni tipo di buon cibo e le prenotazioni al The Blind Rabbit Speakeasy sono un must! Ti sembrerà di tornare indietro nel tempo al Blind Rabbit, è incredibile e non vedo l'ora di tornarci. Assicurati di prenotare in anticipo e ricontrolla il codice di abbigliamento.

I pensieri del marito: "Ho adorato l'atmosfera in questo posto, è stato come tornare indietro nel tempo. Non ho provato il cibo l'ultima volta, ma vogliamo sicuramente tornare indietro perché tutto sul menu sembrava davvero buono. Le bevande erano fantastiche!”

Provato qualcuno di questi? Mi piacerebbe sapere che è andata! Lascia un commento qui sotto o mandami un messaggio cliccando qui


Abbiamo trovato almeno 10 Elenco di siti Web di seguito quando si esegue la ricerca con costine di manzo disossate sul motore di ricerca

10 migliori ricette di costolette disossate di manzo Chuck Yummly

Yummly.com DA: 14 PAPÀ: 33 Classifica MOZ: 47

  • Costolette disossate di manzo Chuck Ricette
  • alla griglia Costata disossata Bistecca bacia il mio fumo
  • Sale grosso, pepe, costola bistecche
  • piccante Costata disossata Cucinare arrosto al ranch
  • Condimento, sale, Manzo brodo, timo fresco, ribeye arrosto, aglio tritato e altri 6
  • Costata disossata-Spezie di famiglia arrosto per gli occhi

Risposta rapida: come cucinare le costolette corte di manzo disossate?

  • Manzo disossato le costole corte sono tagliate dal mandrino o dalle aree del piatto della mucca e, come descrive il nome, sono state separate dall'osso
  • Sono ottimi da fumare e forniscono un sacco di bontà carnosa che puoi sminuzzare e gustare proprio come farebbe con qualsiasi ricetta di maiale o pollo stirato
  • C'è una membrana su? costolette di manzo?

Costolette di manzo disossate al forno cotte nel rosso del forno

Fumare costolette di manzo è SEMPRE un'ottima opzione, soprattutto per costole con osso. Ma oggi prepariamo questi costole disossate per mostrarti un più facile, più veloce...

Costolette di manzo disossate al forno lentamente

Davvero il modo migliore per fare senza ossa, tenera, cade a pezzi costolette di manzo. Questi Sfornati Lenti Costolette di manzo disossate si scioglierà in bocca con un sugo delizioso che chiede solo...

Come cucinare le costolette alla country di Chuck Chuck disossate

Livestrong.com DA: 18 PAPÀ: 50 Classifica MOZ: 72

Le costolette di manzo in stile country non sono costolette nel senso tradizionale, ma lo sono invece strisce carnose di rotolo di mandrino disossato a farfalla, pretagliato alla dimensione della porzione.

10 migliori ricette di costolette disossate Yummly

Yummly.com DA: 14 PAPÀ: 28 Classifica MOZ: 47

costolette di manzo disossate, sidro di mele aceto, olio extravergine di oliva e altri 20 Teppanyaki Miyazakigyu Wagyu Flanken-Cut Costine corte disossate Doppio 8 mirin di bovino, sake, olio di vinaccioli, zucchine medie, amido di mais, zucchero di canna e altri 11 Costine corte disossate

Costolette BBQ disossate facili da cuocere a fuoco lento

  • Preriscaldare il forno a 300 gradi F
  • Condisci il costole tutto con sale e pepe, quindi disporre in una teglia da 13 x 9 pollici (sarà una compressione stretta)
  • Unire tutti gli ingredienti per la salsa barbecue in una piccola ciotola e mescolare fino a che liscio
  • Versare 1/3 della salsa (circa 1/2 tazza) sopra il costole.

Costolette di manzo affumicate Ricetta Allrecipes

Allrecipes.com DA: 18 PAPÀ: 40 Classifica MOZ: 65

  • Nella stessa pentola, aggiungere le cipolle e soffriggere per 2 minuti
  • Aggiungere il sedano e le carote e soffriggere per 1 altro minuto
  • Condire con sale e pepe a piacere, quindi aggiungere l'aglio, ...

Ricetta di costolette disossate stile Texas Chuck di manzo

  • Costolette di manzo disossate Chuck Il proiettile di Er virtuale
  • Facile Lento Al Forno Senza ossa barbecue Costine corte C'era una volta uno chef
  • Stile country in vaso istantaneo Costolette Schmoody gastronomico
  • Stile Texas marinato facile Costolette di manzo Ricetta da H E B
  • Fumo dolce barbecue Costolette di manzo Ricetta Chowhound
  • Affumicato Manzo Stile country Costolette Newsletter di affumicare carne.

Costolette di manzo disossate di Costco

Chowhound.com DA: 17 PAPÀ: 44 Classifica MOZ: 70

  • Chowhounds, sono un cuoco abbastanza abile ma qualcosa mi ha leggermente confuso
  • Oggi ho comprato una confezione grande di belle senz'ossa costata di manzo di Costco
  • Ho pensato che sarebbe stata una buona carne per fare un bel stufato
  • Ma mentre lo tagliavo a cubetti per lo stufato, la carne sembrava così ben marmorizzata e stava tagliando

Costolette di manzo disossate affumicate Hey Grill, Hey

Heygrillhey.com DA: 15 PAPÀ: 33 Classifica MOZ: 58

  • Costolette di manzo sono disponibili con l'osso e senza ossa
  • Costolette di manzo disossate sono tagliati dal mandrino o le aree del piatto della mucca e, come descrive il nome, sono state separate da ...

Costolette di manzo Ricette Food Network

Foodnetwork.com DA: 19 PAPÀ: 42 Classifica MOZ: 72

  • Posiziona il costolette corte nella padella e rosolare fino a doratura su entrambi i lati, da 2 a 3 minuti
  • Aggiungere l'aglio, le carote, il sedano e le cipolle e soffriggere per 3 minuti

Ricetta di costolette alla griglia tenera

Seriouseats.com DA: 19 PAPÀ: 26 Classifica MOZ: 57

  • Se si utilizza costolette disossate, tagliato in quattro porzioni da 8 once, larghe circa 2 pollici e lunghe 6 pollici ciascuna
  • Se usi costine corte tagliate all'inglese, usa un coltello affilato per rimuovere la carne dalle ossa
  • Accendi un camino pieno di carbone.

16 Ricette per Costolette di Manzo Tenero Super Gusto di Casa

Tasteofhome.com DA: 19 PAPÀ: 36 Classifica MOZ: 68

  • Slow-Cooker Costata corta Ragù sulle Pappardelle
  • Una salsa irresistibile dà questo Manzo un'altra dimensione di sapore
  • Quasi ogni lato amidaceo, come patate o polenta, andrà bene al posto della pasta

Costolette di manzo disossate in pentola istantanea (tenere e a pezzi)

Poshjournal.com DA: 15 PAPÀ: 37 Classifica MOZ: 66

  • Le costolette di manzo sono ricche di proteine, vitamina B12 ma anche ricche di grassi
  • Una porzione di costolette da 3 once contiene circa 210 calorie, più di 30 grammi di grassi totali e 13 grammi di grassi saturi

Costolette al barbecue facili da preparare Ricette Sunny Anderson Food Network

Foodnetwork.com DA: 19 PAPÀ: 50 Classifica MOZ: 84

  • 4 libbre costolette di manzo disossate, tagliato in pezzi lunghi 3 pollici
  • Sale kosher e pepe nero macinato al momento

Costolette di manzo disossate a cottura lenta

  • Agitare o dragare i pezzi di manzo con la miscela di farina
  • Scaldare l'olio d'oliva in una padella larga a fuoco medio-alto
  • Quando l'olio è caldo, aggiungere le costine di manzo infarinate e cuocere per circa 6-8 minuti, facendo dorare tutti i lati
  • Trasferisci le costole nella pentola a cottura lenta.

Costolette disossate brasate al forno, così tenere! Sano

  • Preriscaldare il forno a 300 gradi F
  • Tagliare le costolette a metà come mostrato nella foto sopra e disporle in una teglia da forno leggermente unta di 13x9 pollici

Ricetta di costolette di manzo in pentola istantanea facile (5 ingredienti)

  • Sorprendentemente, le costolette di manzo disossate non sono in realtà carne di costolette
  • Sono tagliati dal mandrino o dalla spalla, ma possono essere più difficili da trovare

6 migliori tipi di costolette di manzo (corte, posteriori, chuck, al piatto)

  • Il taglio più comune di costolette di manzo e sono venduti come a breve carrè di circa 4 ossa o singolarmente
  • Sono tagliati parallelamente all'osso anziché trasversalmente e possono essere applicati a entrambi costate corte o piatto
  • Hanno spesso un buon strato di grasso sopra, oltre a una membrana che puoi rimuovere prima della cottura.

Gourmet Girl Cooks: costolette di manzo disossate Chuck -- Slow

pentola a cottura lenta Costolette di manzo disossate Chuck Ingredienti: 3 libbre costolette di manzo disossate, tagliato a metà per il lungo 1 cucchiaino di sale marino 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco 1/2 - 1 cucchiaino di polvere di peperoncino ancho, o a piacere 1 cucchiaino di paprika affumicata, o a piacere da 2 a 3 cucchiai di olio d'oliva o di cocco 1 cipolla piccola , a dadini


Ingredienti

  • 2 totale, petti di pollo con l'osso con la pelle (da 12 a 16 once ciascuno), divisa a metà
  • 1 tazza yogurt intero al naturale
  • 3 cucchiai succo di limone fresco
  • 6 chiodi di garofano aglio, tritato
  • 1 cucchiaino sale
  • ½ cucchiaino cannella in polvere
  • ½ cucchiaino macinato fresco Pepe nero
  • cucchiaino cardamomo macinato
  • cucchiaino Chiodi di garofano

EL DESTINO IT Silver Spring

Quando hai fame e senti il ​​bisogno di la migliore cucina latino-americana nella zona di Silver Spring, MD, tra cui Washington, DC e Suburbs, non guardare oltre Azúcar Restaurant Bar & Grill!

Offriamo il cibo che desideri, i prezzi che stai cercando e il servizio clienti che ti farà tornare più e più volte.

La nostra specialità è la cucina latino-americana e tex-mex e siamo orgogliosi di rendere il tuo cibo veloce e fresco quando lo ordini.

Possiamo ospitare feste più grandi nella nostra sala da pranzo, con preavviso, o possiamo confezionare il tuo pasto da portare via.

I nostri ordini da asporto vengono forniti con tutti gli accessori e possiamo persino fornirti bevande e dessert!

Per un pasto a casa o un incontro di gruppo, Azúcar Restaurant Bar & Grill ha il servizio e la qualità che meriti.


Venerdì 26 febbraio 2016

Chef Michael Schlow, Tico & Nikkei Cuisine

Per me la cucina giapponese è come la musica classica: è armoniosa, ma bisogna saperla ascoltare. La cucina peruviana, d'altra parte, è come la musica salsa. Entrambi sono perfetti, ognuno per conto suo. Quando la salsa viene aggiunta ai piatti giapponesi, ai peruviani viene data l'opportunità di vedere un po' di se stessi in un mondo giapponese, di identificarsi con esso.”
--Chef Mitsuhara Tsumara in Nikkei Es Perù (insieme a Josefina Barron)

Lo scorso ottobre ho recensito a Ricettario di cucina Nikkei, lamentandosi che non esistessero ristoranti locali che si concentrassero su questa cucina. Bene, questo è cambiato ed è ora che tu esplori questa cucina affascinante e deliziosa. In Tico, Lo chef Michael Schlow ora offre uno speciale, a tarda notte Menu Nikkei, mostrando la fusione di giapponese e peruviano cucina. Questo nuovo menu viene servito dal giovedì al sabato, dalle 22:00 all'01:00.

Tuttavia, il primo passo è spiegare la natura della cucina Nikkei poiché molte persone potrebbero non avere familiarità con questa cucina, anche se sta iniziando a diventare più popolare in tutto il mondo.

Il termine Nikkei deriva dalla parola giapponese nikkejin e si riferisce fondamentalmente a quei giapponesi che sono emigrati all'estero e a tutti i loro discendenti. La cucina Nikkei è, per quanto più semplice, "la cucina della diaspora giapponese." Varia quindi a seconda di dove si stabilirono i giapponesi man mano che adattavano e modificavano la loro cucina, utilizzando diversi ingredienti locali e stili di cucina. Poiché molti giapponesi emigrarono in Sud America, in particolare Brasile e Perù, La cucina Nikkei si è sviluppata in questi paesi da più di cento anni. In questo periodo la cucina si è evoluta, fondendo il meglio delle due culture, e continua a crescere ed evolversi.

Lo chef Mitsuhara Tsumara, che è nato in Perù ed è di origine giapponese, possiede e gestisce Maido, uno dei ristoranti Nikkei più famosi al mondo. Tsumara e Josefina Barron ha co-scritto il libro Nikkei Es Peru, che fornisce molte informazioni affascinanti sulla cucina Nikkei, comprese numerose ricette. Alcune citazioni dal libro illustreranno alcuni dei motivi per cui la cucina giapponese e peruviana si sposano così bene, soprattutto a causa dei loro contrasti.

"La cucina peruviana e quella giapponese lavorano insieme in perfetta armonia.Micha dice che dipende dagli abbinamenti fondamentali degli ingredienti, "il peperoncino con la soia è la combinazione perfetta - se si pensa al DNA di una cucina, è il fondamento di una cucina - come il pomodoro e l'olio d'oliva". che questo, insieme al fatto che peruviani e giapponesi mangiano tanto riso, ha aiutato i sapori del paese a sposarsi in cucina."

"La cucina peruviana è audace, molto audace. Forse il fatto che fossero diversi—opposti, infatti, ha creato questa dinamica, la piacevole sorpresa che ogni commensale cerca quando va a caccia di nuovi sapori. Ad esempio, il dashi (pesce di palamita conservato e brodo di zuppa di alghe), un pilastro fondamentale della cucina giapponese, aiutava a bilanciare l'intenso condimento peruviano. Il peperoncino ají, con la sua audacia, mette un po' di pepe nella calma dei sapori giapponesi. Il Giappone ha portato il riso bianco, privo di sale e aglio, come un vero compagno del fervore del Perù. Una controparte o contrappunto, molto più necessaria che accessoria."

In quanto tale, potresti aspettarti che molti piatti Nikkei giapponesi/peruviani siano piccanti, ma quella spezia sarà più sottile e meno audace che se ti stessi godendo la cucina peruviana da solo.

"Un aspetto che Micha si assicura di sottolineare è che la cucina giapponese è diametralmente opposta alla nostra per quanto riguarda le porzioni. I peruviani si sono abituati a montagne di cau cau, piatti abbondanti di lomo saltado, abbondanti ciotole di zuppa di granchio, preponderanti porzioni di tacu tacu da leone. I cuochi Nikkei ci hanno aiutato a capire che meno può essere di più: che possiamo apprezzare il vero sapore di un grugnito purché non lo travolgiamo con salse che coriandolo, cumino, peperoncino e cipolle sono migliori con moderazione, usate con cura."

Questa fusione di cucine sembra quasi pensata per piccoli piatti, per gustare porzioni più piccole piuttosto che un piatto abbondante di cibo.

"La cucina giapponese è sobria, mentre la sua controparte peruviana è pesante sul condimento. Trovare una via di mezzo ha significato la nascita della cucina Nikkei."

Il nuovo menu Nikkei dello chef Schlow è conforme a questi concetti?

Lo chef Michael Schlow è ben noto nella regione di Boston e uno dei suoi sforzi più recenti è Doretta Taverna e Raw Bar, un greco ristorante. E ora sta ampliando il suo repertorio culinario offrendo un menu Nikkei al Tico. Cosa lo ha spinto ad avventurarsi in questa nuova area? Lo chef Schlow ha dichiarato di essere sempre stato un fan della cucina Nikkei, così come chifa, Cucina cinese-peruviana. La combinazione di tecniche e ingredienti peruviani e giapponesi gli parla, aprendo molto spazio alla creatività. Ha anche indicato di aver studiato questa cucina per un po' di tempo, avendo visitato vari ristoranti Nikkei in tutto il mondo, tra cui a Lima, Perù. Uno dei suoi posti preferiti è Chotte Matte a Londra, notando che poteva mangiare lì tutte le sere. Oltre a gustare il cibo in questi ristoranti, ha anche fatto molte domande, per approfondire la sua educazione su questa cucina. Inoltre, ha letto una serie di libri di cucina Nikkei per avere più conoscenza e ispirazione.

Mi sembra che questa sia stata una passione di vecchia data all'interno di Chef Schlow e finalmente ha l'opportunità di mostrare la cucina Nikkei. Spero che questo menu a tarda notte porti a qualcosa di più, magari anche a un ristorante della zona di Boston dedicato alla cucina Nikkei. Questa è una cucina che dovrebbe piacere a molte persone e potrebbe andare bene nella zona di Boston.

Attualmente, il menu Late Night ha 11 opzioni di cucina Nikkei insieme a 7 cocktail creati appositamente per questo menu. Per inciso, il menu Late Night include un singolo articolo non Nikkei, il famoso Schlow Burger a partire dal Raggio. La maggior parte delle offerte Nikkei sono piccoli piatti, che possono essere facilmente condivisi, e solo due piatti sono di grandi dimensioni, incluso il Tagliatelle fatte in casa e Pollo Fritto Disossato. Quasi tutti i piatti vanno da $ 7 a $ 12, ad eccezione del pollo fritto disossato a $ 16 e i cocktail vanno da $ 12 a $ 16.

Sono stato invitato come ospite dei media per dare un'occhiata al nuovo menu Nikkei e ho provato tutti i vari piatti. Nel complesso, sono rimasto colpito dai piatti, trovando intriganti combinazioni di sapori e consistenze. Lo chef Schlow comprende sicuramente il ruolo della consistenza e come può elevare un piatto. Poiché sia ​​il Giappone che il Perù apprezzano i frutti di mare, è stato bello vedere che i piatti di pesce di Schlow erano eccezionali. I piatti Nikkei ti sembreranno familiari per certi aspetti, tranne per il fatto che ti renderai conto che sono anche alcuni tocchi esotici.

Ho anche concluso che i piatti Nikkei di Schlow erano generalmente conformi alle citazioni che ho fornito in precedenza da Nikkei Es Peru. Molti dei suoi piatti erano piccanti ma il calore era più sottile, spesso accumulandosi lentamente nel tempo man mano che si gustava sempre di più il piatto. Le dimensioni delle porzioni erano per lo più limitate a piccoli piatti, abbastanza abbondanti da condividere ma senza riempirti troppo in fretta. Le combinazioni di sapori hanno funzionato bene, un'eccellente fusione di ingredienti giapponesi e peruviani.

È anche importante notare che il menu Nikkei ha solo tre settimane, quindi è necessario dare un po' di spazio per la sua novità e potrebbe vedere alcuni piccoli cambiamenti nel prossimo futuro. Consiglio vivamente ai miei lettori di dare un'occhiata a questo nuovo menu Late Night Nikkei e di provare le delizie della cucina giapponese/peruviana. Tornerò anche io, per gustare più di questi piatti. Permettetemi ora di descrivere tutti i piatti e i cocktail che ho assaggiato.

Il Uova alla diavola ($ 7) sono realizzati con Uni, Chiles e Tempura Bits che presentano una bella miscela di trame, dal ripieno setoso e cremoso Uni alla croccante tempura. L'Uni ha anche aggiunto un interessante bordo salmastro alle uova. Una delle migliori uova alla diavola che abbia mai assaggiato negli ultimi tempi.

Il Tartare Hamachi ($ 11) con Spicy Aji-Miso e Two Texture Rice era un'altra intrigante miscela di consistenze, dal pesce setoso al riso croccante, con la cremosità dell'aji-miso. C'era anche un pizzico di piccantezza che ha esaltato il piatto.

Il Ceviche di tonno veloce ($ 11) con Soy, Chiles e Masago è stato un vincitore! Bei cubetti setosi di tonno carnoso con esplosioni di sapore di agrumi, calore speziato e un delicato scricchiolio. Un piatto ben equilibrato, che sicuramente soddisferà.

Altro piatto vincitore è stato il Capesante locali ($ 12) con citronella, peperoncino e aglio croccante. Le capesante dolci sono state arricchite con agrumi, spezie ed elementi croccanti. Era una salsa più leggera rispetto al tonno, il che ha senso considerando i diversi tipi di frutti di mare e i sapori di agrumi erano più brillanti.

Il Gamberetti e Polpo "Sunonmo" ($ 10) con Tigre de Leche (la famosa salsa ceviche peruviana) ha continuato la serie di ottimi piatti di pesce. I freschi aromi di agrumi hanno esaltato i gamberi e le fette sottili e tenere di polpo. Uno dei vantaggi di questo piatto erano le fette sottili di cetriolo, quasi come cetrioli sottaceto.

Il Cozze ($ 11) con Roccoto, latte di cocco, coriandolo, cipolla rossa e lime ha aggiunto un elemento più tropicale al piatto, con cozze grassocce (fuori dal guscio), cocco ricco, calore leggermente piccante e alcune note croccanti. Dato che adoro il cocco, questo è stato un piatto particolarmente avvincente per me. E usa le cozze, che in precedenza ho sostenuto come un pesce nutriente e sostenibile.

Oltre ai frutti di mare, c'erano altri piatti Nikkei da gustare, incluso il Gyoza a costine corte ($ 7) con Panca, Sesamo e Cipolla Tostata. Il gyoza, che sembrava essere stato fritto, aveva un involucro croccante ed era ripieno di carne tenera e saporita, con spezie leggermente pepate e lo scricchiolio e il sapore dei semi di sesamo.

Il Sanguche ($ 9) di pancetta di maiale, finocchio piccante e Aji Amarillo era su un panino brioche ed era un delizioso panino, con pancetta di maiale tenera e umida con croccantezza dal finocchio e alcune spezie dall'aji amarillo. Ad ogni boccone, ne soffrivi per un altro e abbastanza presto, il panino è sparito. Assolutamente delizioso.

Il Tagliatelle fatte in casa ($ 11) con maiale, uovo morbido, cipolla verde, pasta cilena e anacardi è essenzialmente un'enorme ciotola di ramen. La tenera pancetta di maiale, come era nel Sanguche, era eccellente ed era fantastico avere un uovo sodo in modo da poter rompere il tuorlo saporito nel brodo. I noodles erano sottili con un buon morso. Il mio unico problema è che il sapore del brodo sembrava un po' sottile e non così saporito come altri piatti locali di ramen.

L'unica mancanza per me è stata la Bok Choy croccante in tempura ($ 9) con "Salsa Miracolosa". Innanzitutto, non sono un fan del bok choy, quindi l'idea del piatto non mi è piaciuta. Avrei preferito qualcos'altro come forse una patata viola peruviana Tempura o Yucca. Inoltre, sono molto esigente per quanto riguarda la tempura e ho sentito che la pastella per tempura era troppo pesante in questo piatto. Non era quella tempura leggera e croccante che amo nei migliori locali giapponesi.

Il piatto finale è stato il Piatto di pollo fritto disossato ($ 16) con scalogno, arachidi tritate e "salsa paralizzante". La foto non rende giustizia a questo piatto, il bel colore del rivestimento esterno croccante del pollo. All'interno, il pollo era umido, cucinato perfettamente e il sapore del rivestimento era saporito, con una leggera nocciola e un calore speziato che lentamente si accumulava nella tua bocca, portando infine a un intorpidimento dell'interno della bocca. Hanno consigliato di mangiare questo piatto per ultimo, poiché il calore piccante del piatto avrebbe intorpidito il palato e non avresti mai apprezzato i sapori più sottili di alcuni degli altri piatti. E avevano ragione. Vincitore di un piatto ma assicurati di averlo per ultimo.

I sottili sapori di molti dei piatti sembravano essere replicati in molti dei nuovi cocktail per il menu Nikkei. Il chicha sour ($ 12), una versione del classico Pisco Sour, è fatto con Barsol Pisco, Chicha (una bevanda a base di mais) e lime fresco ed era una bevanda delicata dai sapori sottili, un po' aspra e dolce (probabilmente dal mais) con un morbido sapore di Pisco. Va giù facilmente e potresti berne molti nel corso di una serata.

Il Papà fatto cauzione ($ 12) è anche prodotto con Barsol Pisco, oltre a Pineapple, Fresh Lemon e Habanero. Ancora una volta, i sapori erano più sottili, con aromi di agrumi e tropicali e un calore mite che si accumulava nel tempo. Un altro cocktail facile da bere, che potresti gustare a cena. Il barista non sta cercando di farti club con grandi sapori, ma è disposto a creare bevande più sottili, per farti concentrare maggiormente sui sapori.

Il O'Miso Rummy ($ 15) è fatto con Ron Zacapa Rum, Miso, Agave, Limone fresco e lime e Noce moscata. Un gusto gradevole con tante note agrumate e una certa ricchezza e dolcezza mite. Il
P90X ($ 14) è una specie di variazione di Manhattan, realizzata con Bulleit Rye Whisky, Lustau PX Sherry e Angostura e Orange Bitters. La segale speziata si è distinta, con una dolcezza delicata, alcune note di frutti di bosco lievi e accenti di arancia. Mancano alcune delle note erbacee che si ottengono dal Vermouth. Forse il più dolce dei cocktail era il Drago Armonioso ($ 16), fatto con Pierre Ferrand Cognac, Bigalet China China, Oolong Tea e Fresh lemon anche se non era eccessivamente dolce. Era ben bilanciato con note erbacee e una ricca sensazione in bocca.

Il rovescio della medaglia, la bevanda più aspra era la Tu, io e Boshi ($ 12), fatto con Sake, prugna e limone fresco e contiene alcune prugne sottaceto. Secco e molto acido, aveva un sapore gradevole ma preparatevi a increspare quelle labbra. Il cocktail più grande e audace è stato il Terra del Sol Levante ($ 14) realizzato con Nikka Coffey Grain Whisky, Manzanilla Sherry, Pistacchio e Black Walnut Bitters. Sapori audaci, con un po' di dolcezza, un bel elemento salmastro e note di nocciola. Un cocktail piuttosto delizioso e intrigante, e altamente raccomandato.


CENARE FUORI

I prezzi sono per gli antipasti della cena se non diversamente specificato.

ARNIE MORTON'S: ​​THE STEAKHOUSE: manzo super stagionato in questa catena con sede a Chicago. Specialità: cocktail colossale di gamberi, porterhouse, striscia di New York, filet Diane, costolette di agnello a doppia costola, cheesecake. 435 Viale S. La Cienega, (310) 246-1501. $ 36 a $ 48.

THE BELVEDERE: Cucina americana moderna. Specialità: fegato d'anatra californiano agli agrumi, insalata di barbabietole, aragosta del Maine al burro, lonza di agnello arrosto. La penisola di Beverly Hills, 9882 S. Santa Monica Blvd., (310) 788-2306. $ 28 a $ 42.

THEBLVD: Sala da pranzo e bar eleganti e informali. Specialità: Costolette di agnello del Colorado, pollo biologico croccante, vitello alla milanese. L'hotel Beverly Wilshire, 9500 Wilshire Blvd., (310) 275-5200. $ 23 a $ 43.

CAFE TALESAI: piatti tailandesi, dal sapore vivace e presentati in modo attraente. Specialità: costata di manzo al confine del sud della Thailandia, frittelle di mais, insalata di manzo piccante, curry della giungla. 9198 W. Olympic Boulevard, (310) 271-9345. $ 9 a $ 24.

CHAKRA: Le bevande sono carine, ma il cibo è paradisiaco. Specialità: salmone reale, branzino spolverato di goda masala, petto d'anatra tandoori, costolette di agnello. 151 S. Doheny Drive, (310) 246-3999. $ 16 a $ 37.

TAGLIO: L'hotel Beverly Wilshire, 9500 Wilshire Blvd., (310) 276-8500. $ 36 a $ 160. Vedere pagina 30 per ulteriori informazioni.

E. BALDI: Un figlio de Il Ristorante di Giorgio Baldi di Santa Monica. Specialità: carpaccio misto di mare, bastoncini di polenta, lasagnotti, gnocchi all'astice, arrosto di vitello, budino pandoro. 375 N. Unità Canon, (310) 248-2633. $ 19 a $ 33.

ENOTECA DRAGO: Il wine bar e ristorante italiano di Celestino Drago offre una vasta gamma di classici. Specialità: salumi, formaggi, primi piatti rustici, pizza, bistecca. 410 N. Unità Canon, (310) 786-8236. $ 11 a $ 38.

FOGO DE CHAO: In questa churrascaria brasiliana le carni arrosto vengono scolpite al tavolo. Specialità: picanha, costela de porco. 133 N. La Cienega Boulevard, (310) 289-7755. Prezzo fisso, 52,50 dollari a persona.

GONPACHI: 134 N. La Cienega Boulevard, (310) 659-8887. $ 40 a $ 70. Vedere pagina 16 per ulteriori informazioni.

LA GRIGLIA DEL VICOLO: Cucina americana classica. Specialità: insalata Caesar, tortino di pollo, filetto di prima qualità con l'osso, torta di fragole. 9560 Dayton Way, (310) 276-0615. $ 25 a $ 40.

GYU-KAKU: barbecue in stile giapponese e piatti coreani. Specialità: bibim bap (riso cotto in una ciotola di pietra), kalbi (costole disossate), dolci alla griglia. 163 N. La Cienega Boulevard, (310) 659-5760. $ 15 a $ 35. Anche a Pasadena, South Bay e West Los Angeles.

KATE MANTILINI: Cena da tavola per una folla a tarda notte. Specialità: uova, ostriche, hamburger, bistecche, polpettone. 9101 Wilshire Boulevard, (310) 278-3699. Anche nella San Fernando Valley e Westwood. $ 20 a $ 38.

LA DOLCE VITA: i preferiti italiani in un ambiente amichevole e da club. Specialità: scampi, fettuccine Alfredo, rigatoni alla bolognese, bistecca Sinatra. 9785 Viale S. Santa Monica, (310) 278-1845. $ 21 a $ 39.

LAWRY'S THE PRIME RIB: un menu americano semplificato. Specialità: insalata di ciotola rotante, taglio di Lawry, C.C. Il gelato fondente caldo di Brown. 100 N. La Cienega Boulevard, (310) 652-2827. $ 29 a $ 45.

MAKO: Fusion asiatica in uno spazio fresco e contemporaneo. Specialità: ostriche croccanti, capesante e uni al forno, granchio reale con salsa di fagioli neri, crostata allo yuzu. 225 S. Beverly Drive, (310) 288-8338. $ 6 a $ 23.

MASTRO'S STEAKHOUSE: Porzioni abbondanti e ottime bistecche stagionate. Specialità: Kansas City strip, porterhouse di vitello, cipolle fritte, patate gratinate. 246 N. Unità Canon, (310) 888-8782. $ 27 a $ 83.

MATSUHISA: dove Nobu Matsuhisa ha affinato la fusione peruviana-giapponese. Specialità: sushi, sashimi, pasta di calamari, omakase bar. 129 N. La Cienega Boulevard, (310) 659-9639. Omakase da $ 50 a $ 100, a partire da $ 90.

SIG. CHOW: Pechino in stile hollywoodiano in questo luogo preferito dall'atmosfera esclusiva. Specialità: pancake allo scalogno, canederli misti, astice in due modi, anatra alla pechinese. 344 N. Camden Drive, (310) 278-9911. $ 25 a $ 45.

NATE 'N AL: specialità gastronomiche ebraiche dal 1945. Specialità: salmone della Nuova Scozia, carne in scatola. 414 N. Beverly Drive, (310) 274-0101. $ 8 a $ 17.

NIC: 453 N. Unità Canon, (310) 550-5707. $ 27 a $ 37. Vedere pagina 24 per ulteriori informazioni.

THE PRIME GRILL: Steakhouse di fascia alta con un tocco in più: è kosher. Specialità: carne di prima scelta, frutti di mare, costolette di agnello, stinco di agnello brasato, salsiccia di agnello alla griglia. 421 N. Rodeo Drive, (310) 860-1233. $ 24 a $ 60.

SPAGO: Il ristorante californiano per eccellenza, con cortile e cucina a vista. Specialità: agnolotti fatti a mano al mascarpone, cote de boeuf per due, cotoletta alla Weiner di vitello. 176 N. Unità Canon, (310) 385-0880. $ 29 a $ 52.

TAGINE: La cucina nordafricana riceve un trattamento serio in questo boite marocchino. Specialità: kefta alla griglia, bestila, stinco di agnello brasato, tagine di gamberi. 132 N. Robertson Boulevard, (310) 360-7535. $ 12 a $ 21.

URASAWA: Elegante ristorante giapponese e sushi con uno squisito menu in stile kaiseki. Specialità: tofu al sesamo, pelle al latte di soia, toro scottato o manzo di Kobe, sushi. 218 N. Rodeo Drive, (310) 247-8939. $275 a persona, tasse, mancia e bevande escluse.

RISTORANTE E LOUNGE BRENTWOOD: comfort food californiano. Specialità: insalata di pomodori cimelio, burrata caprese, bistecca di New York, torta di mele. 148 S. Barrington Ave., (310) 476-3511. $ 15 a $ 68.

THE CITY BAKERY: un avamposto della famosa panetteria di New York City. Specialità: pasticceria, panini, insalate biologiche. Brentwood Country Mart, 225 26th St., (310) 656-3040. $ 2 a $ 12.

KATSUYA: 11777 San Vicente Boulevard, (310) 207-8744. $ 16 a $ 38. Vedere pagina 30 per ulteriori informazioni.

OSTERIA LATINI: Un menu eclettico di piatti regionali italiani. Specialità: branzino al forno, halibut d'Alaska, cervo. 11712 San Vicente Boulevard, (310) 826-9222. $ 11 a $ 36.

PALMERI RISTORANTE: Cucina di ispirazione siciliana in uno spazio elegante con forno a legna. Specialità: pizza margherita, tortelli freschi, tagliatelle e agnolotti tagliata a rondelle. 11650 San Vicente Boulevard, (310) 442-8446. $ 20 a $ 38.

PECORINO: Si distingue per il suo eccentrico menu regionale. Specialità: spaghetti cacio e pepe, braciola di vitello farcita, pere gratinate. 11604 Viale San Vicente, (310) 571-3800. $ 11 a $ 39.

IL RISTORANTE DEL GETTY CENTER: cucina californiana e vista da un miliardo di dollari. Specialità: halibut dell'Alaska in crosta di rafano, tre modi di agnello, insalata Cobb, piatti per il brunch. 1200 Getty Center Drive, (310) 440-6810. $ 20 a $ 34.

RISTORANTE SOR TINO: Cucina italiana in stile toscano. Specialità: burrata al pomodoro e basilico, frittura di calamari, pizze Margherita e Napoli. 908 S. Barrington Ave., (310) 442-8466. $ 16 a $ 35.

TOSCANA: Ristorante toscano contemporaneo. Specialità: risotto ai funghi di bosco, bistecca con fagioli, torta di ricotta. 11633 Viale San Vicente, (310) 820-2448. $ 13 a $ 44.

VINCENTI: Pasta e risotti italiani di stagione. Specialità: sogliola di Dover, bistecca newyorkese, tagliolini con bottarga di muggine, bucatini all'amatriciana. 11930 San Vicente Boulevard, (310) 207-0127. $ 25 a $ 44.

CLEMENTINE: Affascinante caffè e panetteria.Specialità: zuppe, gravlax fatto in casa, insalata di uova, biscotti con impronte digitali, biscotti allo zenzero. 1751 Ensley Avenue, (310) 552-1080. $ 8 a $ 12.

LA CACHETTE: Cucina francese moderna. Specialità: sarde con patate e capperi, salmone selvaggio dell'Alaska, soufflé al cioccolato. 10506 Little Santa Monica Boulevard, (310) 470-4992. $ 24 a $ 48.

BEACON: Gli ingredienti freschi e contemporanei sono al centro di questo caffè asiatico informale. Specialità: pizza al tonno ahi, insalata di avocado, bistecca alla griglia. 3280 Helms Avenue, (310) 838-7500. $ 14 a $ 20.

FORD'S FILLING STATION: vivace gastropub diretto da Ben Ford. Specialità: zuppa di piselli spezzati, torta di polenta, fish 'n' chips, crema catalana al cioccolato e malto. 9531 Culver Boulevard, (310) 202-1470. $ 14 a $ 26.

FRAICHE: 9411 Culver Blvd., (310) 839-6800. da $ 10 a $ 24. Vedere pagina 18 per ulteriori informazioni.

INDUSTRY CAFE & JAZZ: piatti dell'Africa orientale e soul food del sud. Specialità: prodotti per la colazione, piatto vegetariano, buffet a volontà. 6039 W. Washington Boulevard, (310) 202-6633. $ 7 a $ 14,50.

JR'S BARBEQUE: stecca in stile Memphis. Specialità: barbecue con salsa piccante e affumicata insalata di patate fagioli al forno crostata di pesche torta 7-Up. 3055 Viale S. La Cienega, (310) 837-6838. $ 6 a $ 23.

K-ZO: locale di sushi contemporaneo. Specialità: ostrica sul mezzo guscio con uni e caviale, tako-su, coregone yuzu. 9240 Culver Boulevard, (310) 202-8890. Piatti piccoli, omakase da $ 5 a $ 18, $ 48 a $ 68.

VERDI TENERI: 9523 Culver Blvd., (310) 842-8300. $ 10. Vedere pagina 16 per ulteriori informazioni.

WILSON: Il "foodbarcafe" dello chef Michael Wilson. Specialità: sardine arrosto con olive, insalata tiepida di patate e aringhe, pollo Jidori al pesto di coriandolo, maiale arrosto con spezie africane. 8631 Washington Boulevard, (310) 287-2093. $ 20 a $ 26.

ANGELIQUE CAFE: Piccolo caffè francese nel Quadrilatero della Moda con salumi fatti in casa. Specialità: panini baguette, patatine fritte, insalata verde, anatra confit. 840 S. Primavera San, (213) 623-8698. $ 12 a $ 14.

VELLUTO BLU: 750 S. Garland Ave., (213) 239-0061. $ 24 a $ 32. Vedere pagina 21 per ulteriori informazioni.

CAFE PINOT: Cucina francese americana contemporanea in un edificio modernista con un elegante patio. Specialità: zuppa di cipolle francese Bakersfield, tartare di tonno pinna gialla, pollo arrosto alle tre senape. 700 W. 5th St., (213) 239-6500. $ 21 a $ 34.

CHICHEN ITZA: Cucina unica della penisola messicana dello Yucatan. Specialità: chilmole di gamberi, filetto di sogliola, peperoncini gialli ripieni di tonno, insalata di jicama. 2501 W. 6th St., (213) 380-0051. da $ 10 a $ 28.

CIUDAD: La cucina pan-latina e un vivace bar fanno da cornice. Specialità: tamales di pollo guatemalteco, ceviche peruviano, paella alla valenciana, carnitas. 445 San Figueroa San, (213) 486-5171. $ 25 a $ 30.

EL TAURINO: Un colorato ristorante messicano con carne sminuzzata, affettata e soffocata. Specialità: barbacoa estilo Texcoco (agnello al vapore), costolette di manzo, coscia di maiale al forno con marinata al peperoncino, tacos. 1104 S. Hoover St., (213) 738-9197. $ 4 a $ 8.

EMPRESS PAVILION: vivace ristorante in stile Hong Kong con 175 selezioni di menu e 40-60 varietà di dim sum ogni giorno. Specialità: siu mai, adesivi per pentole, maiale alla brace. 988 N. Hill St., Suite 201, (213) 617-9898. da $ 10 a $ 15.

MOTORE CO. NO. 28: Piatti tradizionali americani serviti in una caserma dei pompieri restaurata del 1912. Specialità: polpettone Engine Co., pollo saltato in padella in stile meridionale, bistecca alla griglia, porterhouse da 18 once. 644 San Figueroa San, (213) 624-6996. $ 12 a $ 33.

KA GA YA: Cucina da solo in questa tradizionale casa giapponese shabu-shabu a Little Tokyo. Specialità: shabu-shabu con carne di manzo o frutti di mare. 418 E. 2a strada, (213) 617-1016. $ 41 a $ 128.

LANGER'S DELICATESSEN: aperto nel 1947, serve uno dei migliori panini al pastrami del paese. Specialità: pastrami su segale, punta di petto, carne in scatola. Via S. Alvarado 704, (213) 483-8050. $ 11 a $ 20.

MAMA'S HOT TAMALES CAFE: Tamales in stile Oaxaca, honduregno e salvadoregno. Specialità: tamales, caffè latino americani. 2122 W. 7th St., (213) 487-7474. $ 2,50 a $ 11.

NICK & STEF'S: Steakhouse di Joachim Splichal di Patina. Specialità: ostriche sul mezzo guscio, hamburger di lombata con patatine fritte all'aglio, bistecca di New York stagionata, torta di meringa al limone. Wells Fargo Center, 330 S. Hope St., (213) 680-0330. $ 19 a $ 50.

NOE: americano progressista con un'estetica giapponese. Specialità: rotolo di granchio reale e asparagi, strudel di lapin (coniglio) confit, ahi in crosta di nocciole. Omni Los Angeles Hotel in California Plaza, 251 S. Olive St., (213) 356-4100. $ 24 a $ 45.

LA DISPENSA ORIGINALE: basi americane fatte proprio dal 1924. Specialità: bistecca svizzera, punte di controfiletto, costine alla griglia, bistecca alla New York. 877 San Figueroa St., (213) 972-9279. $ 7 a $ 15.

PAPA CRISTO'S GREEK TAVERNA: Specialità greche difficili da trovare in un ambiente informale a ovest del centro. Specialità: carré d'agnello, polpo alla griglia, salsiccia greca alla griglia, feta sfrigolante. 2771 W. Pico Boulevard, (323) 737-2970. $ 8 a $ 15.

PATINA: Sala da pranzo contemporanea alla Disney Hall. Specialità: servizio di caviale, foie gras saltato, astice del Maine e fricassea di carciofi, salmone selvatico con porri sciolti, guanciale di vitello brasato. 141 S. Grand Ave., (213) 972-3331. $ 28 a $ 39.

PETE'S CAFE & BAR: cibo da bistrot in stile newyorkese nell'Old Bank District. Specialità: “mac & cheese”, patatine al formaggio erborinato, l'hamburger Hellman. 400 S. Main St., (213) 617-1000. $ 15 a $ 27.

PHILIPPE L'ORIGINALE: I classici americani hanno servito per 99 anni. Specialità: panini alla francese, insalata di patate, insalata di maccheroni, torta alla crema di cocco. 1001 Via N. Alameda, (213) 628-3781. $ 4 a $ 6.

R-23: Buon sushi e ottimi piatti cucinati giapponesi. Specialità: tempura di aragosta, zuppa di funghi di pino, ricciola alla griglia, petto d'anatra ripieno. 923 E. 2a strada, Suite 109, (213) 687-7178. $ 12 a $ 40.

SOHOJU: cibo “nomade coreano”. Specialità: manzo bulgogi, pollo japchae, bap ai funghi, insalata di salmone croccante. 104 Japanese Village Plaza Mall (strada 1 e centrale), (213) 621-2288. da $ 10 a $ 13.

TAQUERIA VISTA HERMOSA: Piccolo stand nel retro del Mercado La Paloma con piatti di Michoacan. Specialità: ceviche tostada, caldo de camaron (zuppa di gamberi), filetto di pesce, mojarra frita (pesce intero fritto). 3655 S. Grand Avenue, C-5, (213) 741-1251. $9.

TIARA CAFE: Locale del Fashion District del follemente creativo Fred Eric. Specialità: Thai Cobb "fresh'wich", "che cosa è venuto prima" pizzette, uova in camicia "True Grits", stinco di prosciutto brasato, cupcakes. L'edificio del New Mart, 127 E. 9th St., (213) 623-3663. $ 7 a $ 12.

RISTORANTE TRAXX: ristorante americano moderno con tovaglie bianche alla Union Station. Specialità: tortini di granchio, braciola di maiale, budino di pane al rosmarino. 800 N. Alameda St., (213) 625-1999. $ 19 a $ 28.

WATER GRILL: pesce di qualità dello chef David LeFevre, con un menu fresco e globale che cambia ogni giorno. Specialità: barretta cruda, Dungeness e torta di granchio blu, aragosta viva del Maine. 544 S. Grand Avenue, (213) 891-0900. $ 25 a $ 49. Vedere pagina 51 per ulteriori informazioni.

Los Angeles orientale e meridionale

BERTHA'S SOUL FOOD: Cucina casalinga dal più antico locale di soul food della città. Specialità: gumbo, coda di bue al sugo, pollo fritto, bistecca soffocata. 1714 W. Century Blvd., (323) 777-3373. da $ 10 a $ 12.

BIRRIERIA JALISCO: Un ristorante messicano di 35 anni. Specialità: birria (carne di capra arrosto). 1845 E. 1° San, (323) 262-4552. $ 8 a $ 15.

LA PARRILLA: Da sempre preferito per il cibo messicano tradizionale. Specialità: molcajete Mary Carmen, pesce alla griglia, “sandwich” di gamberi, guacamole. 2126 Cesar E. Chavez Ave., (323) 262-3434. $ 9 a $ 12.

LA SERENATA DE GARIBALDI: Amato ristorante messicano di pesce di Boyle Heights. Specialità: quesadillas, sopes, tacos di pesce, flan. 1842 E. 1st St., (323) 265-2887. Anche a Santa Monica ea West Los Angeles come La Serenata Gourmet. $ 15 a $ 24.

OTAFUKU: Seiji Akutsu trasforma la pasta di grano saraceno in fili setosi che sono il caviale dei noodles giapponesi. Specialità: tamagoyaki, kiku-uchi soba, zaru soba con anago ten (anguilla fritta). 16525 S. Western Ave., Gardena, (310) 532-9348. $ 7 a $ 12.

PHILLIPS BAR-B-QUE: "I fan delle stecche si mettono in fila per le costolette affumicate in questo locale da asporto. Specialità: costine di manzo e maiale, tramezzini di manzo a fette, salsicce piccanti. 4307 Leimert Boulevard, (323) 292-7613. 2619 Viale S. Crenshaw, (323) 731-4772. 1517 Centinela Avenue, (310) 412-7135. da $ 10 a $ 16.

RINCON TAURINO: 13744 Amar Road, La Puente, (626) 918-5606. Vedi elenco sotto San Fernando Valley.

RISTORANTE TERESITAS: Cibo messicano eccezionalmente ben preparato. Specialità: costine di maiale in cile negro, chilaquiles (tortillas fritte in salsa cilena). 3826 E. 1st St., (323) 266-6045. $ 8 a $ 13.

Glendale/Eagle Rock/Highland Park

GIOSTRA: Serve molte varianti di hummus e altri deliziosi piatti mediterranei. Specialità: tabbouleh, mutabbal, falafel, kibbeh. 304 N. Brand Blvd., Glendale, (818) 246-7775. $ 11 a $ 23.

CASA BIANCA PIZZA: Locale popolare che offre alcune delle migliori pizze della città dal 1955. 1650 Colorado Blvd., Eagle Rock, (323) 256-9617. da $ 10 a $ 20.

DAMON'S STEAKHOUSE: a tema polinesiano con un selvaggio tiki bar e un'atmosfera da giungla. Specialità: filetto di manzo, cocktail di gamberi, mai tai, chi chi. 317 N. Marca Blvd., Glendale, (818) 507-1510. $ 15 a $ 30.

EL HUARACHE AZTECA #1: Il più vicino possibile alla cucina semplice che si trova nel profondo Messico. Specialità: huaraches con carne, cipolle, coriandolo, crema e aguas frescas di maiale marinate al formaggio. 5225 York Blvd., Highland Park, (323) 478-9572. da $ 1 a $ 7.

INDOCHINE VIEN: comfort food vietnamita. Specialità: crepes al pho, fagioli mung e latte di cocco ripiene di gamberi, pollo, tofu, cipolle. 3110 Glendale Boulevard, Glendale, (323) 667-9591. $ 4,50 a $ 8,75.

LARKIN'S: 1496 Colorado Blvd., Eagle Rock, (323) 254-0934. $ 12 a $ 20. Vedere pagina 24 per ulteriori informazioni.

MIA SUSHI: Elegante ristorante di sushi. Specialità: sunomono con polpo, tartare di tonno, toro sashimi di toro rosso, rotolo di bambù, tempura di banana. 4741 Eagle Rock Boulevard, Eagle Rock, (323) 256-2562. $ 8 a $ 18.

PHOENICIA: C'è musica dal vivo e danza del ventre in questo ristorante mediorientale/libanese. Specialità: meze caldi e freddi, kebab. 343 N. Central Ave., Glendale, (818) 956-7800. Cene a più portate, da $ 19 a $ 29 a persona.

PANETTERIA DI PORTO: Caffè con panini in stile latino americano e deliziosi pasticcini. Specialità: pasticci di carne, polpette di patate, guava e pasticcini al formaggio. 315 N. Brand Blvd., Glendale, (818) 956-5996. Anche nella Valle di San Fernando. $ 3,55 a $ 6,45.

ZEKE'S SMOKEHOUSE: Barbecue classico e contorni americani. Specialità: costine di maiale, costine di maiale, petto, sandwich di maiale stirato, hush puppies. 2209 Honolulu Ave., Montrose, (818) 957-7045. Anche a West Hollywood. $ 7 a $ 25.

AMMO: Cucina americana moderna. Specialità: stecca alla griglia, pizza ai carciofi, pappardelle al ragù, tramezzini gelato. 1155 N. Highland Ave., (323) 871-2666. $ 24 a $ 32.

BELLA CUCINA ITALIANA: Trendy retrò-italiano con una folla a tarda notte. Specialità: piatto di prosciutto crudo, melanzane al forno, penne arrabiate, ravioli con spinaci e ricotta, lonza di vitello pestata. 1708 Viale N. Las Palmas, (323) 468-8815. $ 18 a $ 28.

CARBONE: Griglia Mesquite accanto all'ArcLight. Specialità: hamburger di torta di granchio, bistecca di primo piano, cheeseburger, bistecca alla gonna gaucho. 6360 W. Sunset Boulevard, (323) 465-8500. $ 13 a $ 26.

CHEEBO: caffè italiano con condimenti ispirati per pizza dalla crosta fluttuante. Specialità: pizza, ravioli fatti in casa, insalata Cheebo Chop. 7533 W. Sunset Boulevard, (323) 850-7070. $ 14 a $ 29.

CITIZEN SMITH: comfort food americano di tendenza meridionale. Specialità: filetti di bistecca tritati, gamberi alla griglia Cajun, pollo fritto. 1600 N. Cahuenga Boulevard, (323) 461-5001. $ 16 a $ 42

DAKOTA: Chophouse ultra trendy. Specialità: ostriche di Kumamoto, tartare di manzo, costoletta di vitello, gratin di patate. Hotel di Hollywood Roosevelt, 7000 Hollywood Blvd., (323) 769-8888. $ 28 a $ 60.

THE GRIDDLE CAFE: colazione americana e pranzo classico. Specialità: frittelle al mirtillo, French toast della mamma. 7916 W. Sunset Boulevard, (323) 874-0377. $ 6 a $ 10.

THE HUNGRY CAT: frutti di mare ispirati alla costa orientale dal proprietario dello chef David Lentz. Specialità: barra cruda, gambe di granchio reale dell'Alaska. 1535 N. Vite San, (323) 462-2155. Anche a Santa Barbara. $ 15 a $ 30.

LOU: 724 N. Vite St., (323) 962-6369. $ 6 a $ 17. Vedere pagina 28 per ulteriori informazioni.

MAGNOLIA: cibo diner americano aggiornato in un invitante boite modernista. Specialità: maccheroni e formaggio, calamari fritti, bistecca alla gonna. 62661/2 Sunset Boulevard, (323) 467-0660. $ 14 a $ 30.

MUSSO & FRANK GRILL: Camerieri vecchio stile e un bar che produce i migliori martini della città. Specialità: costolette di agnello in doppia tagliata, bistecche. 6667 Hollywood Boulevard, (323) 467-7788. $ 15 a $ 38.

PROVVIDENZA: 5955 Melrose Ave., (323) 460-4170. Menu degustazione da $ 32 a $ 48, $ 80 e $ 105. Vedere le pagine 30 e 35 per ulteriori informazioni.

RED PEARL KITCHEN: vivace ristorante e lounge a tema asiatico. Specialità: tartare di tonno con melanzane in tempura, costine fragola e cannella. 6703 Melrose Ave., (323) 525-1415. $ 10 a $ 19.

25 GRADI: il burger bar di Tim e Liza Goodell. Specialità: hamburger di controfiletto appena macinato da 9 once. Hotel Hollywood Roosevelt, 7000 Hollywood Boulevard, (323) 785-7244. da $ 10 a $ 20.

CEBICHE DEL REY: Grigliate esotiche e criolla peruviana. Specialità: ceviche, papa rellena, chupe de camarones, arroz con mariscos. 7404 Firenze Ave., Downey, (562) 806-4033. $ 5 a $ 27.

CENADURIA LA CASITA MEXICANA: Ristorante messicano modesto a conduzione familiare. Specialità: quesadillas, mole poblano, pollo pipian, pozole. 4030 E. Gage Ave., Bell, (323) 773-1898. $ 7 a $ 11.

YA YA'S BURGERS: scegli tra 69 varietà di panini in stile Città del Messico. Specialità: torta alemana (salsiccia piccante con bacon e formaggio americano), torta tepiqueoa (arrosto di maiale). 3202 E. Gage Ave., Huntington Park, (323) 581-2383. $ 3 a $ 9.

EL CHOLO: messicano nostalgico con porzioni abbondanti e una varietà di margarita. Specialità: enchiladas alla Sonora, tacos al carbon, piatto di carnitas. 1121 S. Western Ave., (323) 734-2773. Anche a Santa Monica, Pasadena e Orange County. $ 7 a $ 14.

JIN SANG: piatti giapponesi e coreani. Specialità: shabu-shabu, sukiyaki, kimchi ball (gamberi, tonno, verdure e kimchi avvolti nel cavolo). 2949 W. Olympic Boulevard, (213) 387-1600. $ 16 a $ 31.

L.A. OMOGARI: Gli intenditori di kimchi saranno deliziati dai piatti di questo ristorante coreano. Specialità: riso fritto kimchi, pancake kimchi o buchu, piatto di pasta di grano saraceno, costolette di manzo al vapore. 901 S. Western Ave., (323) 734-4900. $ 11 a $ 24.

RISTORANTE OPUS: 3760 Wilshire Blvd., (213) 738-1600. $ 25 a $ 40. Vedere le pagine 24 e 51 per ulteriori informazioni.

PARK'S BAR-B-Q: barbecue fai da te. Specialità: pancetta di maiale, kalbi marinato, costata di manzo, pancake ai frutti di mare, pan chan (contorni). 955 S. Vermont Ave., (213) 380-1717. $ 15 a $ 30.

SI GOL: La tradizione coreana incontra lo stile del 21° secolo. Specialità: bulgogi di maiale, Si Gol Special. 480 N. Western Ave., (323) 467-0100. $ 16 a $ 23.

SOOT BULL JEEP: Griglia il tuo barbecue coreano su carbone reale su bracieri da tavolo. Specialità: manzo, maiale, calamari e costatine. 3136 W. 8th St., (213) 387-3865. $ 16 a $ 20.

TAYLOR'S STEAK HOUSE: scuro, accogliente e tutto incentrato sulla carne da oltre 50 anni. Specialità: insalata di Molly, bistecca porterhouse, patatine fritte, grigliata londinese, torta di mele à la mode. 3361 W. 8th St., (213) 382-8449. Anche a La Canada Flintridge. $ 16 a $ 33.

RISTORANTE MESSICANO DI ENRIQUE: Piatti in stile jalisco con un tocco fantasioso. Specialità: pasillas asados, stinco di maiale della casa. 6210-12 E. Autostrada della costa del Pacifico, (562) 498-3622. $ 6 a $ 19.

555 EAST AMERICAN STEAKHOUSE: Un classico, con una delle migliori carte dei vini di Long Beach. Specialità: ottima bistecca newyorkese, carré d'agnello al forno, cuori di romaine. 555 E. Ocean Boulevard, (562) 437-0626. $ 16 a $ 42.

FRENCHY'S BISTRO: cibo francese tradizionale con un tocco moderno e leggero. Specialità: dabs di sabbia saltati, anatra croccante in salsa d'arancia, soufflé di dessert. 4137 E. Anaheim St., (562) 494-8787. $ 20 a $ 30.

JAY BHARAT: Trasporto di tariffa indiana. Specialità: paneer al peperoncino, khasta kachori, punjabi thali, cholay bhatura. 18701 Pioneer Blvd., Artesia, (562) 924-3310. $ 3 a $ 10.

JOHNNY REBS: Locale da strada con gusci di arachidi sul pavimento e un buon barbecue del sud. Specialità: manzo e maiale alla brace, pesce gatto e pollo fritti, cavolo cappuccio, fagioli con l'occhio. 4663 Long Beach Boulevard, (562) 423-7327. $ 8 a $ 22.

JONGEWAARD'S BAKE 'N' BROIL: caffetteria casalinga. Specialità: hamburger, tortino di pollo, carote fatte in casa e torte al cioccolato tedesche, frutta fresca e torte alla crema. 3697 Atlantic Avenue, (562) 595-0396. $ 8 a $ 11.

KING'S FISH HOUSE: vivace locale informale di pesce nel cuore di Pine Avenue, in centro. Specialità: ostriche sul mezzo guscio, salmone selvaggio del Pacifico nord-occidentale, granchio dal guscio tenero del Maryland. 100 W. Broadway Ave., (562) 432-7463. $ 17 a $ 35.

TIRUPATHI BHIMAS: Fast food vegetariano. Specialità: mini tiffin, channa batura, uthappam. 18792 Pioneer Blvd., Artesia, (562) 809-3806. $ 4 a $ 10.

WOODLANDS: cibo vegetariano dell'India meridionale e incredibili crepes e pane. Specialità: paper masala dosa, channa batura, bagala bath. 11833 Artesia Boulevard, Artesia, (562) 860-6500. $7 a $8.

Los Feliz/Silver Lake/Echo Park

ALCOVE CAFE & BAKERY: cibo americano classico e caffè forte. Specialità: pasticcini, omelette, huevos rancheros, pila di salmone affumicato. 1929 Hillhurst Ave., Los Feliz, (323) 644-0100. $ 9 a $ 12.

BLAIR'S: vivace ristorante di quartiere con sostanziosi piatti americani. Specialità: cocktail di gamberi e uova alla diavola, torte di granchio, salmone in padella, costatine. 2903 Rowena Ave., Lago d'argento, (323) 660-1882. $ 18 a $ 32.

CAFE STELLA: Con il suo grazioso cortile, un affascinante sostituto di un biglietto aereo per Parigi. Specialità: tagliere di salumi, steak frites au poivre, pot au chocolat, 28 vini al bicchiere. 3932 Sunset Blvd., Lago d'argento, (323) 666-0265. $ 17 a $ 34.

CANELE: 3219 Glendale Blvd., Atwater Village, (323) 666-7133. $ 9 a $ 22. Vedere pagina 28 per ulteriori informazioni.

CLIFF'S EDGE: Locale appartato che serve cucina italiana californiana con influenze francesi. Specialità: brunch, Caesar salad, bruschette, filet mignon alla griglia, merluzzo nero arrosto. 3626 Sunset Blvd., Lago d'argento, (323) 666-6116. $ 15 a $ 22.

COBRAS & MATADORS: Tapas e una giovane folla bohémien. Specialità: tomaquet Pa amb, socca cake, patate dolci fritte, bistecca alla brace, churros. 4655 Hollywood Boulevard, Los Feliz, (323) 669-3922. Anche su Beverly Boulevard. $ 5 a $ 18.

GINGERGRASS: Cucina vietnamita informale. Specialità: involtini imperiali, insalata di Mako, pho. 2396 Glendale Blvd., Lago d'argento, (323) 644-1600. $ 9 a $ 16.

PIAZZA UNO: 4854 Fountain Ave., Los Angeles. (323) 661-1109. Piatti per colazione e pranzo, da $ 7,25 a $ 12,50.Vedere pagina 28 per ulteriori informazioni.

TAIX FRENCH RESTAURANT: Cucina country francese dal 1927. Specialità: lumache, cozze nere al vapore, pollo arrosto, bistecca da bistrot. 1911 W. Sunset Blvd., Echo Park, (213) 484-1265. $ 14 a $ 27.

POLLO DI TIGEORGES: pollo allo spiedo alla haitiana. Specialità: pollo al forno a legna, capra marinata con succo di lime, caffè au lait haitiano. 309 Glendale Blvd., Echo Park, (213) 353-9994. $ 7 a $ 15.

VERMONT: fiorente bistrot americano con un seguito fedele. Specialità: insalata "la preferita di Michael", torte di granchio, cozze dell'Isola del Principe Edoardo al vapore, bistecca al pepe, stinco di agnello brasato. 1714 N. Vermont Ave., Los Feliz, (323) 661-6163. $ 16 a $ 38.

YUCA'S: taco shack messicano a conduzione familiare. Specialità: burritos cochinita pibil ispirati allo Yucatan. 2056 Hillhurst Ave., Los Feliz, (323) 662-1214. $ 2 a $ 4,75.

GEOFFREY'S: frutti di mare della California e vista meravigliosa. Specialità: capesante, ahi tartare, mai tais, crostata al cioccolato e nocciole. 27400 Strada principale della costa del Pacifico, (310) 457-1519. $ 25 a $ 58.

MOONSHADOWS: menù americano con accenti asiatici e mediterranei. Specialità: tartare di tonno ahi piccante, costine brasate al sake. 20356 Autostrada della costa del Pacifico, (310) 456-3010. $ 21 a $ 34.

NOBU MALIBU: menu giapponese di Nobu Matsuhisa. Specialità: sushi, sashimi, involtino primavera di granchio dal guscio morbido, pesce intero alla griglia. 3835 Cross Creek Road, (310) 317-9140. $ 6 a $ 32 omakase, $ 80 a $ 120.

ANTICA PIZZERIA: Pizza alla napoletana dalla crosta sottile. Specialità: pasta di farina di soia, lasagne, pizza Margherita, gnocchi. Mercato di Villa Marina, 13455 Maxella Ave., (310) 577-8182. $ 11 a $ 21.

IL PORTICO SUL RETRO DELLA ZIA KIZZY: cibo dell'anima casalingo. Specialità: pollo fritto e vari contorni, tra cui cavolo cappuccio, condimento per pane di mais, riso e fagioli. Mercato di Villa Marina, 4325 Glencoe Ave., (310) 578-1005. $ 9,95 a $ 19,95.

JER-NE: menu a tema californiano. Specialità: carpaccio di manzo di Kobe, foie gras scottato in padella, agnello del Colorado. Ritz-Carlton Marina del Rey, 4375 Admiralty Way, (310) 574-4333. $ 28 a $ 42.

UNCLE DARROW'S CAJUN/CREOLE EATERY: prova la "Big Easy Supper" - una combinazione di filetto di pesce gatto, gamberi e ostriche. Specialità: fagioli rossi e riso, jambalaya, file gumbo, sandwich po' boy. 2560 S. Lincoln Blvd., (310) 306-4862. $ 7 a $ 23.

ALL' ANGELO: spazio accogliente e confortevole con una folla italiana. Specialità: vitello, costine di maiale, pasta con gli scampi, ravioli. 7166 Melrose Avenue, (323) 933-9540. $ 16 a $ 35.

ANGELI CAFFE: Cucina italiana rustica e regionale. Specialità: cacciucco livornese (zuppa di pesce), pasta, pizza, mezzo pollo arrosto. 7274 Melrose Avenue, (323) 936-9086. $ 15 a $ 20.

ANGELINI OSTERIA: Ristorante italiano vivace con tavoli ravvicinati. Specialità: pizza con burrata e pomodoro, bombolotti all' amatriciana, branzino, bistecca alla fiorentina alla griglia, lasagne verdi. 7313 Beverly Boulevard, (323) 297-0070. $ 23 a $ 38.

A.O.C.: il sofisticato wine and food bar di Suzanne Goin. Specialità: crostini di fegatini di pollo, datteri avvolti nella pancetta, salumi della casa, formaggi. 8022 W. 3° San, (323) 653-6359. $ 9 a $ 15.

BLD: 7450 Beverly Boulevard, (323) 930-9744. $ 15 a $ 26. Vedere pagina 28 per ulteriori informazioni.

BLOOM CAFE: 5544 W. Pico Blvd., (323) 934-6900. da $ 10 a $ 17. Vedere pagina 28 per ulteriori informazioni.

CAMPANILE: Amato Cal-Mediterraneo dove lo chef-proprietario Mark Peel maneggia la griglia. Specialità: agnolotti, costolette, trota oceanica alla griglia, braciola di maiale in padella, crostata di mele e mirtilli, bignè al limone Meyer. 624 Viale S. La Brea, (323) 938-1447. $ 20 a $ 45.

CANTER'S: classici della gastronomia e della pasticceria dal 1931. Specialità: sandwich di carne in scatola e pastrami, frittelle di patate, zuppa di palline di matzo, cheesecake. 419 N. Fairfax Ave., (323) 651-2030. $ 13 a $ 17.

CELADON: 7910 W. 3rd St., (323) 658-8028. $ 17 a $ 24. Vedere pagina 30 per ulteriori informazioni.

CHAMEAU: cibo marocchino francese elegante e contemporaneo. Specialità: bestiale d'anatra, couscous fatto in casa, tajine di spalla di agnello. 339 N. Fairfax Ave., (323) 951-0039. $ 19 a $ 24.

CHAYA BRASSERIE: piatti giapponesi con accenti francesi e italiani. Specialità: pollo alla Digione, costolette di agnello alla griglia, salmone selvaggio alla griglia, creme brulée al caramello. 8741 Alden Drive, (310) 859-8833. Anche a Venezia come Chaya Venice. $ 17 a $ 33.

COBRAS e MATADORS: 7615 Beverly Blvd., (323) 932-6178. Vedi elenco sotto Los Feliz.

DU-PAR'S RESTAURANT & BAKERY: un approccio fresco di fattoria ai classici americani. Specialità: pasticci di pollo, pancake al latticello, torte alla frutta, caffè alla francese. Mercato degli agricoltori, 6333 W. 3rd St., (323) 933-8446. da $ 10 a $ 15.

LA FONDERIA SU MELROSE: 7465 Melrose Ave., (323) 651-0915. $ 23 a $ 30. Vedere pagina 15 per ulteriori informazioni.

GRACE: Nuova cucina americana e una scena da bar giovane. Specialità: risotto con zucca e ricci di mare, filetto di cinghiale, insalata di granchio reale. 7360 Beverly Boulevard, (323) 934-4400. $ 25 a $ 40.

HATFIELD: 7458 Beverly Blvd., (323) 935-2977. $ 29 a $ 36. Vedere le pagine 30, 36 e 51 per ulteriori informazioni.

THE IVY: Ideale per osservare la gente, con un menu americano contemporaneo. Specialità: zuppa di mais, tortini di granchio, pesce alla griglia, pasta fatta in casa. 113 N. Robertson Boulevard, (310) 274-8303. $ 22 a $ 52.

JAR: Chophouse elegante e contemporanea della chef-proprietaria Suzanne Tracht. Specialità: insalata di pomodori e cipolle dolci, vongole Ipswich fritte, brasato, bistecche stagionate, coppe gelato. 8225 Beverly Boulevard, (323) 655-6566. $ 20 a $ 46.

JOAN'S ON THIRD: Deliziosi pasticcini mattutini, panini e dessert. Specialità: insalata di pollo al dragoncello, verdure grigliate alla provenzale, polpettone di tacchino, mini cupcakes fatti in casa. 8350 W. 3a strada, (323) 655-2285. $ 8 a $ 12.

LA TERZA: Cucina italiana di Gino Angelini e dei suoi due soci. Specialità: ravioli di spinaci, pancetta di maiale, anatra al girarrosto, seppie alla griglia, frittelle di frutta. 8384 W. 3° San, (323) 782-8384. $ 24 a $ 38.

LOTERIA GRILL: Taqueria colorata dove tutto è fatto da zero. Specialità: enchiladas di manzo, maiale o tacos di patate. Mercato degli agricoltori, 6333 W. 3rd St., n. 322, (323) 930-2211. $ 3 a $ 15.

LUNA PARK: Piatti americani eclettici con influenze francesi, italiane e asiatiche. Specialità: satay di maiale, moules frites, insalata di spinaci, bistecca alla piastra. 672 Viale S. La Brea, (323) 934-2110. $ 7 a $ 15.

M CAFE DE CHAYA: Caffè macrobiotico chic. Specialità: panini da colazione, Benedict al salmone selvaggio, tataki di tonno, hamburger di tonno, biscotti Linzer, muffin alle amarene e mandorle. 7119 Melrose Avenue, (323) 525-0588. Panini e hamburger, da $9 a $14.

MIMOSA: Invitante bistrot francese. Specialità: insalata di fagiolini verdi, bouillabaisse, rillettes di maiale, steak frites, tarte flambee. 8009 Beverly Boulevard, (323) 655-8895. $ 15 a $ 30.

ORTOLAN: Cucina francese contemporanea. Specialità: capesante con spugnole, scampi croccanti con una spruzzata di minestrone. 8338 W. 3a strada, (323) 653-3300. $ 21 a $ 41.

PASTIS: Bistrot dolce che offre cene enogastronomiche di campagna francese. Specialità: insalata frisee con uovo in camicia e lardelli, costata di manzo stagionata. 8114 Beverly Boulevard, (323) 655-8822. $ 18 a $ 29.

PIZZERIA MOZZA: 641 N. Highland Ave., (323) 297-0101. Salumi, da $ 12 a $ 24 per una pizza mista, da $ 9 a $ 17. Vedere pagina 16 per ulteriori informazioni.

SIMON LA: Sofitel Los Angeles, 8555 Beverly Blvd., (310) 358-3979. $ 18 a $ 48. Vedere pagina 24 per ulteriori informazioni.

Sona: cucina francese dello chef David Myers. Specialità: risotto all'astice del Maine, branzino australiano, filetto di manzo di prima qualità. 401 N. La Cienega Boulevard, (310) 659-7708. $ 34 a $ 48. Vedere pagina 35 per ulteriori informazioni.

SUSHI ROKU: 8445 W. 3rd St., (323) 655-6767. Vedi elenco sotto Pasadena. Anche a Santa Monica.

TABELLA 8: Cucina raffinata dello chef Govind Armstrong. Specialità: manzo alla Kobe, maiale Kurobuta. 7661 Melrose Avenue, (323) 782-8258. $ 24 a $ 32.

TASCA WINE BAR: Un tema mediterraneo spagnolo. Specialità: salumi, patate al chorizo, bistecche fritte. 8108 W. 3a strada, (323) 951-9890. Piccoli piatti, antipasti da $ 6 a $ 16, da $ 15 a $ 23.

THE VILLAGE IDIOT: Piatti tradizionali da pub accanto a piatti americani moderni. Specialità: fish and chips, torta di bistecca e patate, torta di mele. 7383 Melrose Avenue, (323) 655-3331. da $ 10 a $ 23.

XIOMARA: Cubano con un leggero accento francese o asiatico. Specialità: zuppa di fagioli neri, frittelle di baccalà, tamale di gamberi di scoglio, ropa vieja d'anatra, mojito. 6101 Melrose Avenue, (323) 461-0601. $ 16,50 a $ 32.

750 ML: Enoteca a prezzo contenuto. Specialità: insalata di carciofi, patatine fritte, cassoulet, spalla di manzo brasata, vasetto di crema al cioccolato. 966 Missione San, Sud Pasadena, (626) 799-0711. $ 20 a $ 30.

BISTRO 45: Cucina francese californiana in un edificio Art Déco. Specialità: capesante, costine di vitello brasate, vacherin al limone caldo. 45 S. Mentor Ave., (626) 795-2478. $ 20 a $ 30.

CAFE BIZOU: Un ampliamento del bistrot francese della California a Sherman Oaks. Specialità: ravioli di astice e salmone, costine brasate, budino di pane fatto in casa. 91 N. Raymond Ave., (626) 792-9923. Anche nella Valle di San Fernando. $ 13 a $ 22.

LA SALA DA PRANZO: Cucina americana moderna di Craig Strong. Specialità: fiori di zucca ripieni, carré e lombo di agnello alla griglia. Il Ritz-Carlton, Huntington Hotel & Spa, 1401 S. Oak Knoll Ave., (626) 568-3900. $ 38 a $ 45. Vedere pagina 35 per ulteriori informazioni.

EL CHOLO: 958 S. Fair Oaks Ave., (626) 441-4353. Vedi elenco sotto Koreatown. Anche a Orange County e Santa Monica.

FIREFLY BISTRO: Cucina americana moderna vivace e leggermente bohémien. Specialità: pesce gatto ricoperto di noci pecan, bistecca alla piastra. Via El Centro 1009, (626) 441-2443. $ 16 a $ 28.

GYU-KAKU: 70 W. Green St., (626) 405-4842. Vedi elenco sotto Beverly Hills. Anche a South Bay e West Los Angeles.

MAISON AKIRA: Graziosa cucina francese con un tocco giapponese. Specialità: foie gras d'anatra, branzino cileno marinato nel miso, torta calda al cioccolato senza farina. 713 E. Green St., (626) 796-9501. $ 28 a $ 45.

PARKWAY GRILL: Ristorante californiano di lunga data con forno a legna per la pizza e vivace scena di bar. Specialità: pizza, zuppe, pasta capelli d'angelo, costolette di manzo alla senape, costolette di agnello alla brace. 510 S. Arroyo Parkway, (626) 795-1001. $ 21 a $ 29.

THE RAYMOND: Locale di lunga data per il brunch. Specialità: costine brasate, ravioli di astice e gamberi. 1250 S. Fair Oaks Ave., (626) 441-3136. $ 26 a $ 34.

CANZONE SALADANG: Autentica cucina thailandese. Specialità: insalata di papaya verde, gamberi al cocco, noodles pad thai, curry verde con melanzane. 383 S. Fair Oaks Ave., (626) 793-5200. $ 8 a $ 20.

SUSHI ROKU: Fusion giapponese. Specialità: sashimi di ricciola, asparagi avvolti in filet mignon, tempura di gamberi di roccia. 33 Miller Alley a One Colorado, (626) 683-3000. Anche sulla 3rd Street a Los Angeles ea Santa Monica. $ 14 a $ 32.

TAYLOR'S STEAK HOUSE: 901 Foothill Blvd., La Canada Flintridge, (818) 790-7668. Vedi elenco sotto Koreatown.

TRATTORIA TRE VENEZIE: Cucina del nordest italiano. Specialità: prosciutto di San Daniele del Friuli, ravioli ai semi di papavero, braciola di maiale affumicata in casa. 119 W. Verde San, (626) 795-4455. $ 18 a $ 27.

VERTICAL WINE BISTRO: Più di un umile ritrovo per enofili. Specialità: salumi, formaggi, datteri, gamberoni, bistecca alla griglia. 70 N. Raymond Ave., (626) 795-3999. $ 13 a $ 24.

YUJEAN KANG'S: Piatti cinesi classici e qualche sperimentazione. Specialità: zuppa di mais cinese, merluzzo nero brasato, pollo con zucca di seta. 67 N. Raymond Ave., (626) 585-0855. $ 12 a $ 18.

ART'S GASTRONOMIA: La gastronomia della Valle definitiva con il miglior corned beef e pastrami sul boulevard. Specialità: panino con carne in scatola, zuppa di pollo “Voglio tutto”, costatine in pentola. 12224 Ventura Boulevard, Studio City, (818) 762-1221. da $ 10 a $ 16.

THE BISTRO GARDEN AT COLDWATER: bistrot francese e piatti continentali. Specialità: zuppa di astice, piatto di crostacei, soufflé al cioccolato. 12950 Ventura Boulevard, Studio City, (818) 501-0202. $ 17 a $ 36.

BISTRO PROVENCE: classici mediterranei francesi. Specialità: insalata di indivia e crescione, pollo arrosto, manzo Bourguignon, cassoulet. 345 N. Pass Ave., Burbank, (818) 840-9050. $ 15 a $ 19.

BONEYARD BISTRO: Costola vivace e bistrot. Specialità: insalata Caesar, calamari speziati thailandesi, tri-tip, costolette di manzo, mac 'n' cheese fritto. 13539 Ventura Blvd., Sherman Oaks, (818) 906-7427. $ 13 a $ 40.

CAFE BIZOU: 14016 Ventura Blvd., Sherman Oaks, (818) 788-3536. Vedi elenco sotto Pasadena.

CHADAKA THAI: cibo tailandese per i salutisti. Specialità: involtini primavera, curry, costata di manzo alla “tigre che piange”, insalata di pere. 310 N. San Fernando Blvd., Burbank, (818) 848-8520. $ 8 a $ 18.

EIGHT-18: Grande cibo su piccoli piatti in questo affollato wine bar. Specialità: tortini di granchio con aioli, costine brasate, filet mignon, confit d'anatra. 10151 Riverside Drive, Lago Toluca, (818) 761-4243. $ 6 a $ 15.

KATE MANTILINI: Warner Center, 5921 Owensmouth Ave., Woodland Hills, (818) 348-1095. Anche a Westwood. Vedi elenco sotto Beverly Hills.

MAX: Piatti asiatici californiani. Specialità: lumpia (involtini primavera di gamberi e maiale), zuppa tailandese di citronella e cocco, risotto all'astice. 13355 Ventura Blvd., Sherman Oaks, (818) 784-2915. $ 18 a $ 30.

MINIBAR: Piccoli piatti con influenze globali. Specialità: pane alla yucca, gamberi di cactus, polpette di vitello, stufato di marshmallow. 3413 Cahuenga Boulevard. Ovest, Studio City, (323) 882-6965. $ 5 a $ 16.

PASTICCERIA NATAS: l'unico panificio portoghese di Los Angeles. Specialità: natas, bola de Berlin, morgado, mousse al cioccolato. 13317 Ventura Blvd., Sherman Oaks, (818) 788-8050. $ 2 a $ 3,50.

PANZANELLA: classici italiani. Specialità: frutti di mare, calamari fritti, bresaola con rucola, ossobuco, carpaccio di manzo. 14928 Ventura Blvd., Sherman Oaks, (818) 784-4400. $ 11 a $ 30.

PINOT BISTRO: Bistrot francese aggiornato dal Gruppo Patina. Specialità: insalata di indivia e crescione, pollo arrosto con patatine all'aglio, budino di pane con croissant. 12969 Ventura Boulevard, Studio City, (818) 990-0500. $ 17 a $ 25.

PANETTERIA DI PORTO: 3614 W. Magnolia Blvd., Burbank, (818) 846-9100. Vedi elenco sotto Glendale.

RINCON TAURINO: Barbecue di manzo, maiale e agnello in stile Messico centrale. Specialità: barbacoa y pancita, cosciotto di maiale marinato, carne asada. 14551 Nordhoff St., Panorama City, (818) 893-5927. 8708 Van Nuys Blvd., Panorama City, (818) 892-7444. Anche a East Los Angeles. $ 3 a $ 9.

ROMANOV: L'alta cucina russa incontra la tradizionale steakhouse. Specialità: borscht, storione al forno con formaggio, manzo alla Stroganoff. 12229 Ventura Boulevard, Studio City, (818) 760-3177. $ 24 a $ 41. Vedere pagina 30 per ulteriori informazioni.

GRIGLIA A LEGNA SPARK: 11801 Ventura Blvd., Studio City, (818) 623-8883. Vedi elenco sotto Orange County. Anche a West Los Angeles.

LO STAND: hot dog portati a nuove vette, oltre a limonata spremuta a mano e birra alla radice e soda alla spina. 17000 Ventura Boulevard, Encino, (818) 788-2700. $ 3 a $ 8.

SUSHI NOZAWA: Cucina giapponese ad alta velocità. Specialità: hamachi (ricciola), toro, alalunga, gamberi dolci, uni, sushi di polpo. 11288 Ventura Blvd., Suite C, Studio City, (818) 508-7017. $ 30 a $ 50.

SUSHI YOTSUYA: Questo modesto sushi bar è un paradiso per i puristi del sushi. Specialità: omakase, gelatina di granchio, ostriche di Kumamoto, riso con uova di salmone, involtino di granchio. 18760 Ventura Boulevard, Tarzana, (818) 708-9675. Omakase, $ 55 a $ 80 a persona.

PORTA A BATTENTE: Straordinaria stecca Lone Star a cottura lenta su quercia o mesquite. Specialità: baby back ribs tri-tip tri-tip, petto, sandwich di pollo o salsiccia di maiale. 11018 Vanowen St., North Hollywood, (818) 763-8996. Piatti combinati, panini da $ 8,50 a $ 13,50, da $ 6,50 a 9.

RISTORANTE CHUNG KING: Un buco nel muro con un enorme menu di focosa cucina del Sichuan. Specialità: wonton del Sichuan, fettine di manzo essiccato fritte con peperoncino del Sichuan. 206 S. Garfield Ave., Monterey Park, (626) 280-7430. $6 a $13.

DEERFIELD GARDEN: minuscolo spot cinese. Specialità: jing do rou bing (focaccia fritta ripiena di carne di maiale macinata). 130 S. Atlantic Blvd., Monterey Park, (626) 284-3867. $ 4 a $ 7.

RISTORANTE ELITE: cibo cinese splendidamente realizzato e un fantastico menu dim sum. Specialità: dim sum, pollo alla salsa di soia, aragosta speciale della casa. 700 S. Atlantic Blvd., Monterey Park, (626) 282-9998. Dim sum, consigli dello chef da $ 2 a $ 6, pesce vivo da $ 11 a $ 16, prezzo di mercato.

HONG KONG PALACE: Eleganti frutti di mare cinesi e dim sum. Specialità: gnocchi di gamberi, pasticcini di maiale al barbecue, costine di maiale con fagioli neri, tofu dolce. 19101 E. Colima Road, Rowland Heights, (626) 854-9829. Dim sum, da $ 5 a $ 15 a persona.

LA CUCINA: Ristorante cantonese in stile Hong Kong. Specialità: shiu mai con polpa di granchio, gnocchi di gamberi all'erba cipollina, insalata di alghe, focacce di maiale alla brace. 203 W. Valley Blvd., Alhambra, (626) 289-4828. Dim sum, da $ 10 a $ 15 a persona.

LAKE SPRING SHANGHAI: Uno dei migliori in una città ricca di meravigliosi ristoranti cinesi. Specialità: canederli, “pump” di maiale. 219 E. Garvey Ave., Monterey Park, (626) 280-3571. da $ 10 a $ 20.

MACAU STREET: cibo cinese del sud d'influenza coloniale. Specialità: collo di maiale arrosto, ostriche al forno al vino, crostate alla crema di uova. 429 W. Garvey Ave., Monterey Park, (626) 288-3568. $ 5 a $ 10.

RISTORANTE CUBANO MAYUMBA: I preferiti cubani in stile casalingo. Specialità: panini cubani, arrosto di maiale, paella, punta di petto. Centro commerciale Rosemead Place, 3514 Rosemead Blvd., (626) 572-9558. $ 12 a $ 20.

MISSIONE 261: La cosa migliore dopo un viaggio a Hong Kong o Taiwan in questo palazzo dim sum. Specialità: gnocchi di taro, gnocchi di gamberi al vapore, piccione fritto. 261 S. Mission Drive, San Gabriel, (626) 588-1666. Somma debole, da $ 2 a $ 7.

OCEAN STAR: ristorante cantonese di pesce e dim sum in stile Hong Kong con 800 o più coperti. Specialità: gamberi vivi bolliti, granchio Dungeness, piccione brasato. 145 N. Atlantic Blvd., Monterey Park, (626) 308-2128. $8 al prezzo di mercato.

RISTORANTE PHLIGHT: Enoteca a conduzione familiare. Specialità: patate fritte dolci, pollo kelaguen, bistecca flatiron. 6724 Bright Ave., Whittier, (562) 789-0578. Piatti piccoli, da $ 5 a $ 21.

RISTORANTE DEVON: California francese in una rimessa per carrozze del 1890 convertita. Specialità: tortini di granchio, quaglie ripiene, bistecca in riduzione al porto. 109 E. Lemon Ave., Monrovia, (626) 305-0013. $ 15 a $ 29.

SEA HARBOR SEAFOOD: L'impresa statunitense di una catena cinese. Specialità: zuppa di mare in agrodolce, polpettone di tuorlo d'uovo, pollo al sale, baccalà rosso. 3939 N. Rosemead Boulevard, Rosemead, (626) 288-3939. da $ 10 a $ 20.

PALAZZO TRIONFALE: piatti cinesi eseguiti in modo impeccabile. Specialità: granchio sale e pepe, gamberi vivi al vapore, pancetta di maiale al fuoco, costolette di agnello al miele e pepe, baccalà intero al vapore. 500 W. Main St., Alhambra, (626) 308-3222. da $ 10 a $ 20.

DIMORA: 1541 Ocean Avenue, (310) 394-3463. $ 29 a $ 75. Vedere pagina 30 per ulteriori informazioni.

BOA: Steakhouse contemporanea. Specialità: torta di granchio gigante, striscia di New York stagionata, T-bones di agnello della Nuova Zelanda. 101 Santa Monica Boulevard, (310) 899-4466. Anche a West Hollywood. $ 26 a $ 40.

GRIGLIA DI CONFINE: Cucina del sud del confine.Specialità: zuppa di tortilla, panuchos di pollo, empanadas di piantaggine, ceviches, carnitas, bistecca alla griglia. 1445 4a strada, (310) 451-1655. $ 16 a $ 27.

BRASS.-CAP: Brasserie sulla spiaggia che propone piatti francesi americani. Specialità: Bourguignon di manzo, loup de mer, tartare di manzo, ravioli ai quattro formaggi. 100 W. Channel Road, (310) 454-4544. $ 18 a $ 38.

THE BUFFALO CLUB: Sofisticato supper club americano. Specialità: gnocchi di gamberi e aragosta, costolette di agnello, astice brasato. 1520 Olympic Boulevard, (310) 450-8600. $ 24 a $ 30.

CAPO: Ristorante Clubby con 16 tavoli dove carne, pollame e frutti di mare vengono grigliati in un camino a legna. Specialità: cimelio di insalata di pomodori e verdure, tortelli quattro formaggi, bistecca newyorkese. 1810 Ocean Avenue, (310) 394-5550. $ 22 a $ 54.

RISTORANTE CATCH & SUSHI BAR: Hotel Casa del Mar, 1910 Ocean Way, (310) 581-7714. $ 23 a $ 29. Vedere pagina 16 per ulteriori informazioni.

CHEZ JAY: abbeveratoio di lunga data con un menu americano. Specialità: sand dabs, steak au poivre, scampi, patate La Jolla. 1657 Ocean Avenue, (310) 395-1741. $ 17 al prezzo di mercato.

CHEZ MIMI: Piatti semplici in un ambiente che ricorda un auberge di campagna francese. Specialità: zuppa fredda di cetrioli, vichyssoise, insalata di funghi, pollo Chez Helene, fegato di vitello, torta al cioccolato senza farina. 246 26th St., (310) 393-0558. $ 17,50 a $ 35.

CHINOIS SUL PRINCIPALE: Il più grande cambiamento di menu in 20 anni è uno dei motivi per riscoprire questo posto irresistibile. Specialità: granchio dolce del Maine e maiale siu mai, agnello di Sonoma saltato in padella, guance di vitello brasate. 2709 Main Street, (310) 392-9025. $ 30 a $ 60.

DRAGO: La cucina italiana contemporanea di Celestino Drago. Specialità: risotto primavera, branzino alla mediterranea. 2628 Wilshire Boulevard, (310) 828-1585. $ 13 a $ 35.

EL CHOLO: 1025 Wilshire Blvd., (310) 899-1106. Vedi elenco sotto Koreatown. Anche a Orange County e Pasadena.

UFFICIO DEL PADRE: luogo popolare per birre di lusso e cibo da bar eccezionale. Specialità: tapas, Office Burger, granchio dal guscio morbido del Maryland. 1018 Montana Avenue, (310) 393-2337. $ 9,50 a $ 15.

THE HUMP: spot giapponese all'aeroporto di Santa Monica. Specialità: gamberi amaebi, tempura, granchio dal guscio morbido, toro sushi o sashimi. 3221 Donald Douglas Loop sud, (310) 313-0977. $ 6 a $ 22.

IL RISTORANTE DI GIORGIO BALDI: Cucina toscana vicino alla spiaggia. Specialità: pasta e fagioli, fettuccine, gnocchi, cotoletta di vitello, torta della nonna. 114 W. Channel Road, (310) 573-1660. $ 12 a $ 37.

IVY AT THE SHORE: comfort food americano in un ambiente a tema nautico e tropicale. Specialità: zuppa di mais, pizza, insalata di verdure grigliate, pollo fritto. 1535 Ocean Avenue, (310) 393-3113. $ 15 a $ 46.

JIRAFFE: ristorante francese californiano del surfista-chef Raphael Lunetta. Specialità: tortino di pomodoro arrosto, funghi selvatici e ravioli di Gouda stagionato. 502 Santa Monica Boulevard, (310) 917-6671. $ 25 a $ 38.

JOSIE: Locale accogliente con cucina semi-aperta e piatti New American. Specialità: seppie alla griglia, trota da falò, hamburger di foie gras di bufala e patatine fritte al tartufo. 2424 Pico Boulevard, (310) 581-9888. $ 18 a $ 36.

LA BOTTE RISTORANTE: Cucina regionale italiana dalla coppia dietro il Piccolo di Venezia. Specialità: insalata cruda di carciofi e sedano, ravioli con anatra e verza, salsiccia di cinghiale. 620 Santa Monica Boulevard, (310) 576-3072. $ 24 a $ 38.

LA SERENATA DE GARIBALDI: 1416 4th St., (310) 656-7017. Vedi elenco sotto East Los Angeles. Anche a West Los Angeles come La Serenata Gourmet.

MELISSE: Ambiziosa cucina stagionale con influenze francesi dello chef Josiah Citrin. Specialità: foie gras scottato, cote de boeuf. 1104 Wilshire Boulevard, (310) 395-0881. $ 38 a $ 44. Vedere pagina 35 per ulteriori informazioni.

MICHAEL'S: Uno dei bastioni originali della cucina californiana, che offre piacevoli cene estive in giardino. Specialità: torchon di foie gras, sashimi, petto d'anatra Sonoma. 1147 3a strada, (310) 451-0843. $ 28 a $ 42.

OCEANO E VITE: Piatti fantasiosi con abbinamenti di vini intelligenti. Specialità: cozze al vapore, carré d'agnello del Colorado alla griglia, piatto di formaggi, torta di banane caramellate. Loews Santa Monica Beach Hotel, 1700 Ocean Avenue, (310) 576-3180. $ 17 a $ 35.

PACIFIC DINING CAR: Sfarzosa steakhouse vecchio stile che serve carne di prima qualità e un servizio cortese. Specialità: anelli di cipolla, appletini di aragosta del Maine, cocktail di gamberi, carré d'agnello del Colorado. 2700 Wilshire Boulevard, (310) 453-4000. $ 29 a $ 49.

L'ATTICO: Il grande richiamo è lo scenario suggestivo. Specialità: steak frites, stinco di maiale Kurobuta con patate arrosto e ciliegie secche, lombata newyorkese, filetto di salmone. Huntley Hotel, 1111 2nd St., (310) 393-8080. $ 20 a $ 38.

CANYON RUSTICO: 1119 Wilshire Blvd., (310) 393-7050. $ 16 a $ 34. Vedere pagina 22 per ulteriori informazioni.

SUSHI ROKU: 1401 Ocean Avenue, (310) 458-4771. Vedi elenco sotto Pasadena. Anche sulla 3rd Street a Los Angeles.

RISTORANTE VALENTINO: Fiore all'occhiello di Piero Selvaggio, uno dei migliori ristoranti italiani della città. Vin Bar, nella sala anteriore, offre spuntini veloci e vini. Specialità: vitello tonnato, risotto al tartufo, branzino saltato. 3115 Viale W. Pico, (310) 829-4313. Menu degustazione, da $65 a $85.

VIOLA: Menu californiano alla mano. Specialità: barbabietole con anguilla affumicata, mac e formaggio, coregone. 3221 Pico Boulevard, (310) 453-9113. $ 3 a $ 19.

WHIST: Cucina francese americana contemporanea. Specialità: crocchette di halibut affumicato, risotto ai piselli, filetto di black Angus, hamburger di manzo di Kobe. Hotel Viceré Santa Monica, 1819 Ocean Ave., (310) 260-7511. $ 29 a $ 39.

WILSHIRE: Ristorante americano con piatti di mercato biologico. Specialità: gnocchi di patate Yukon Gold, insalata di anatra confit, costolette di manzo brasate disossate. 2454 Wilshire Boulevard, (310) 586-1707. $ 26 a $ 36. Vedere pagina 51 per ulteriori informazioni.

AVENUE: Cucina stagionale franco-americana. Specialità: stinco di maiale Prairie Grove, storione del fiume Columbia, osso bucco, foie gras. 1141 Manhattan Ave., Manhattan Beach, (310) 802-1973. $ 24 a $ 35.

CHEZ MELANGE: Menu californiano eclettico. Specialità: insalata di pollo fritto del sud, hamburger di Chez, polpettone piccante di Cajun, sushi. Locanda di Palos Verdes, 1716 S. Strada principale della costa del Pacifico, spiaggia di Redondo, (310) 540-1222. $ 14 a $ 30.

FARM STAND: Cucina rustica con un tocco persiano. Specialità: pollo al forno noci-melograno, stinco di agnello, lasagne di Nonna Rina. 422 Main Street, El Segundo, (310) 640-3276. $7 a $20.

GINA LEE'S BISTRO: “bistrot” asiatico californiano. Specialità: wonton, gnocchi di pollo, bento box, bistecca newyorkese. 211 Palos Verdes Boulevard, Redondo Beach, (310) 375-4462. $ 11 a $ 21.

GYU-KAKU: 24631 Crenshaw Blvd., Torrance, (310) 325-1437. Vedi elenco sotto Beverly Hills. Anche a West Los Angeles e Pasadena.

LA SOSTA: ristorante italiano ed enoteca sul mare. Specialità: salumi e formaggi, ampia scelta di vini, tiramisù. 2700 Manhattan Ave., Hermosa Beach, (310) 318-1556. $ 30 a $ 40.

PETROS CUCINA GRECA E LOUNGE: 451 Manhattan Beach Blvd., No. B110, Manhattan Beach, (310) 545-4100. $ 22 a $ 36. Vedere pagina 16 per ulteriori informazioni.

AXE: Locale minimalista in stile Zen che serve cucina salutare e stagionale guidata dal mercato degli agricoltori. Specialità: focacce e creme spalmabili, insalata di lattuga cimelio, cous cous di verdure marocchino, pesce selvatico e pescato. 1009 Abbot Kinney Boulevard, (310) 664-9787. $ 18 a $ 32.

FAGGIO: Elegante ristorante e lounge. Specialità: frites sampler, rib-eye burger, pesce di stagione, sandwich di costata corta con aioli al rafano. 822 Washington Boulevard, (310) 448-8884. $ 16 a $ 26.

CHAYA VENEZIA: menu asiatico californiano, compreso sushi e sashimi. Specialità: insalata di alghe wakame, branzino bianco marinato al miso. 110 Navy San, (310) 396-1179. Anche nella zona di Melrose/Beverly/3rd Street come Chaya Brasserie. $ 18 a $ 33.

DANNY'S VENICE DELI: un menu eclettico che sfida gli stereotipi della gastronomia. Specialità: hamburger di falafel, coregone al forno, sandwich Reuben, challah french toast. 23 Windward Avenue, (310) 566-5610. $ 13 a $ 25.

HAL'S BAR & GRILL: servizio caloroso, solida cucina californiana e jazz dal vivo la domenica e il lunedì sera. Specialità: hamburger di tacchino, cotoletta di halibut, insalata Caesar, budino caldo di pane alle pere e mirtilli rossi. 1349 Abbot Kinney Boulevard, (310) 396-3105. $ 18 a $ 32.

JOE'S: punto di ritrovo di quartiere con cucina seria californiana, asiatica e francese. Specialità: uova in camicia su trota affumicata in casa, ravioli ai funghi porcini. 1023 Abbot Kinney Boulevard, (310) 399-5811. $ 23 a $ 30. Vedere pagina 51 per ulteriori informazioni.

LILLY'S FRENCH CAFE AND WINE BAR: Un caffè francese come quello che puoi trovare a Los Angeles. Specialità: cozze al vapore, crostata di formaggio di capra e porri, pollo al rosmarino. 1031 Abbot Kinney Boulevard, (310) 314-0004. $ 15 a $ 25.

PICCOLO RISTORANTE: Piccolo locale bohémien dove lo chef Alberto Lazzarino offre qualcosa di più della normale cucina. Specialità: calamari alla griglia con bietole, tortelli con patate e fichi. 5 Dudley Avenue, (310) 314-3222. $ 24 a $ 36.

3 CAFFÈ QUADRATO + PANETTERIA: 1121 Abbot Kinney Blvd., (310) 399-6504. $ 7 a $ 18. Vedere pagina 28 per ulteriori informazioni.

BAR MARMONT: Adiacente allo Chateau Marmont, il bar offre un menù di snack e piccoli piatti. Specialità: crepinette piccanti di agnello e piselli con salsa verde alla menta, gnocchi, "hamburger dannatamente buono". 8171 W. Sunset Boulevard, (323) 650-0575. $ 19 a $ 29.

BASTIDE: 8475 Melrose Place, (323) 651-5950. Vedere pagina 21 per ulteriori informazioni.

BIN 8945: 8945 Santa Monica Boulevard, (310) 550-8945. $ 24 a $ 29. Vedere pagina 30 per ulteriori informazioni.

BOA: Grafton on Sunset Hotel, 8462 W. Sunset Blvd., (323) 650-8383. Vedi elenco sotto Santa Monica.

DAN TANA'S: Clubby, ristorante italiano vecchio stile. Specialità: mozzarella marinara, Caesar salad, scaloppine di vitello o pollo al Marsala, steak newyorkese. 9071 Santa Monica Boulevard, (310) 275-9444. $ 20 a $ 56.

DOMINICK'S: Cucina italiana in questo vecchio ritrovo di Rat Pack. Specialità: arancini di riso, gnocchi di ricotta, carciofi alla griglia, fettuccine alla carbonara, stecca alla brace. 8715 Beverly Boulevard, (310) 652-2335. $ 13 a $ 25.

DOUG ARANGO'S: ristorante californiano con influenze nord italiane e ottima carta dei vini. Specialità: pizze, bruschette di sarde fresche, gnocchi con carciofi e gamberi di scoglio, carré d'agnello. 8826 Melrose Ave., (310) 278-3684. $ 16 a $ 34.

IL SOLE RISTORANTE: Accogliente locale italiano sulla Sunset Strip. Specialità: burrata al pomodoro, penne all'arrabbiata, ravioli di ricotta e spinaci. 8741 Sunset Boulevard, (310) 657-1182. $ 24 a $ 48.

KETCHUP: Sunset Millennium, 8590 W. Sunset Blvd., (310) 289-8590. $ 18 a $ 49. Vedere pagina 25 per ulteriori informazioni.

KOI: giapponese alla moda con una scena da salotto con caminetto. Specialità: riso croccante al tonno piccante, merluzzo nero bronzato al miso, anatra in padella. 730 N. La Cienega Boulevard, (310) 659-9449. $ 14 a $ 46.

LUCQUES: Le cene domenicali hanno trasformato l'invitante ristorante californiano francese di Suzanne Goin in un'istituzione di Los Angeles. Specialità: pesce di mercato alla griglia, sella di agnello farcita, costolette di manzo brasate. 8474 Melrose Avenue, (323) 655-6277. $ 24 a $ 44.

NISHIMURA: Elegante ristorante di sushi. Specialità: vongole jumbo, ostriche di Kumamoto, capesante, polpo a fette sottili, anguilla d'acqua dolce alla griglia, sushi, sashimi. 8684 Melrose Avenue, (310) 659-4770. $ 20 a $ 40.

THE PALM RESTAURANT: Venerabile steakhouse da club con un'atmosfera newyorkese. Specialità: aragosta jumbo della Nuova Scozia, gambe di granchio reale dell'Alaska, bistecca di prima qualità. 9001 Santa Monica Boulevard, (310) 550-8811. $ 35 a $ 75.

REPUBBLICA: menu di una steakhouse di lusso in un ambiente glamour. Specialità: mais all'aragosta, torte di granchio in crosta di "Ritz", striscia di New York stagionata, mac e formaggio affumicato, ossobuco di maiale alla brace. 650 N. La Cienega Blvd., (310) 360-7070. Da 23 a 44 dollari.

THE TOWER BAR: lounge e ristorante retrò dell'hotel con viste incantevoli. Specialità: pizza alla griglia, tartare di tonno ahi, blini di patate, gnocchi, risotto, paillard di pollo alla griglia, patatine fritte, coppe gelato. 8358 W. Sunset Boulevard, (323) 848-6677. $ 23 a $ 45.

AFFUMICATOIO DI ZEKE: 7100 Santa Monica Blvd., (323) 850-9353. Vedi elenco sotto Glendale/Eagle Rock.

THE APPLE PAN: Hamburger e torte serviti a una clientela affezionata dal 1947. Specialità: steak burger, hickory burger, panino con insalata di uova, panino al tonno, torta di mele, torta alla crema di banane. 10801 Viale W. Pico, (310) 475-3585. $ 4 a $ 6.

CHAN DARA: ristorante tailandese informale. Specialità: satay, involtini primavera di Saigon, salsa di tamarindo cosparsa di arachidi tritate e cipolla tritata. 11940 Viale W. Pico, (310) 479-4461. Anche a 310 N. Larchmont Blvd., (323) 467-1052. da $ 10 a $ 25.

CJ'S CAFE: cibo soul e messicano. Specialità: pollo alla fajita, costatine, arrosto di maiale piccante, succo di carota. 5501 Viale W. Pico, (323) 936-3216. $ 5 a $ 9.

THE COLONY CAFE e PAPA'S PORCH: Allegro locale di hamburger. Specialità: panino vegetariano, cane al formaggio chili, insalata tritata, panino con roast beef. 10937 Viale W. Pico, (310) 470-8909. $6 a $9.

GUELAGUETZA: Caffè modesto che offre talpe preparate con ingredienti portati dal Messico ogni settimana. Specialità: black mole con pollo, tamale di foglie di banana, molcajete. 11127 Palms Blvd., (310) 837-1153. $ 8 a $ 15.

GYU-KAKU: 10925 W. Pico Blvd., (310) 234-8641. Vedi elenco sotto Beverly Hills. Anche a Pasadena e nella South Bay.

IL GRANO: 11359 Santa Monica Blvd., (310) 477-7886. $ 23 a $ 35. Vedere pagina 16 per ulteriori informazioni.

IL MORO: Un elegante restyling conferisce a questo vecchio preferito un'atmosfera elegante e moderna di Milano. Specialità: piatto di formaggi, pasta fatta in casa, lasagne alla bolognese, risotti. 11400 W. Olympic Boulevard, (310) 575-3530. $ 20 a $ 35.

LA SERENATA GOURMET: Caffè messicano informale. Specialità: tacos di pesce, quesadillas ai funghi e pepe poblano, gorditas di gamberi, gamberi con salsa molcajete. 10924 Viale W. Pico, (310) 441-9667. Vedi elenco sotto East Los Angeles come La Serenata de Garibaldi. Anche a Santa Monica. $ 13 a $ 25.

LITERATI II: Il menu dell'allume del Campanile Chris Kidder presenta articoli stagionali con una sensibilità mediterranea californiana. Specialità: bruschetta con moscardini, insalata di lattuga Gemma, bistecca fritta. 12081 Wilshire Boulevard, (310) 479-3400. $ 12 a $ 34.

MORI SUSHI: Lo chef Morihiro Onodera coltiva il suo riso da abbinare a pesce crudo di prima qualità. Specialità: sashimi, sushi, omakase. 11500 W. Pico Boulevard, (310) 479-3939. Sushi, da $ 2,50 a $ 6,50 per pezzo omakase, da $ 80 a $ 150.

NOOK: bistrot americano informale. Specialità: cozze con salsiccia linguica, vellutata di lenticchie della casa, stufato di zucca e ceci arrosto, coppa di brownie, crumble di fragole e rabarbaro. 11628 Santa Monica Boulevard, n. 9, (310) 207-5160. $ 12 a $ 24.

ORRIS: Caffè informale con un menu di piccoli piatti fusion francesi giapponesi. Specialità: involtino primavera ai frutti di mare, ravioli, torte di granchio, petto d'anatra Sonoma arrosto, carpaccio di lombo di agnello, cozze o vongole al vapore. 2006 Sawtelle Boulevard, (310) 268-2212. $ 5 a $ 18.

GRIGLIA A LEGNA SPARK: 9575 W. Pico Blvd., (310) 277-0133. Vedi elenco sotto Orange County. Anche nella Valle di San Fernando.

TORAFUKU: cibo da pub giapponese. Specialità: riso cotto al ferro con salmone stagionato, vongole veraci al vapore, costata di manzo alla griglia. 10914 Viale W. Pico, (310) 470-0014. $7 a $20.

SOPRA 2: Ristorante di tapas mediterranee e wine bar. Specialità: blue marlin affumicato a freddo, piatto di formaggi e salumi, polpettone di vitello al forno, costata di manzo in crosta di cinque peperoni, budino al caramello appiccicoso. 2311 Cotner Ave., (310) 231-0316. $ 6 a $ 16.

YAKITORIYA: gli chef preparano spiedini giapponesi dietro un piccolo bancone in questo locale in stile Tokyo. 11301 Olympic Boulevard, n. 101, (310) 479-5400. Spiedini, da $ 2,50 a $ 4,50 ciascuno.

DANUBIO: L'unico ristorante bulgaro della città è uno spazio minuscolo e ordinato che offre un meraviglioso mix di piatti nazionali e regionali. Specialità: vita banitsa, zucchine fritte con salsa allo yogurt e aglio, peperoni ripieni, involtini di filetto di maiale, kebab di agnello. 1303 Westwood Boulevard, (310) 473-2414. $ 9 a $ 20.

KATE MANTILINI: 1139 Glendon Ave., (310) 824-1818. Anche nella Valle di San Fernando. Vedi elenco sotto Beverly Hills.

KOUTOUBIA: Interni lussuosi, servizio gentile e cucina marocchina sicura. Specialità: panzerotti di caprino a scaglie, cous cous royal, tagine d'agneau m'rouzia, agnello al miele. 2116 Westwood Boulevard, (310) 475-0729. $ 15,50 a $ 21,50.

MATTEO'S ITALIAN RESTAURANT: cucina italiana dello chef Don Dickman. Specialità: misti affettati, asparagi alla milanese, cozze del Maine in padella, costoletta di vitello farcita. 2321 Westwood Boulevard, (310) 475-4521. $ 21 a $ 38.

NINETHIRTY: semplice cucina californiana e bar alla moda. Specialità: funghi di bosco in padella, costatine, costoletta di agnello con gnocchi di caprino. W Hotel, 930 Hilgard Ave., (310) 443-8211. $ 28 a $ 38.

IL RISTORANTE DELL'HOTEL BEL-AIR: Alta cucina in un ambiente romantico. Specialità: Uova alla Benedict di Bel-Air, zuppa di pesce alla mediterranea. 701 Stone Canyon Road, Bel-Air, (310) 472-5234. $ 26 a $ 48.

SUNNIN LEBANESE CAFE: Locale popolare per gli standard libanesi. Specialità: kibbeh, hummus, kebab di pollo, baba ghanouj, falafel, baklava. 1779 Westwood Blvd., (310) 477- 2358. Da $7 a $13.

ANTONELLO RISTORANTE: Locale italiano dove si svolgono i giochi di potere di Orange County. Specialità: salse fresche strutturate, vitello, frutti di mare, risotti, pasta, filet mignon, costata di manzo, costolette di agnello. Villaggio della plaza della costa meridionale, 3800 S. Plaza Drive, Santa Ana, (714) 751-7153. $ 18 a $ 39.

THE BEACHCOMBER A CRYSTAL COVE: Nel mezzo della striscia più sfarzosa di proprietà immobiliari nel sud della California. Specialità: bevande al caffè, bignè, hashish di manzo in scatola e uova, frittelle di cocco e noci di macadamia, torta di Boysenberry. 15 Crystal Cove, costa di Newport, (949) 376-6900. $ 19 a $ 30.

BLUEFIN: Ristorante giapponese contemporaneo e sushi bar. Specialità: ostriche fresche di Kumamoto, ravioli di capesante e uni, tempura di granchio reale, branzino cileno con foie gras scottato. Crystal Cove Promenade, 7952 E. Coast Highway, Newport Coast, (949) 715-7373. $ 25 a $ 32.

IL BUNGALOW: Steakhouse e frutti di mare di alta qualità. Specialità: tortini di granchio, costata, porterhouse, filet mignon, branzino. 2441 Strada costiera orientale, Corona del Mar, (949) 673-6585. $ 23 a $ 40.

CAPRICCIO ITALIANO: Grandi sapori italiani e una raffinata selezione giornaliera di frutti di mare. Specialità: calamari siciliani, linguine, salmone reale capriccioso, pizze. 25380 Marguerite Parkway, Mission Viejo, (949) 855-6866. $ 12 a $ 30.

CHIMAYO AT THE BEACH: Alla base dell'Huntington Beach Pier e un menu di frutti di mare e bistecche. Specialità: ahi rolls, petto di pollo croccante, mango martini. 315 Pacific Coast Highway, Huntington Beach, (714) 374-7273. $ 13 a $ 43.

CHRISTAKIS: Ristorante a conduzione familiare per l'autentica cucina greca casalinga. Specialità: carré d'agnello, galaktoboureko. 13011 Newport Ave., Tustin, (714) 731-1179. $ 15 a $ 25.

DA LAT BISTRO: Cucina vietnamita dall'atmosfera tropicale. Specialità: involtini primavera, pesce gatto intero alla griglia, stufato di vongole veraci. 16525 Brookhurst St., Fountain Valley, (714) 839-8338. $ 6 a $ 20.

EL CHOLO CANTINA: 5465 Alton Parkway, Irvine, (949) 451-0044. Vedi elenco sotto Koreatown. Anche a Santa Monica e Pasadena.

FIVE CROWNS: locanda di campagna inglese Tudor che serve piatti continentali. Specialità: Insalata “L'orgoglio delle corone”, costolette. 3801 E.Strada costiera, Corona del Mar, (949) 760-0331. $ 25 a $ 40.

LEATHERBY'S CAFE ROUGE: Cucina intelligente e moderna in uno spazio chic e contemporaneo. Specialità: insalata di granchio Dungeness, salmerino alpino, agnello del Colorado, branzino striato, bistecca di New York. Centro di arti dello spettacolo della contea arancione, azionamento del centro urbano 615, Costa Mesa, (714) 429-7640. $ 26 a $ 38.

MARCHE MODERNE: 3333 Bristol St., n. 3001, Costa Mesa, (714) 434-7900. $ 24 a $ 39. Vedere pagina 27 per ulteriori informazioni.

MASTRO'S OCEAN CLUB FISH HOUSE: Locale affollato di pesce. Specialità: cocktail di gamberi, ostriche sul mezzo guscio, dentice brasato, salmone reale. Crystal Cove Promenade, 8112 E. Coast Highway, Newport Beach, (949) 376-6990. $ 22 a $ 42.

ONO ONO BARBECUE HAWAIIANO: I preferiti tropicali in un arredamento vivace. Specialità: campionatore di pancake, patatine poke, quesadilla di maiale kalua. 17582 E. 17th St., Tustin, (714) 505-0750. $7 a $9.

QUAN HY CENTRAL VIETNAMESE RESTAURANT: Cucina vietnamita ben presentata. Specialità


Costolette disossate scottate con salsa criolla - Ricette

Bloccato nelle cornici di qualcun altro? liberati!

Ricette di Spike e Jamie

Come utilizzare queste pagine: Di seguito è riportato un elenco delle ricette in questa pagina. Puoi scorrere la pagina e guardare tutte le ricette o guardare i titoli. Quando ne trovi uno che ti sembra interessante, usa la funzione TROVA del tuo browser web per portarti direttamente a quella ricetta (sul mio browser IE è Modifica/Trova (in questa pagina) o Ctrl - F sulla tastiera).

KEBAB DI POLLO ASSIRIA 03

SALMONE ALLA BARBECUE CON SCHIACCIATO AL WASABI 04

FICHI ALLA GRIGLIA CON SORBETTO DI LAMPONE 05

FAGIOLI CANNELLINI CON ACCIUGHE 06

OSTRICHE ALLA GRIGLIA ALLA CARBONE 08

POLLO IN POCHETTO AL CURRY DI COCCO 09

FILETTO DI MAIALE ARROSTO AL PEPERONCINO 10

INSALATA DI POLLO AL CURRIE E MIRTILLI ROSSI 12

TOFU AL CURRY CON SALSA DI SOIA 12

CINQUE INVERSA DI VERDURA 15

GELATINA DI PEPERONCINO DORATO 18

ZUPPA DI FUNGHI UNGHERESE 19

PANINI DI MANZO ITALIANO 20

TSIMMES LITUANI CON RAPA DI BARBABIETOLA 20

CAVOLO DONNA DEL NEW ENGLAND 22

ZUPPA DI PASSEGGIATA STEAKHOUSE DELL'OUTBACK 24

STILE POLACCO MELA E CAROTA TSIMME 26

VOLANTINI DI VERDURE ARROSTITE 27

BRACIOLE DI MAIALE GRIGLIATE GLASSATE AL RUM 30

MARMELLATA SALATA DI LIMONI 32

HAMBURGER DELLA CAROLINA DEL SUD 34

MAIS E PEPERONI SUD OCCIDENTALI 34

SPAGHETTI AL SUGO SENZA CARNE 35

SPEEDY SPINACI QUADRATI ALFREDO 36

CONDIMENTO PER INSALATA DI FRUTTA AL RUM DOLCE 36

GUSTO DI MAIS TRADIZIONALE 37

2 polli alla griglia, circa 2 libbre ciascuno

1/4 di cucchiaino di zafferano, sciolto in 1 cucchiaio di acqua calda (facoltativo)

rametti di prezzemolo per guarnire

Tagliare ogni pollo in 10 pezzi. Lavare e asciugare i pezzi di pollo. In una ciotola capiente, unire metà dello zafferano e 1 tazza di succo di limone, 2 cucchiai di olio d'oliva, le cipolle e 2 cucchiaini di sale. Sbattere bene con una forchetta. Aggiungere i pezzi di pollo e mescolare con la marinata. Mescolare bene, coprire e marinare almeno 6 ore e fino a 2 giorni in frigorifero. Avviare un letto di carbone almeno 30 minuti prima della cottura. (Puoi usare un asciugacapelli

invece di un ventilatore per accelerare il processo.) Lascialo bruciare fino a quando i carboni non sono uniformemente accesi, oppure scalda il grill del forno. Infilzare le ali, i petti e le cosce su spiedini separati (richiedono tempi di cottura diversi). Sciogliere il burro in una piccola casseruola. Aggiungere il succo di un limone e lo zafferano rimasto. Grigliare gli spiedini 8-15 minuti, mettendo prima le cosce, poi il

seno e ali. Girare di tanto in tanto. A cottura ultimata, spennellare con il composto di burro. Il pollo è cotto quando il succo che si esaurisce è giallo anziché rosa. Rimuovere il pollo arrosto dagli spiedini e disporre il pollo sul piatto da portata. Guarnire con i lime tagliati a metà e rametti di prezzemolo. Servire subito.

KELACHI ASSYRIAN (PASTICCERIA RIPIENA DI NOCI)

Mescolare la farina, il lievito e il sale, quindi aggiungere il burro, l'uovo e l'acqua o il latte. Mescolare bene fino ad ottenere una pasta liscia. Lasciar riposare per mezz'ora.

Mescolare le noci, lo zucchero e il cardamomo. Tagliare la pasta frolla a pezzi grandi quanto una noce. Appiattire e farcire con 1 cucchiaino di composto di noci a forma di diamante, quindi spennellare con uovo sbattuto. Disporre su una teglia. Cuocere per mezz'ora in forno a 400 gradi.

ASSYRIAN LULA KEBAB (BROCHETTE DI CARNE MACINATA)

1 libbra di carne macinata o di vitello

1/4 cucchiaino di pepe nero appena macinato

1/4 di cucchiaino di zafferano, sciolto in 1 cucchiaio di acqua calda (facoltativo)

In una ciotola capiente, unire la carne, la cipolla, l'uovo, lo yogurt, il sale e il pepe. Impastare con le mani per 15 minuti fino a formare una pasta che aderirà bene allo stecchino. Coprite e lasciate stagionare altri 15 minuti a temperatura ambiente. Usando le mani umide, dividere il composto in 20 pezzi delle dimensioni di un'arancia. Arrotolare ciascuno in una forma di salsiccia e modellare saldamente su uno spiedino. Sciogliere il burro in un pentolino e aggiungere lo zafferano sciolto e un pizzico di

sale. Accendi il fuoco di carbone. Quando i carboni stanno bruciando uniformemente con la cenere bianca attorno a ciascun carbone e la griglia è molto calda, disporre gli spiedini sulla griglia a 3 pollici di distanza dai carboni 2 secondi dopo, girare delicatamente gli spiedini per evitare che la carne cada.

Grigliare gli spiedini da 3 a 5 minuti per lato evitando di cuocere troppo. La carne deve essere scottata all'esterno, succosa e tenera all'interno. A cottura ultimata, togliere dal barbecue e irrorare con burro fuso e salsa allo zafferano. Sfilare la carne dallo spiedo aiutandosi con un pezzo di pane. Disporre su un piatto da portata, spruzzare del succo di lime e coprire gli spiedini con pezzi di focaccia per tenerli al caldo. Servire subito con erbe fresche, scalogno, insalata

SALMONE ALLA BARBECUE CON PATATA SCHIACCIATA AL WASABI

750 g di patate, pelate e tagliate a metà

1 tazza (250 ml/8 fl oz) di latte caldo, più extra

2 cucchiaini di wasabi (vedi ndr)

Sale marino e pepe nero appena macinato

4 filetti o cotolette spessi di salmone atlantico

Olio vegetale per grigliare

1 cucchiaino di succo di lime o limone

1 cucchiaio di olio d'oliva leggero

Molle di cerfoglio fritte, facoltative

Mettere la patata in una pentola capiente, aggiungere il sale e l'acqua fino a coprirla e portare a bollore. Cuocere le patate per 15 minuti, o finché sono tenere, quindi scolarle e scuoterle sul fuoco finché non si saranno asciugate. Schiacciarli con uno schiacciapatate o passarli attraverso un mouli o un setaccio (non è consigliabile schiacciarli in un robot da cucina). Sbattere il latte, quindi aggiungere 1 cucchiaino di wasabi alla patata e condire con sale e pepe.

(Per mantenerla in caldo senza che si rovini, livellare la superficie della purea nella padella e coprirla con 3 cucchiai di latte caldo e una buona noce di burro, quindi chiudere la padella con un coperchio a chiusura ermetica.)

Sciacquate molto leggermente il salmone e asciugatelo tamponando con carta assorbente da cucina. Preriscaldare il barbecue o una griglia a coste a fuoco medio, quindi spennellare la griglia o la padella con olio vegetale. Quando l'olio è caldo, ma non fumante, spennellare leggermente il filetto di salmone con olio vegetale e adagiarlo sulla griglia o in padella. Cuocere per circa 6 minuti, girando una volta. Mescolare il restante 1 cucchiaino di wasabi con prima il succo di lime e poi l'olio, fino a quando non si saranno amalgamati. Per servire, versare la crema di patate su 4 piatti da portata caldi. Togliete la pelle ai tranci di salmone e disponeteli sopra. Se si desidera una finitura carbonizzata, preparare alcuni spiedini di metallo resi roventi su una fiamma e utilizzare per incidere la parte superiore del pesce. Guarnire con rametti di cerfoglio, se utilizzati. Cospargere la miscela di wasabi intorno al bordo di ogni piatto. Servire con una verdura verde di stagione. Nota dell'editore: Wasabi è un condimento verde simile al rafano. Puoi acquistarlo in polvere e talvolta come pasta nei mercati asiatici e specializzati. Se si utilizza la polvere, ricostituire secondo le indicazioni sulla confezione prima di misurare.

1 quarto di mirtilli, freschi o congelati (usare 2 quarti e preparare la ricetta in una padella 9 X 13

1/2 tazza di zucchero semolato (o utilizzare zucchero di canna ben confezionato o zucchero grezzo)

1 confezione di mix per torte da 18,25 once (sapore di limone, bianco, giallo o ananas)

1/2 tazza di burro, o più secondo necessità (1 stick vedi nota)

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Mettere i mirtilli in una teglia quadrata da 9 pollici leggermente unta, cospargere lo zucchero in modo uniforme sulle bacche. Cospargere il mix di torta secca, appena estratto dalla scatola, sulle bacche. Tagliare il burro a fettine sottili per coprire la parte superiore del composto per torte. Se necessario, durante la cottura aggiungete altra margarina in modo da inumidire tutta la superficie della torta. Cuocere da 55 a 60 minuti. Servire caldo o freddo, con o senza gelato o latte. Nota: utilizzare burro vero o margarina in stick. Non sostituire le creme spalmabili a ridotto contenuto di grassi, il loro maggiore contenuto di acqua spesso produce risultati meno soddisfacenti.

FICHI ALLA GRIGLIA CON SORBETTO DI LAMPONE E PISTACCHI

16 fichi neri di missione, gambi tagliati, tagliati in quarti quasi completamente attraverso così

il frutto si apre come un fiore

4 cucchiai di zucchero turbinado (o zucchero semolato)

1/2 litro di gelato alla vaniglia

1/2 pinta di lamponi freschi

2 cucchiai di pistacchi tritati

4 rametti di menta fresca per guarnire

Accendi il grill. Su una teglia antiaderente, disponi 4 fichi in un grappolo di fiori a ore 12, 3, 6 e 9 con un piccolo spazio al centro. Fate lo stesso con i restanti fichi per formare quattro grappoli. Cospargere di zucchero. Mettere sotto la griglia e cuocere fino a quando lo zucchero è caramellato, circa 3 o 4 minuti. Togliere dal grill. Trasferire con cura i grappoli di fichi al centro di ogni piatto da portata. Per servire: disporre le palline ovali del sorbetto al lampone e del gelato alla vaniglia al centro del grappolo di fichi. Spolverare con lo zucchero a velo. Cospargere i fichi e impiattare con lamponi e pistacchi. Guarnire ciascuno con un rametto di menta.

4 libbre di arrosto di manzo -- privato del grasso

1 cucchiaio di olio vegetale

1 cucchiaio di salsa Worcestershire

Passate bene la carne nella farina, sale e pepe. Rosolare nell'olio in una padella capiente. Mettere in crockpot e aggiungere gli ingredienti rimanenti. Coperchio. Cuocere a fuoco lento per circa 4 - 5 ore.

FAGIOLI CANNELLINI CON ACCIUGHE

1 libbra di fagioli cannellini secchi (fagioli bianchi)

1 cipolla media, sbucciata e tagliata a metà

3 grandi spicchi d'aglio (divisi)

1/4 tazza di prezzemolo italiano (a foglia piatta) (diviso)

1/4 tazza di olio d'oliva, preferibilmente extra vergine

3 cucchiai di aceto di vino rosso

Pepe nero macinato a piacere

In una pentola capiente, unire i fagioli con acqua fredda per coprirli e lasciarli in ammollo

durante la notte. Oppure fate bollire per 2 minuti, poi togliete il tegame dal fuoco e lasciate riposare, coperto, 1 ora. Scolare l'acqua dai fagioli e aggiungere abbastanza acqua fredda da coprire i fagioli di 2 pollici. Aggiungere la cipolla, l'alloro e 1 spicchio d'aglio. Portare ad ebollizione. Riduci il fuoco al minimo e fai sobbollire per 1 ora e mezza o finché i fagioli sono teneri ma mantengono ancora la loro forma. Scolare i fagioli in uno scolapasta. Scartare la cipolla e l'alloro.

Tritare i restanti 2 spicchi d'aglio e tritare finemente il prezzemolo. Nella stessa padella scaldare l'olio a fuoco medio. Cuocere l'aglio tritato fino a quando non diventa dorato. Unire le acciughe, l'aceto e metà del prezzemolo tritato. Cuocere e mescolare per 2 o 3 minuti, fino a quando le acciughe si dissolvono. Aggiungere i fagioli, mescolare delicatamente per ricoprire e cuocere per circa 3 minuti, o solo fino a quando non sono ben caldi. Togli la padella dal fuoco. Incorporare il prezzemolo rimasto e condire a piacere con pepe.

CARBONADA CRIOLLA (Tsimmes argentino)

1 zucca rotonda da 10 libbre come zucca o calabaza

1/4 tazza di margarina pareve (vedi nota)

Pepe appena macinato a piacere

4 libbre di manzo chuck, a cubetti

2 cucchiai di olio vegetale

1 tazza di cipolla tritata grossolanamente

4 tazze di acqua o brodo di manzo

1 lattina da 12 once pomodori datterini italiani, scolati e tritati

1 cucchiaino di origano fresco tritato

3 patate dolci grandi, sbucciate e tagliate a cubetti (circa 2 libbre)

3 grandi patate bianche (circa 2 libbre), sbucciate e tagliate a dadini

3 carote, pelate e tagliate a grossi pezzi

1 confezione da 10 once di chicchi di mais congelati

Preriscaldare il forno a 375 gradi. Strofina l'esterno della zucca con un pennello per verdure. Taglia il fondo in modo che rimanga piatto. Tagliare il coperchio di 6 pollici di diametro e rimuovere i semi e le fibre dall'interno. Spalmare l'interno della zucca con la margarina e cospargere di sale, pepe

e acqua. Mettere in una teglia grande e poco profonda. Cuocere 45 minuti o finché sono teneri, ma

ancora fermo. (Non vuoi che la zucca collassi.) Nel frattempo, rosolare la carne nell'olio in una pentola pesante con cipolla e aglio. Aggiungere l'acqua, i pomodori e l'origano. Far bollire, coperto, 15 minuti. Aggiungere le patate dolci, le patate bianche e le carote. Cuocere, coperto, altri 15 minuti. (Puoi farlo 1 giorno prima). Aggiungere mais, prugne e pesche al composto di carne e riscaldare o cuocere a fuoco lento per altri 5 minuti. Riempire accuratamente la zucca con il composto di carne e verdure. Rimettere il coperchio e continuare la cottura in forno per altri 15 minuti.

Servire subito su un piatto grande. Nota: la margarina Pareve è prodotta senza ingredienti animali o latticini, quindi può essere utilizzata in piatti di carne o latte. Le leggi alimentari ebraiche vietano di mescolare latticini e carne.

4 tazze di cavolo verde, tritato finemente (circa 1 libbra)

Da 2 a 4 peperoncini jalapeno, privati ​​dei semi e tritati (vedi nota)

4 o 5 cucchiai di aceto bianco

1 cucchiaio di sale, più altro se lo si desidera

1/2 cucchiaino di zucchero semolato

In una ciotola capiente, unire il cavolo, le carote, i peperoncini, 4 cucchiai di aceto, 1 cucchiaio di sale, lo zucchero e il pepe nero. Lancia per mescolare. Assaggiare e cospargere con altro sale e aceto, se lo si desidera. Nota: indossa i guanti quando maneggi i peperoncini freschi, gli oli possono causare una sensazione di bruciore sulla pelle.

1/4 di tazza di aceto di vino bianco

3 cucchiai di scalogno tritato

Sale e pepe macinato fresco

Pulite e sciacquate le ostriche e tenetele da parte. Accendi la griglia a carbone e lascia che raggiunga la temperatura adeguata dai 30 ai 45 minuti. Ridurre l'aceto, il vermouth e lo scalogno in una casseruola a fuoco moderatamente alto fino a quando rimangono solo 2 cucchiai di liquido. Regolare a fuoco molto basso. Tagliare il burro a fettine da 1/2 pollice e frullare un pezzo alla volta nel liquido ridotto frullare costantemente ad ogni aggiunta fino a quando la salsa è

cremoso e denso. Aggiungere la scorza di limone e condire a piacere. Tieni la salsa in caldo sopra l'acqua che ha la stessa temperatura della salsa. Foderare due grandi teglie poco profonde con sale grosso e scaldare in forno. Metti le ostriche, con la parte piatta verso l'alto, direttamente sulla griglia quando i carboni sono caldissimi.

Rimuovere con le pinze quando i gusci iniziano ad aprirsi. Indossando spessi guanti di tela, sguscia le ostriche, scarta i gusci superiori e metti le ostriche nei loro gusci profondi nel salgemma caldo per tenerti al caldo. Servite le ostriche con la salsa e gli spicchi di limone.

1 crosta di torta graham cracker da 9", 9 pollici

Frullate la crema di formaggio e lo zucchero fino ad ottenere una crema. Montare la frusta fredda, versare la crosta di cracker Graham e ricoprire con il ripieno di torta, lasciare raffreddare almeno 3 ore.

Facoltativo: frullare in 1 tazza di panna acida con crema di formaggio e zucchero.

Opzionale: è possibile utilizzare qualsiasi ripieno di torta di sapore, anche normale guscio di torta precotto.

La Cool Whip è semplicemente più semplice della frusta dei sogni.

POLLO IN POCHETTE AL CURRY DI COCCO

3 cucchiai di pasta di curry rosso (vedi nota)

6 cosce di pollo disossate, dimezzate

2 tazze di patate dolci sbucciate e tagliate a dadini (2 patate)

Mettere una padella a fuoco medio-alto e aggiungere la pasta di curry. Cuocere 1 o 2 minuti o fino a quando la pasta è fragrante. Aggiungere il pollo e la patata dolce e cuocere per 2 minuti. Aggiungere il brodo e il latte di cocco e ridurre la fiamma al minimo. (Non bollire. Se lo fai, il latte di cocco si separerà. Il sapore sarà lo stesso, ma l'aspetto e la consistenza della salsa saranno diversi.) Fai sobbollire dolcemente per 12 minuti o finché il pollo e la patata dolce non saranno cotti. Cospargere il coriandolo sul pollo e servire. Nota: la pasta di curry rosso è composta da peperoncini rossi macinati, erbe e spezie ed è disponibile in bottiglia nei supermercati o nei negozi di alimentari asiatici.

1 lattina Veg-all (grossa) scolata

1 lattina di zuppa di pollo

Crosta di torta Pillsbury (nella scatola nella sezione latticini del negozio)

Scongelare prima la crosta. Quindi mescolare gli ingredienti rimanenti e versare nel guscio di torta. Infornare a 350 fino a doratura della crosta superiore.

FILETTO DI MAIALE ARROSTO AL PEPERONCINO

3 peperoncini ancho secchi (vedi nota)

3 peperoncini chipotle secchi (vedi nota)

11/2 cucchiaini di semi di senape

2 filetti di maiale (circa 14 once ciascuno)

1 cucchiaio di olio vegetale

3 spicchi d'aglio medi, tritati finemente

4 peperoni chipotle in scatola in salsa adobo

2 cucchiai di senape di Digione

1 tazza di burro non salato, tagliato a cubetti, a temperatura ambiente (2 bastoncini)

3 fette di pancetta, tagliate a pezzi (circa 2 once)

2 spicchi d'aglio, tritati finemente

2 lattine da 15 once grandi fagioli nordici, scolati leggermente

2 cucchiaini di foglie di timo fresco tritato o 1/2 cucchiaino di foglie essiccate

8 tazze di spinaci freschi, senza gambi duri, tagliati a pezzi grandi (8 once)

Sale e pepe macinato fresco a piacere

Per fare lo sfregamento a secco per il maiale: preriscaldare il forno a 350 gradi. Mettere i peperoncini secchi sulla teglia e arrostire 10 minuti. Sfornare e far raffreddare completamente. Rimuovere i gambi e svuotare i semi. Rompi i peperoncini nel frullatore. Aggiungere i semi di senape e frullare fino a quando il composto non sarà completamente macinato. Questo sfregamento a secco può essere preparato in anticipo e conservato in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per un mese.

Per fare il burro chipotle: mettere l'aglio, il chipotles e la senape nel robot da cucina o nel frullatore e frullare fino a che liscio. Aggiungere il burro, pochi cubetti alla volta, e il sale fino a quando combinato. Formate un tronchetto, avvolgetelo nella carta forno e conservate in frigorifero fino al momento dell'uso. Il burro può anche essere preparato in anticipo e conservato per 2 settimane in frigorifero, o fino a un mese nel congelatore, portandolo a temperatura ambiente prima di servire.

Per fare i fagioli bianchi: in una casseruola media, cuocere la pancetta e l'aglio a fuoco medio

scaldare fino a quando la pancetta inizia a diventare croccante. Scolare il grasso in eccesso dalla padella. Unire i fagioli, il timo e il sale. Cuocere, coperto, a fuoco basso da 5 a 8 minuti. Mettere da parte e tenere in caldo mentre si preparano carne e spinaci.

Per arrostire il filetto di maiale: preriscaldare il forno a 375 gradi. Foderare una teglia per gelatine o una teglia da 9 x 13 pollici con un foglio. Strofinare la carne di maiale con 2 cucchiai di miscela per strofinare a secco. Scaldare una padella larga antiaderente, aggiungere l'olio e far rosolare la carne da tutti i lati fino a doratura. Versare il brodo sulla carne e trasferire la carne sulla teglia. Arrostire fino a quando il termometro della carne registra 160 gradi F, da 20 a 25 minuti (la carne sarà leggermente rosata all'interno). Togliete dal fuoco e lasciate riposare coperto con pellicola.

Per preparare gli spinaci al burro: scaldare il burro a fuoco medio nella stessa padella larga usata per il maiale. Aggiungere gli spinaci e cuocere, mescolando con 2 cucchiai di legno finché gli spinaci non sono appassiti, da 2 a 3 minuti. Condire con sale e pepe macinato al momento. Per servire: Mettere 1/4 di fagioli al centro di ognuno dei 4 piatti da portata. Guarnire con 1/4 degli spinaci. Cospargere un cucchiaio di sgocciolato di padella intorno ai fagioli. Affettate la carne e mettetela sopra gli spinaci. Tamponare la carne con il burro chipotle e servire subito. Conservare il burro rimanente in frigorifero per un uso successivo. Nota: Indossare guanti quando si maneggiano peperoncini freschi, in scatola, secchi o in salamoia il

gli oli possono causare una sensazione di bruciore sulla pelle.

5 manghi medi o 4 tazze di purea di mango congelata, scongelata

11/2 tazze di latte di cocco (fresco o in scatola)

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

Zuppa metà e metà o latte per diluire

Noce moscata grattugiata fresca e scaglie di cocco per guarnire

Se si utilizzano manghi freschi, sbucciarli, privarli dei semi e tritarli grossolanamente. Lavorando in batch, frulla mango, latte di cocco, latte, miele, succo di limone, cannella, rum e sale in un frullatore o in un robot da cucina fino a che liscio. Raschiare la miscela in un contenitore da 2 quarti. Mescolare metà e metà della zuppa fino alla consistenza desiderata. (Potrebbe essere necessario fino a 1 1/2 tazze.)

Mettere in frigorifero per almeno 2 ore, fino a quando non si sarà completamente raffreddato. Prima di servire assaggiate la zuppa per condire, aggiungendo se necessario miele o sale. Dividetelo in quattro o cinque ciotole refrigerate. Guarnire con noce moscata e cocco. Per 4 o 5 porzioni.

Caramelle alla menta a strisce rosse e bianche da 1 libbra - o bastoncini di zucchero

3 gocce di colorante alimentare rosso

Tritare grossolanamente un terzo delle caramelle e conservare. Macinare il resto delle caramelle in un robot da cucina fino a renderlo una polvere fine.

Montare la panna con un pizzico di sale in una ciotola capiente ben fredda fino a quando non sarà ben ferma. Piegare tutte le caramelle in polvere e circa la metà dei pezzi grossolani nella crema. Aggiungi il colorante alimentare rosso, tagliandolo con un coltello per creare delle strisce rosse.

Preparare un piatto da soufflè da 2 quarti con un collare di alluminio: piegare una lunghezza di 3 piedi di foglio di alluminio a metà nel senso della lunghezza e avvolgere il piatto da soufflè con il foglio o legare il foglio o tenerlo in posizione piegando le sue due estremità insieme. Riempire con il composto e aggiungere sopra le caramelle grossolane rimaste. Congelare fino a quando non è duro, circa tre ore. Rimuovere la pellicola e servire. Resa: 8 porzioni.

Servire con salsa fondente calda se lo si desidera.

INSALATA DI POLLO AL CURRIE E MIRTILLI ROSSI

2 tazze di pollo cotto a cubetti (o 1 lattina da 12 once di pollo)

1 mez. Mela, tagliata a pezzi

3/4 tazza di Craisins (mirtilli rossi secchi e zuccherati)

1/2 tazza di sedano affettato sottilmente

1/4 tazza di noci pecan tritate, tostate

2 TBS. Cipolla verde affettata sottilmente

Unire la maionese, il succo di lime e il curry in polvere in una grande ciotola. Incorporare gli ingredienti rimanenti. Coprire e raffreddare. Per 5 tazze, che ne servono 4 come insalata per il pranzo.

TOFU AL CURRY CON SALSA DI SOIA

2 cucchiai di arachidi, colza o olio di semi d'uva

1 cucchiaio di curry in polvere, o a piacere

1 tazza di noci tritate grossolanamente o anacardi non salati

1 lattina di latte di cocco non zuccherato (da 12 a 14 once)

1 blocco di tofu, tagliato a cubetti da 3/4 di pollice (circa 1 libbra)

2 cucchiai di salsa di soia, o a piacere

Sale e pepe di Cayenna a piacere

Metti l'olio in una padella antiaderente da 10 o 12 pollici e accendi il fuoco a medio-alto. Un minuto dopo, aggiungere la cipolla e cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando i bordi dei pezzi di cipolla sono ben rosolati, circa 10 minuti (per un sapore migliore, le cipolle devono rosolare ma non bruciare). Aggiungere il curry in polvere e cuocere, mescolando, per 30 secondi circa, aggiungere le noci e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa un minuto. Aggiungi il latte di cocco. Mescolare, portare a ebollizione e ridurre il fuoco a medio. Aggiungere il tofu, mescolare e scaldare per circa 3 minuti. Incorporare la salsa di soia, quindi assaggiare e regolare il condimento con salsa di soia, sale e/o pepe di Cayenna secondo necessità. Servire su riso bianco.

7 o 8 libbre di pomodori Roma (italiani) sodi e maturi

1 cucchiaio di condimento italiano o una miscela di basilico essiccato, origano e timo (facoltativo)

2 cucchiaini di sale (facoltativo)

Aceto di vino (facoltativo vedi nota)

Circa 1 1/4 di tazza di olio d'oliva (opzionale)

Sciacquare i pomodori e asciugarli. Tagliare il gambo e la parte dura del nucleo che si trova sotto di esso. Dimezzare i pomodori se sono lunghi meno di 2 pollici, quarti se sono più grandi. Con la punta di un coltello o con l'indice, raschia la maggior parte dei semi senza rimuovere la polpa. A seconda del metodo di essiccazione (disidratatore, forno o sole), disporre i pomodori, tagliati a superficie, sui vassoi di essiccazione dell'essiccatore o su

fogli di biscotti antiaderenti. Unire il condimento italiano al sale e cospargere una piccola quantità sulla superficie di ogni pomodoro. (Il condimento e il sale italiani non sono usati per motivi di sicurezza alimentare, sono lì rigorosamente per il sapore, quindi se vuoi eliminarli o ridurre le proporzioni, fallo.)

Per asciugare in essiccatore: Asciugare i pomodori secondo le istruzioni del produttore o come indicato di seguito per il metodo al forno. Per i pomodori più perfetti e dalla forma bella, girali ogni ora o due. Sono pronti quando sono asciutti ma ancora flessibili, simili alla consistenza di un'albicocca secca. I pomodori non si asciugheranno tutti alla stessa velocità. Quando raggiungono il giusto grado di secchezza, toglieteli dal forno o dall'essiccatore. Metti i pomodori secchi in contenitori ermetici e conservali nella parte fresca e buia della dispensa o congelali. Per conservare nell'olio d'oliva: Immergere i pomodori in un piattino di aceto di vino bianco o rosso, scuotere l'eccesso e confezionare nell'olio d'oliva. Assicurati che siano completamente immersi. L'aceto può sembrare sciocco, ma ho provato diversi metodi e il trattamento con l'aceto fa la differenza tra un buon pomodoro secco e uno ottimo. Quando il barattolo è pieno, chiudilo bene e conservalo a temperatura ambiente per almeno un mese prima di utilizzarlo. Per evitare che il tuo olio diventi rancido, considera di conservare i vasetti nel

frigorifero. L'olio diventerà torbido e diventerà denso, ma si assottiglierà e schiarirà a temperatura ambiente. Tuttavia, se segui le linee guida sull'aceto, potresti non avere problemi con l'irrancidimento. Ho conservato i pomodori sottolio non aperti nella mia dispensa per un massimo di due anni senza problemi. È la tua chiamata.

Man mano che i pomodori vengono rimossi da un barattolo, aggiungere altro olio se necessario per mantenere coperti i pomodori rimanenti.

Metodo di essiccazione al forno: Adagiare i pomodori, con la parte tagliata verso l'alto, su delle teglie per gelatine e infornare a 170° per circa 3 ore. Lascia la porta del forno aperta di circa 3 pollici per consentire all'umidità di fuoriuscire. Dopo 3 ore, capovolgere i pomodori, con la parte tagliata verso il basso e schiacciarli con una spatola. Continuare ad asciugare, girando ogni poche ore e premendo delicatamente per appiattire, finché i pomodori non si saranno asciugati.

Frutta fresca, come frutti di bosco, kiwi o frutto della passione

Preriscaldare il forno a 375 gradi. Foderare una teglia con carta da forno. Mettere gli albumi, lo zucchero, la vaniglia, l'aceto, l'amido di mais e l'acqua nella piccola ciotola di uno sbattitore elettrico e sbattere ad alta velocità fino a quando il composto è molto rigido, circa 15 minuti. (Più rigido è il mix, migliori sono i risultati.) Stendere in un cerchio da 4 a 5 pollici sulla teglia preparata. Cuocere per 10 minuti, quindi ridurre il calore a 300 gradi e cuocere altri 45 minuti. Lasciar raffreddare in forno. (È importante lasciare raffreddare il piatto nel forno).

Per assemblare, stendere uno strato abbondante di panna montata zuccherata sopra la pavlova e guarnire con frutta fresca.

Più facile da realizzare della torta di mele, questa crostata ha un ripieno di fichi secchi e albicocche cotte a fuoco lento nel Marsala, un vino liquoroso, e la grappa, acquavite distillata dai resti dell'uva pigiata per il vino. Per un risultato migliore, farcire e guarnire la crostata poco prima di servire.

5 cucchiai di burro freddo non salato

6 once di fichi secchi, senza gambi (1 tazza scarsa)

2 once di albicocche secche (circa 1/2 tazza)

1 cucchiaio di grappa o brandy

Mescolare insieme farina e sale. Tagliare il burro fino a ottenere un composto simile a briciole grossolane. Aggiungere l'acqua ghiacciata e mescolare con una forchetta finché il composto non inizia ad amalgamarsi. Formate rapidamente una palla liscia, avvolgetela nella carta oleata e fate raffreddare per 15 minuti.

In una casseruola unire i fichi, le albicocche, il marsala, la grappa, il miele e 2 cucchiai d'acqua. Portare a ebollizione, ridurre la fiamma per mantenere il bollore e cuocere 15 minuti per ammorbidire la frutta. Mettere da parte a raffreddare. Preriscaldare il forno a 375 gradi. Stendere l'impasto su una superficie leggermente infarinata a uno spessore rotondo di 1/8 di pollice. Trasferire in una tortiera da 10 pollici, premendo l'impasto sul fondo e sui lati. Taglia via ogni eccesso. Bucherellate tutta la pasta con una forchetta. Mettere la pellicola sull'impasto e riempire la pellicola con fagioli secchi o pesi per torte. Cuocere l'impasto 10 minuti, poi

rimuovere la stagnola e i fagioli cuocere fino a doratura e croccante, da 12 a 15 minuti in più. Guscio di crostata fresco su una griglia. Metti la miscela di frutta raffreddata nel robot da cucina o nel frullatore fino a che liscio. Montare leggermente la crema fraiche. Versare il composto di frutta frullata in un guscio di crostata raffreddato. Stendere uno strato sottile di creme fraiche sulla frutta frullata. Tagliare a fette i fichi freschi e disporli sopra la crostata servita subito.

1/2 tazza di succo di limone fresco (circa 2 limoni)

1 cucchiaio di semi di sedano

1 1/2 o 2 cucchiai di aceto di sidro

8 tazze di cavolo, sminuzzato (circa 2 libbre)

1/2 cipolla media, affettata sottilmente

2 coste di sedano, tagliate a julienne

1/2 peperone rosso medio, tagliato a julienne fine

1/2 peperone verde medio, tagliato a julienne fine

1 carota grande o 2 medie, tritate

1/4 tazza di prezzemolo fresco tritato

Per preparare il condimento: in una ciotola media, sbatti insieme il succo di limone, la maionese, il sale, il pepe, lo zucchero, i semi di sedano, i semi di senape e l'aceto. Per preparare l'insalata: in una grande ciotola, unire il cavolo, la cipolla, il sedano, i peperoni, le carote, il prezzemolo e il sale e lasciar riposare per 20-30 minuti. Scolare e mettere da parte. Aggiungere il condimento alle verdure e mescolare delicatamente per unire. Coprire e conservare in frigorifero per una notte.

A quante delle seguenti domande risponderesti "SI"?

1. Hai delle ricette preferite che sono state tramandate dalla tua famiglia?

2. Stai pensando di regalare a qualcuno un libro di cucina? Che ne dici di un premio a una fiera sulla salute, a una lezione, ecc.?

3. Stai usando tecniche di preparazione del cibo che hai visto usare da altri quando sei cresciuto?

5. Insegni agli altri a cucinare?

6. Stai compilando un libro di cucina per la tua famiglia o organizzazione?

Non useremmo il libretto di istruzioni fornito con l'auto modello T originale per l'auto più recente che abbiamo acquistato. Perché è diverso con il cibo?

Sono emersi nuovi batteri e altri si sono rafforzati da quando sono state sviluppate alcune delle nostre ricette preferite. Ad esempio, nel 1990 il servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti ha citato: (1) E. coli 0157:H7, (2) Salmonella, (3) Listeria monocytogenes e (4) Campylobacter jejuni come i quattro più gravi patogeni di origine alimentare nel Stati Uniti. Venti anni fa, tre di questi - Campylobacter, Listeria ed E. coli 0157: H7 - non erano nemmeno riconosciuti come fonti di malattie di origine alimentare.

Ecco alcuni punti di controllo generali per valutare le ricette per la sicurezza alimentare che provengono in parte dalle raccomandazioni del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA):

Punto di controllo 1: temperature del forno

Utilizzare una temperatura minima del forno di 325 gradi per la cottura di carne, pollame e casseruole che li contengono. Temperature inferiori potrebbero non riscaldare il cibo abbastanza velocemente da prevenire la crescita batterica.

Cento anni fa, un "Libro di ricette" del 1898 di B. J. Kendall, M.D., offriva una "ricetta per l'acqua delle uova per curare il vomito". Oggi non prenderemmo più in considerazione l'idea di dare a un membro della famiglia malato un bicchiere di albume mescolato con acqua. Tuttavia, possiamo ancora:

* Leccare l'impasto della torta dalla ciotola.

* Fare il gelato con le uova crude.

Considera quanto segue quando cucini con le uova:

* Cuocere le uova - strapazzate, fritte, in camicia, morbide, fatte in una frittata, ecc. - fino a quando il tuorlo e l'albume sono sodi, non liquidi.

* Evita le ricette in cui le uova rimangono crude o sono solo parzialmente cotte. Gli esempi potrebbero includere le mousse di condimento per l'insalata di Caesar, i chiffon di gelato fatto in casa, la maionese o la salsa olandese.

* Scaldare le basi di uova cotte per ricette, come crema pasticcera (cotta e mescolata) e quiche ad una temperatura interna di 160 gradi. A questa temperatura un coltello inserito vicino al centro di una quiche o di una crema pasticcera ne esce pulito. Per una crema pasticcera mescolata, la miscela ricoprirà un cucchiaio di metallo.

* Gli zabaione e i gelati fatti in casa possono essere tranquillamente realizzati utilizzando una base di crema pasticcera mescolata. Raffreddare bene la base di crema cotta prima di congelarla per il gelato per assicurarsi che raggiunga rapidamente una temperatura sicura.

Raffreddare la crema cotta in una padella poco profonda sul ripiano più alto del frigorifero. Per cibi più densi come questa salsa alla crema, limitare la profondità a 2 pollici. Coprire liberamente per consentire la fuoriuscita del calore e per proteggere da contaminazioni accidentali durante il raffreddamento. Mescolare di tanto in tanto per farlo raffreddare usando ogni volta un cucchiaio pulito. Coprire bene una volta raffreddato.

* Sebbene gli ovoprodotti pastorizzati commerciali possano essere utilizzati al posto delle uova crude in ricette come il gelato fatto in casa, per una sicurezza ottimale è più sicuro iniziare con una base cotta riscaldata a una temperatura interna di 160 gradi. Quando si servono persone ad alto rischio di malattie di origine alimentare come bambini piccoli, persone anziane, persone con una malattia e donne incinte, è meglio usare una base di uova cotte.

Giudicare la "cottura" della carne in base al fatto che sia "marrone all'interno" non è sempre un indicatore affidabile di una temperatura interna sicura. L'unico modo per sapere davvero se il tuo hamburger è cotto è usare un termometro per carne. Inoltre, nell'ambito di una preparazione sicura, non cuocere parzialmente o rosolare cibi per cuocerli in un secondo momento. Eventuali batteri presenti non verranno distrutti. Se stai cucinando

il cibo parzialmente nel microonde, nel forno o nel fornello per ridurre il tempo di cottura alla griglia, precuocere immediatamente prima di grigliare.

* Utilizzare le temperature interne consigliate per la cottura.

* Cuocere accuratamente la carne macinata o il pollame prima di unirli ad altri ingredienti in casseruole, sughi di carne, ecc.

* L'uso di un termometro per alimenti aiuta a garantire che il cibo raggiunga una temperatura interna sicura. Un termometro ti aiuta anche a evitare di cuocere troppo un alimento e di abbassarne il gusto e la qualità.

Le marinate aiutano a insaporire carne e pollame. Non uccidono i batteri. Ecco alcune linee guida generali per l'utilizzo sicuro delle marinate:

* Marinare in un contenitore coperto in frigorifero, non sul bancone.

* Un contenitore di vetro è una scelta sicura per la marinatura. Gli ingredienti acidi in alcune marinate come vino, aceto e succo di limone potrebbero reagire con alcuni contenitori metallici o in ceramica smaltata e lisciviare nel cibo marinato.

* Il tempo di marinatura in frigorifero non deve superare il tempo di conservazione consigliato per quel tipo e taglio di carne fresca o pollame. Se non sei sicuro di quanto tempo marinare un particolare alimento, per la massima sicurezza e qualità, limita il tempo a 24 ore o meno.

* Se parte della marinata deve essere utilizzata per imbastire durante la cottura o come salsa sul cibo cotto, riservare una parte della marinata e conservarla in frigorifero fino al momento dell'uso. Non metterci carne cruda o pollame.

* Durante l'imbastitura, non ricontaminare carne o pollame completamente cotti aggiungendo salsa con un pennello che è stato utilizzato su cibi crudi o poco cotti.

* Per la massima sicurezza, non riutilizzare la marinata avanzata che è stata in

contatto con carne cruda o pollame.

1 cucchiaio. combinato, basilico, cumino, peperoncino in polvere, pepe di cayenna qb

1 confezione. Tortillas di farina, dimensioni burrito

Soffriggere le cipolle e l'aglio nel tuo sottoolio preferito (mi piace usare l'aceto balsamico o lo sherry da cucina). Quando la cipolla è morbida, aggiungete le spezie (scusate la mancanza di misurazioni, mi limito a mettere su ciò che sembra buono), fate cuocere ancora un paio di minuti e togliete dal fuoco. In una grande ciotola, versare 1 barattolo di fagioli con il succo, scolare l'altro barattolo e quindi aggiungere i fagioli nella ciotola. Aggiungere la lattina di salsa di pomodoro. Schiacciare i fagioli fino a quando la maggior parte è schiacciata, ma lasciarne un po'

non schiacciato. Aggiungere il riso cotto e la miscela di cipolla. Mescolare bene. Arrotolare i burritos, congelare. Questi fanno buoni spuntini, pranzo o cena con un'insalata, e li adoro per colazione. Divertiti! (da qualcuno su internet)

Diversi anni fa ho affrontato un raccolto eccezionale di peperoni dorati utilizzandoli nella mia ricetta di gelatina di peperoni preferita. La formula originale prevedeva peperoni verdi - che potresti certamente usare al loro posto - ma il colore della mia gelatina di peperoni d'oro era un tono ambrato così squisito che ho continuato con la tradizione fino ad oggi.

Cosa fare con la tua creazione? Certamente, tutti sanno che meraviglia è spalmare della gelatina di pepe su un mattone di crema di formaggio e servire con i cracker come un semplice antipasto. La gelatina si accompagna bene anche a carni o selvaggina.

1 1/2 tazze di peperoni dolci dorati senza semi e tritati finemente (vedi nota)

1/2 tazza di peperoni rossi piccanti tritati finemente (se preferisci una gelatina di peperoncino molto piccante, includi il

semi, è lì che sta il calore vedi nota)

6 1/2 tazze di zucchero semolato

6 once di pectina liquida (2 buste)

Lavare 8 vasetti da mezzo litro. Tenere al caldo fino al momento del bisogno. Preparare i coperchi come indicato dal produttore.

Unire in una padella capiente il peperoncino, il peperoncino, lo zucchero e l'aceto (vedi nota). Portare la miscela a ebollizione vivace e far bollire per 3 minuti. Aggiungere la pectina e far bollire forte per 1 minuto in più. Togliere dal fuoco, scremare la schiuma e versare in 1 vasetto caldo alla volta, lasciando

Spazio per la testa da 1/4 di pollice. Pulisci il bordo del barattolo con un panno pulito e umido. Attacca il coperchio. Riempi e chiudi i vasetti rimanenti. Passare in un recipiente di acqua bollente per 10 minuti (15 minuti da 1.000 a 6.000 piedi e 20 minuti sopra i 6.000 piedi). Nota: se i peperoni dorati non sono disponibili, è possibile sostituire i peperoni dolci rossi o verdi. Nota: indossa i guanti quando maneggi i peperoncini freschi, in scatola, essiccati o in salamoia, gli oli possono causare una sensazione di bruciore sulla pelle. Nota: non utilizzare pentole in alluminio o ferro per questa ricetta. Gli acidi nel

gli ingredienti potrebbero reagire con il metallo, conferendo al cibo un sapore sgradevole.

6 tazze di cipolla gialla tritata

Sciogliere 1 libbra di burro, aggiungere le cipolle, soffriggere fino ad appassire. Aggiungere i funghi, saltare fino a quando il succo è reso. Aggiungi aneto, paprika. Mescolare bene. Aggiungere il tamari, l'acqua. Portare a bollore e ridurre a fuoco lento. In una pentola capiente fare il roux con burro e farina, cuocere 10 minuti.

Scolare un po 'd'acqua dalla zuppa e sbattere in roux in pentola fino a che liscio.

Importante Otterrai farina se provi a saltare questo passaggio. Aggiungi il roux ammorbidito con acqua nel bollitore. Aggiungere il latte e cuocere a fuoco lento finché non si addensa di nuovo, coprendo il dorso del cucchiaio. Spegnere il fuoco sbattere nella panna acida fino a quando non si sarà ben amalgamato, quindi sbattere con sale e pepe. Porzioni da 16 a 20

1/4 tazza di peperone verde, tritato

4 tazze di cavolo cinese napa tritato (vedi nota)

1/4 mazzetto di crescione, tritato

2 cucchiai di zucchero semolato

3 cucchiai di olio vegetale

1 cucchiaio di peperoncino in scatola tritato

Mettere il peperone verde, il cavolo cappuccio, il crescione e le olive in una ciotola capiente. Coprire e raffreddare. In un barattolo unire senape, semi di sedano, zucchero, olio, aceto, peperoncino e sale e pepe a piacere. Coperchio. Prima di servire agitate il vasetto e versate il condimento sulle verdure. Mescolare fino a quando combinato. Nota: il cavolo Napa potrebbe essere disponibile nei mercati asiatici, oppure puoi sostituire il normale cavolo verde. Per l'insalata di cavolo croccante, tagliare a metà il cavolo cappuccio e metterlo a bagno in acqua ghiacciata salata per circa 1 ora scolandolo bene. Raffreddare

cavolo cappuccio e tagliatelo a listarelle sottili.

Un arrosto arrotolato e legato

Mettere l'arrosto in una grande torrefazione con :

2 cucchiaini. salsa Worcestershire

Metti tutto sopra tranne l'arrosto in un misurino di vetro e riempi d'acqua per ottenere 1 tazza di liquido

Versare sulla carne e arrostire a 350 per un'ora coperta con coperchio o pellicola.

Aggiungere 1/3 di tazza in più d'acqua e versare sull'arrosto

Affettare sottilmente le cipolle bianche sopra l'arrosto e rimettere il coperchio su Imbastire spesso per mantenerlo umido. Quando ha raggiunto la consistenza desiderata, sminuzza la carne molto sottile e rimettila in una padella a macerare nel liquido (ho portato la carne dal mio macellaio e l'ho fatta sminuzzare per me.

Servire caldo in un bel contenitore di vetro o inox. Mettere dei buoni involtini tagliati a metà, in un cestino accanto alla carne e offrire a parte i peperoni di banana. Alcune persone potrebbero volere la salsa di cavallino, ma la maggior parte pensa che la carne sia buona proprio come esce dalla padella. Questo è self-service e davvero buono. È un po' come i panini francesi ma meglio. Puoi prepararlo con giorni di anticipo e scaldarlo il giorno della festa.

TSIMMES LITUANI CON BARBABIETOLE RAPE E MANZO

3 cucchiaini di sale (diviso)1/2 cucchiaino di pepe macinato fresco

3 libbre di fianco, mandrino o petto di manzo

2 cucchiai di farina per tutti gli usi

8 carote, grattugiate grossolanamente

1 patata dolce, pelata e tagliata in quarti (opzionale)

Mescolare 2 cucchiaini di sale e pepe e strofinare sulla carne. Mettere nel forno olandese o in una pentola pesante con le cipolle. Rosolare lentamente a fuoco medio. Aggiungere la farina ai succhi in padella, mescolando bene. Aggiungere l'acqua bollente, mescolando, fino a raggiungere nuovamente il punto di ebollizione. Coprire e cuocere a fuoco lento per circa 1 ora. Mescolare il miele con i succhi, quindi aggiungere carote, rape, barbabietole, patate dolci e

restante 1 cucchiaino di sale. Coperchio. Preriscaldare il forno a 375 gradi. Cuocere 11/2 ore, rimuovendo il coperchio ultimi 15-20 minuti. Assaggia e aggiusta i condimenti, se necessario.

4 mele Golden Delicious o Fuji medie

1/4 tazza di uvetta o ribes essiccato, mirtilli rossi o ciliegie

2 cucchiai di noci pecan tritate

1/2 cucchiaino di cannella in polvere, zenzero, noce moscata o chiodi di garofano

1/3 di tazza di sidro di mele, succo d'arancia, ginger ale o acqua

Latte, panna o yogurt per guarnire

Preriscaldare il forno a 350 gradi con la griglia al centro del forno. Usa un melone baller per togliere il torsolo alle mele, lasciando 1/2 pollice di mela sul fondo e formando una cavità da 1/2 a 3/4 di pollice nella mela. Rimuovere una striscia di buccia da 1 pollice dalla parte superiore delle mele (evita che le mele scoppino). Disponete le mele in una teglia abbastanza grande da poterle contenere. In una piccola ciotola, unire l'uvetta, le noci, lo sciroppo d'acero e la cannella. Riempite le cavità delle mele con il composto. Usa un po' dello sciroppo d'acero rimasto sul fondo della ciotola per spennellare la superficie delle mele. Versare il sidro di mele sul fondo della teglia. Coprire il piatto con un foglio e cuocere le mele da 30 a 50 minuti. Le mele sono pronte quando il coltello le perfora facilmente. Fai attenzione a non spingere troppo il coltello o lo sciroppo fuoriesce. Far raffreddare le mele tiepide e servire con il sugo di cottura e un po' di latte, panna o yogurt. Le mele sono buone anche fredde.

2 1/2 libbre. pezzi di pollo disossati - petto e cosce (non togliere la pelle)

1/2 t. cardamomo verde macinato

1/4 t. Pepe nero appena macinato

1/2 t. peperoncino piccante tritato

circa 3 cucchiai di succo di limone fresco

1 t. sommacco - da cospargere dopo la cottura

Lavare i pezzi di pollo. Metterli in una ciotola. Mescolare tutte le spezie con il succo di limone. Versatelo sul pollo e strofinate bene. Marinarlo per 5-6 ore. Preriscaldare il forno a 450 gradi. Ungete una teglia con olio, mettete i pezzi di pollo con la pelle rivolta verso il basso e infornate per circa 20 minuti. Sfornate, girateli e infornate per altri 20 minuti. Tiralo fuori e rimuovi la pelle. Con un coltello affilato sminuzzare il pollo e rimetterlo nella teglia. Cospargere 1 t. di sommacco e mescolare bene.

20 panini bianchi surgelati,

1 cucchiaio di cannella in polvere,

3 cucchiai di burro o margarina, sciolti.

Scongelare l'impasto a temperatura ambiente per circa 2 ore. Mescolare lo zucchero e la cannella insieme, mettere da parte. Scaldare circa 1 pollice di olio in una padella elettrica o in una friggitrice a 375 gradi. Stendi o arrotola ogni pezzo di impasto a forma di orecchio piatto. Friggere pochi alla volta per 1 1/2 minuti per lato o fino a doratura. Scolare su carta assorbente. Spennellare con burro fuso

e cospargere generosamente 1 1/4 di cucchiaino della miscela di zucchero e cannella su ogni orecchio.

CAVOLO DONNA DEL NEW ENGLAND

I primi coloni inglesi portarono i semi di cavolo a Plymouth e presto scoprirono che questo era un ortaggio che fioriva nel clima del New England. All'inizio i coloni lo mangiavano solo bollito, all'inglese, ma poi hanno imparato dagli olandesi come trasformare il cavolo in crauti e insalata di cavolo. Un'altra vecchia raffinatezza del New England era questa delicata crema di cavolo simile a un flanella nota come cavolo delle signore, presumibilmente perché era un modo piuttosto elegante e gentile di preparare un tipo di verdura comune e quotidiano.

4 tazze di cavolo verde affettato o tritato (circa 1 libbra) (vedi nota)

2/3 di tazza metà e metà o panna leggera

Cuocere il cavolo in una grande pentola di acqua bollente salata, scoperto, per 5-7 minuti o finché sono teneri. Scolare in uno scolapasta e spremere quanta più acqua possibile.

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Imburrare una teglia da forno quadrata da 8 pollici e adagiarvi il cavolo cotto. Sciogliere il burro in una padella di medie dimensioni. Aggiungere la cipolla e cuocere a fuoco medio finché non si ammorbidisce, circa 5 minuti. Raschiare la cipolla nella teglia con il cavolo. (Le verdure possono essere preparate diverse ore prima e conservate in frigorifero.)

Sbattere le uova fino a quando non si saranno amalgamate in una terrina. Sbatti in metà e metà, zucchero, sale, pepe e pepe di Caienna. Versare il composto di uova sul composto di cavolo e mescolare delicatamente ma accuratamente per unire gli ingredienti in modo uniforme. Metti la teglia in una teglia più grande e poco profonda e versa nella teglia abbastanza acqua calda da arrivare a metà dei lati della teglia. Cuocere, scoperto, fino a quando la crema pasticcera è completamente rappresa, da 25 a 30

minuti. Servire caldo o tiepido, direttamente dalla teglia. Nota: è possibile utilizzare il cavolo cappuccio pretagliato venduto in sacchetti nel reparto ortofrutta.

2 8 once. confezioni crema di formaggio

1 12 once. vasca Cool Whip panna montata (scongelata)

1 grande (2 porzioni extra) crosta di cracker graham

1 lattina del tuo topping di frutta preferito

Mescolare il formaggio cremoso fino a renderlo omogeneo, quindi incorporare la Cool Whip. Aggiungere lo zucchero a piacere (nel mio mi piace meno zucchero) e la vaniglia. Distribuire nella crosta di cracker graham e conservare in frigorifero per almeno 3 ore. Se lo si desidera, guarnire con della frutta. Puoi anche fare una versione più piccola nella crosta di dimensioni normali con 1 8 oz. confezione crema di formaggio e la più piccola vasca di Cool Whip.

1 1/2 libbre di cavolo, finemente tritato

1 1/2 cucchiaini di cipolla tritata

Unire cavolo e sale lasciare riposare per 1 ora. Spremere il liquido. Unire il cavolo con la maionese, l'aceto, lo zucchero, la cipolla e la carota fredda prima di servire.

1 libbra di carne macinata, extra magra

1 lattina Crema di funghi, condensata

1 lattina di zuppa di crema di pollo, condensata

1 lattina di germogli di soia -- scolati

1 confezione di spaghetti cinesi -- asciutti

Rosolare la carne macinata e la cipolla insieme in una padella larga. Mescolare con altri ingredienti in una grande padella da forno olandese e lasciare cuocere a fuoco lento fino a quando il sedano è cotto. Servire sopra i noodle cinesi asciutti. *Nota: invece di servire sui noodles, puoi mescolare i noodles nel

miscela appena prima di servire, se lo si desidera.

3 cucchiai di olio vegetale

2 cucchiai di caffè in grani istantaneo

1/3 tazza di concentrato di succo d'arancia congelato, scongelato

1 3/4 tazze di farina per tutti gli usi

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 cucchiaino di pimento macinato

Mettere la griglia al centro del forno e preriscaldare il forno a 350 gradi. Ungere o spruzzare una teglia da 9 x 5 x 3 pollici con uno spray da cucina antiaderente. In una grande ciotola con miscelatore elettrico a velocità moderatamente alta, sbattere le uova, lo zucchero, il miele e l'olio fino a quando non si saranno amalgamati.

Sciogliere il caffè in 1/2 tazza di acqua tiepida. Mescolare al composto di uova con concentrato di succo d'arancia. Aggiungere la farina, il lievito, il bicarbonato, la cannella, il pimento e il sale. Mescolare a bassa velocità fino a incorporare. Aumentare la velocità ad alta e mescolare per 1 minuto o fino a che liscio. Versare nella padella preparata. Cuocere per 65-75 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro esce pulito. Togliere dal forno alla griglia e raffreddare in padella per 10 minuti. Capovolgere la torta sulla griglia e far raffreddare completamente. La torta può essere avvolta in un foglio e conservata a temperatura ambiente per un massimo di 4 giorni o congelata. Scongelare, avvolto, a temperatura ambiente.

ZUPPA DI PASSEGGIATA STEAKHOUSE DELL'OUTBACK

2 C. Cipolle Dolci Affettate Sottilmente Yellow

1 lattina di brodo di pollo 14,5 once -15 once

1/4 di cucchiaino. Pepe macinato fresco

1/4 C. Cubetti di Velveeta a cubetti (compressi in un misurino)

1 1/2 - 1 3/4 C. Salsa bianca (sotto)

Formaggio Cheddar grattugiato per guarnire

In una casseruola da 2 quarti mettere 3 cucchiai di burro e le cipolle affettate. Cuocere a fuoco medio-basso mescolando spesso fino a quando non diventa morbido e chiaro ma non marrone. Aggiungere il brodo di pollo dalla lattina, i cubetti di brodo di pollo, il sale, il pepe e mescolare finché non si scalda completamente. Aggiungere la besciamella e il formaggio Velveeta. La besciamella risulterà densa perché è stata tolta dal fuoco. Cuocere a fuoco medio-basso finché il formaggio non si sarà sciolto e tutti gli ingredienti si saranno amalgamati, mescolando continuamente. Alzate la temperatura e lasciate cuocere per altri 30 min. a 45 minuti Servire con una guarnizione di formaggio cheddar grattugiato e un paio di fette di pane russo caldo e scuro.

In una casseruola da 1 litro sciogliere il burro e aggiungere la farina, cuocere a fuoco medio fino a quando la farina diventa densa e si stacca dal lato della casseruola. Versate poco alla volta il latte nella farina e mescolate continuamente, aggiungete il sale. Il composto dovrebbe addensarsi e diventare come un budino denso. Ricordatevi di mescolare continuamente facendo attenzione a non far grumi il composto, mettete da parte fuori dal fuoco fino al momento dell'uso per la zuppa

5 grandi patate color ruggine, pelate, tagliate in quarti

1 confezione da 16 once di verdure miste surgelate (carote, piselli, mais, ma togliere il

fagiolini o un misto di carote, piselli e mais freschi a cubetti)

Circa 1/2 tazza di maionese, più un cucchiaio per guarnire

Circa 2 cucchiai di foglie strappate (senza gambi) di coriandolo, più rametti per circondare il piatto come

Cubetti di prosciutto cotto (facoltativo)

Peperone rosso, a dadini, per guarnire

Coprire le patate con acqua salata, portare a ebollizione, ridurre la fiamma a media e cuocere a fuoco lento finché le patate non saranno tenere, circa 20 minuti. Scolare in uno scolapasta e spruzzare delicatamente con acqua fredda - non troppo, dice Guerra, o le patate si romperanno e assorbiranno troppa acqua. Nel frattempo, cuocere le verdure surgelate secondo le indicazioni sulla confezione, scolarle in uno scolapasta e sciacquarle con acqua fredda fino a quando non saranno più calde. Scolare accuratamente.

Schiacciate le patate, aggiustando di sale (ma niente latte o burro come nel purè di patate americano). Metti un grande rettangolo di pellicola trasparente sul bancone e copri con carta oleata.

Con le dita, premi il purè di patate raffreddato in un rettangolo di circa 10 x 15 pollici - questo sarà spesso circa 1/2 pollice. Alle verdure scolate, aggiungere abbastanza maionese per legare il composto, i 2 cucchiai di coriandolo spezzettato e sale qb. Aggiungere i cubetti di prosciutto cotto. Se la salsa di maionese sulle verdure diventa troppo densa, scolatela con cura

liquido in più. Versare circa metà del composto di verdure lungo un terzo del rettangolo, lungo un bordo lungo. Conservare il resto della miscela di verdure per servire come contorno

con il rotolo affettato. Partendo dal bordo con il composto di verdure, sollevare la pellicola e la carta oleata e arrotolare con cura, come un rotolo di gelatina, rimuovendo la carta oleata e avvolgere come

vai in modo che non vengano arrotolati all'interno. Pat saldamente le estremità chiuse. Rimuovere la carta oleata e avvolgere saldamente il rotolo nella pellicola. Raffreddare accuratamente.

Per servire come antipasto, scartare con cura la pellicola di plastica e tagliare le estremità del rotolo in modo che il centro del rotolo pieno di verdure a spirale sia esposto. Mettere il rotolo di patate sul piatto da portata. Guarnire con rametti di coriandolo e guarnire con ciuffi di maionese, qualche foglia di coriandolo e peperoncino a dadini. Oppure servire le fette su piatti individuali, con verdure extra in maionese con un cucchiaio a parte.

8 pesche mature, sbucciate, snocciolate, affettate (vedi nota)

Succo di 1 limone (da 3 a 4 cucchiai)

1/3 di cucchiaino di cannella in polvere

1/4 cucchiaino di noce moscata macinata

1/4 tazza di zucchero di canna ben confezionato

1/4 tazza di farina d'avena veloce, cruda

2 cucchiai di burro, tagliato a fette

Preriscaldare il forno a 375 gradi. Spruzzare una tortiera da 9 pollici con uno spray da cucina antiaderente. Disporre le fette di pesca nella tortiera. Cospargere con succo di limone, cannella e noce moscata.

In una piccola ciotola, unire la farina, lo zucchero di canna e la farina d'avena. Con le dita sbriciolate il burro nel composto di farina e zucchero e cospargete sopra le pesche. Cuocere fino a quando le pesche non sono morbide e la copertura è dorata, da 35 a 40 minuti. Servire caldo. Nota: per sbucciare le pesche, immergere nell'ebollizione per 30-60 secondi e poi in acqua fredda per 20 secondi. La pelle dovrebbe scivolare via.

TSIMMES DI MELA E CAROTA IN STILE POLACCO

2 libbre di carote, pelate e tagliate a rondelle da 1 pollice

6 grandi mele Granny Smith, private del torsolo, sbucciate e tagliate a dadini

4 cucchiai di burro o margarina

4 cucchiai di zucchero semolato

1 cucchiaino di cannella in polvere

Mettere le carote, le mele, il burro, il sale, lo zucchero e la cannella in una casseruola. Coprire con circa 4 tazze d'acqua. Portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento, scoperto, per 15 minuti. Aggiungere le prugne e continuare la cottura per altri 5 minuti, o finché le carote non saranno tenere. Servire così com'è o schiacciare leggermente con lo schiacciapatate. Servire come accompagnamento al petto o al pollo.

Un trattamento semplice per i fichi freschi è cuocerli alla greca, con burro e miele, noci e altre cose buone.

3 cucchiai di burro (diviso)

8 fichi freschi, tagliati a metà per il lungo

4 cucchiai di marmellata di limoni amari

1 cucchiaio di zucchero di canna ben confezionato

1 cucchiaino di cannella in polvere

2 cucchiai di scorza di limone grattugiata (parte gialla solo per guarnire)

Panna fresca o gelato alla vaniglia (facoltativo)

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Rivestire il fondo di una teglia da 13x9 pollici con 1 cucchiaio di burro. Versare il miele e spalmarlo sul fondo del piatto con una spatola. Mettere la teglia in forno per sciogliere il miele, circa 10 minuti. Togliere la teglia dal forno e aggiungere i fichi, con la pelle rivolta verso il basso. Cospargere con i restanti 2 cucchiai di burro e guarnire ogni metà di fico con un po' di marmellata. Unire lo zucchero di canna e la cannella cospargere sui fichi. Guarnire ciascuno con una metà di noce. Rimettere in forno e cuocere fino a quando i fichi sono caldi e il miele inizia a caramellare, circa 12 minuti. Servire caldo, guarnito con scorza di limone grattugiata. Se lo si desidera, offrire panna fresca o gelato come accompagnamento.

VOLANTINI DI VERDURE ARROSTITE

I panzerotti di verdure arrosto possono essere un'aggiunta gustosa a un menu senza carne. Il loro ripieno di verdure e formaggio, avvolto in una sfoglia croccante a base di farina e germe di grano, offre sia buon gusto che buona nutrizione. In questo file è inclusa una ricetta per preparare il proprio ripieno di verdure arrosto. Potresti voler sperimentare diverse combinazioni di verdure, in base a ciò che è di stagione o a tua disposizione.

11/2 tazze di farina per tutti gli usi

1/4 tazza di germe di grano tostato

8 cucchiai (1 panetto) di burro freddo non salato, tagliato in 12 pezzi

4 once di formaggio cremoso freddo e magro, tagliato in sei pezzi

Ripieno di verdure arrosto:

2 tazze di verdure arrosto tritate grossolanamente (ricetta segue)

1/2 tazza di formaggio feta sbriciolato

Per la pasticceria: mettere la farina, il germe di grano, il sale e lo zucchero nella ciotola del robot da cucina. Frullare tre o quattro volte per mescolare. Aggiungere il burro e il formaggio cremoso alla ciotola, a scatti di 3-4 secondi, circa 10 volte. Aggiungere l'acqua e frullare a raffiche da 3 a 4 secondi fino a quando l'impasto inizia a compattarsi in grossi grumi. Trasferire l'impasto su una superficie leggermente infarinata. Impastare l'impasto due o tre volte. Dividere in sei pezzi uguali. Arrotolare ogni pezzo in una palla appiattire

in un disco da 1/2 pollice di spessore. (Se l'impasto diventa troppo morbido, refrigerare 5 minuti per rassodare.) Avvolgere ogni disco con pellicola trasparente. Refrigerare da 1 a 2 ore. Preriscaldare il forno a 400 gradi. Lavorando con un pezzo di pasta alla volta (mantenere il resto freddo), arrotolare in un cerchio di 7 pollici di diametro su un foglio di carta oleata leggermente infarinata. Spoon circa 1/3 di tazza di verdure arrostite su metà del cerchio, lasciando un bordo di 3/4 di pollice. Versare un cucchiaio abbondante di formaggio sopra le verdure.

Inumidire i bordi dell'impasto, piegare metà dell'impasto scoperto su verdure e formaggio. Premere i bordi della pasta per sigillare. Arrotolare il bordo dell'impasto con le dita verso l'alto per formare un bordo decorativo. Trasferire il fatturato sulla teglia. Ripeti per fare cinque palle perse aggiuntive. Cuocere 40 minuti, fino a doratura. Trasferire su una griglia di raffreddamento. Freddo 10

minuti prima di servire. Fa 6 panzerotti di portata principale.

1 melanzana piccola (circa 1 libbra), tagliata a pezzi da 3/4 di pollice

1 zucchina media, tagliata a pezzi da 3/4 di pollice

1 piccolo peperone verde, tagliato a pezzi da 3/4 di pollice

1 grande fungo portobello, tagliato a pezzi da 3/4 di pollice

11/2 tazze di pomodorini, dimezzati

4 cipolle verdi, affettate sottilmente

1 cucchiaio di aceto balsamico

2 cucchiaini di foglie di basilico essiccate

Preriscaldare il forno a 450 gradi. In una grande ciotola, unire accuratamente melanzane, zucchine, peperone verde, funghi, pomodori, cipolle, olio d'oliva, aceto, aglio, basilico, sale e

Pepe. Stendere in una casseruola poco profonda coprire senza bloccare con un foglio e cuocere 10 minuti.

Rimuovere la pellicola e cuocere per 35-45 minuti o fino a quando le verdure sono morbide e il liquido sul fondo della casseruola è evaporato. Raffreddare prima dell'uso. (2 tazze di verdure.)

2 pomodori piccoli senza semi, o pomodori tipo bistecca senza torsolo, pelati e schiacciati

1 1/2 libbre di fesa di manzo macinata magra

1/4 libbra di mozzarella

rametto di prezzemolo, per guarnire

Tagliate le cipolle a fettine molto sottili, fatele appassire nel burro fino a renderle chiare e mettetele da parte. Versare metà dell'olio d'oliva in una padella e aggiungere lo zucchero e i pomodori. Cuocete fino a quando saranno morbide, poi abbassate la fiamma e tenete da parte i pomodori. Mescolare la carne macinata con le cipolle cotte e il burro. Formate 4 polpette. Mettere da parte le polpette. Tagliate gli spicchi d'aglio a striscioline e fateli soffriggere nell'olio d'oliva rimasto. Togliete l'aglio dalla padella e mettete a cuocere le polpette di hamburger nell'olio aromatizzato all'aglio. Cuocere gli hamburger fino al grado di cottura desiderato. Mettere la polpetta sul panino e ricoprire con i pomodorini cotti. Coprire con la mozzarella e guarnire il formaggio con le fette di aglio fritte. Serve 4. __

Strofinare uno spicchio di lime attorno al bordo di un bicchiere da cocktail con stelo. Immergi il bordo inumidito nello zucchero che hai spalmato su un piatto messo da parte. In uno shaker, unire 3 once di rum dorato, 1½ once di succo di lime fresco, 1½ cucchiaini di zucchero superfino e 1 cucchiaino di curacao o altro liquore all'arancia. Mescolare per sciogliere lo zucchero. Aggiungere i cubetti di ghiaccio per riempire lo shaker per metà, agitare bene. Se lo si desidera, riempire a metà il bicchiere preparato con ghiaccio tritato. Filtrare la bevanda nel bicchiere. Spremere lo spicchio di lime nel cocktail e scartare.

In un bicchiere alto, schiacciare 3 molle di menta fresca e 1½ cucchiaini di zucchero superfino con il dorso di un cucchiaio lungo. Aggiungere 11/2 once di rum bianco o dorato, 11/2 cucchiai di succo di lime fresco e 2 o 3 gocce di bitter Angostura. Mescolare per sciogliere lo zucchero. Riempire il bicchiere di ghiaccio per circa tre quarti. Aggiungi la soda club a piacere. Mescolate per amalgamare e guarnite con un rametto di menta.

In uno shaker, unire 30 g di rum bianco, 30 g di rum scuro, 30 g di succo o nettare di frutto della passione, 30 g di succo di lime fresco e 2 cucchiaini di zucchero superfino. Shaker riempito a metà con cubetti di ghiaccio agitare fino a quando il cocktail non è molto freddo. Filtrare il cocktail con ghiaccio fresco in un bicchiere da uragano. Spremere uno spicchio di lime nella bevanda e scartare.

Riempi lo shaker per metà con cubetti di ghiaccio. Aggiungere 21/2 once di rum dorato, 1 oncia di succo di lime fresco, 1 cucchiaio di rum scuro, 1 cucchiaio di curacao, 2 cucchiaini di orzata (sciroppo di mandorle) e 1 cucchiaino di granatina. Agitare fino a quando non è molto freddo. Versare in un calice con il ghiaccio rimasto. Guarnire con una lancia d'ananas e una ciliegia al maraschino su uno stuzzicadenti.

In un frullatore, unire 1/2 tazza di ananas fresco tritato finemente, 21/2 once di rum al cocco, 1/4 di tazza di latte di cocco in stile tailandese, 1 cucchiaio di succo di lime fresco e 1 cucchiaio di zucchero. Frullare brevemente per ridurre in parte l'ananas. Aggiungi sei cubetti di ghiaccio e frulla in alto fino a ottenere un composto liscio e spumoso. Versare in qualsiasi bicchiere alto e fantasia guarnire con una fetta sottile di ananas e una fetta di lime.

Tagliare 1/4 di lime in 2 pezzi. In un bicchiere alto schiacciare i pezzi di lime con il dorso di un cucchiaio, estraendo il succo e l'olio profumato. Aggiungere 2 once di rum mescolare. Riempi il bicchiere per 3/4 con cubetti di ghiaccio. Aggiungi Coca-Cola (o Pepsi) a piacere mescola per amalgamare.

BRACIOLE DI MAIALE GRIGLIATE GLASSATE AL RUM

2 cucchiai di olio vegetale

2 cucchiai di zucchero di canna

1/2 cucchiaino di senape di Digione

1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco

1/2 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato

4 costolette di maiale disossate, spesse 1 pollice

Unire tutti gli ingredienti, tranne le costolette di maiale, in un grande sacchetto di plastica autosigillante. Sigillare e agitare per amalgamare. Aggiungi le costolette di maiale. Sigillare e conservare in frigorifero durante la notte, girando il sacchetto di tanto in tanto.

Scolare la marinata in una piccola casseruola e portare a ebollizione. Accantonare. Grigliare le braciole a circa sei pollici sopra i carboni a fuoco medio per 10-15 minuti in totale, girandole una volta e bagnandole con la marinata. Per quattro porzioni.

Prova anche il rum come ingrediente in cucina

(Pubblicato: mercoledì 27 settembre 2000)

Il liquore preferito dei Caraibi può essere il migliore amico di un cuoco. Il rum ammorbidisce e arrotonda i bordi dei piatti salati, facendo emergere note sottili e sublimi di aromi latinoamericani e caraibici come cumino, coriandolo, pimento, agrumi, coriandolo, zenzero e peperoncino. E la naturale dolcezza del rum si combina magnificamente con gli zuccheri delle patate dolci, delle banane e dell'ananas.

Ecco un trucco veloce: aggiusta la tua salsa barbecue preferita con gelatina di guava e rum per dare ai petti di pollo o al mahi-mahi un atteggiamento isolano. [Questo file contiene] tre deliziose ricette per darvi un'idea della gamma di rum: ZUPPA FREDDA DI RUM DI MANGO,

BRACIOLE DI MAIALE ALLA GRIGLIA GLASSATE AL RUM E CONDIMENTO PER INSALATA DI FRUTTA AL RUM DOLCE.

La storia del rum lussuriosa e ricca

(Pubblicato: mercoledì 27 settembre 2000)

I primi rum erano aspri, ma divennero molto più morbidi dopo il 1862, quando il cubano Don Facundo Bacardi y Maso sviluppò il filtraggio del carbone, l'invecchiamento in botte di quercia e la miscelazione.

Man mano che il rum migliorava, seguivano nuove ricette. Rum e Coca-Cola si unirono durante la guerra ispano-americana del 1898. Due militari statunitensi e un cubano sedevano nell'American Bar in Calle Neptuno dell'Avana mescolando rum e Coca Cola (inventato nel 1886). Uno di loro ha chiesto un brindisi a "Cuba Libre" ("Free Cuba") per celebrare la nuova libertà della nazione dalla Spagna. I daiquiri arrivarono quella stessa estate frizzante, quando l'ingegnere minerario

Jennings Cox ha mescolato rum, lime, zucchero e curacao e l'ha messo sul ghiaccio, chiamandolo per una città cubana di estrazione del rame nelle montagne della Sierra Maestra. Il mojito, con rum, seltz, succo di lime, menta e zucchero, è attribuito a Ernest Hemingway che lo beveva in un bar dell'Avana Vecchia chiamato La Bodeguita del Medio. Lo chiamò "Papa Doble": due bicchierini di rum, una salutare spruzzata di succo di pompelmo e una spruzzata di succo di ciliegia al maraschino.

Nel 1930, Don Beach inventò lo Zombie a Hollywood con tre rum nel suo ristorante Don the Beachcomber. I Mai Tais, con rum, liquore all'arancia e sciroppo di mandorle, sono nati nel 1944 al ristorante "Trader" di Vic Bergeron quando un mecenate tahitiano lo assaggiò e

esclamò: "Mai tai!" o "Out of this world!" The Hurricane, con rum chiaro e scuro e succo di frutto della passione, è stato creato al bar del quartiere francese di Pat O'Brien a New Orleans durante la seconda guerra mondiale. A quei tempi il rum era difficile da vendere, e a volte O'Brien doveva comprarne 50 casse da venditori di liquori per ottenere solo una cassa di bourbon o whisky.

Così ha preparato la bevanda per consumare il rum in più. Più tardi lo mise in un bicchiere a forma di lampada da uragano. [Questo file contiene ricette per bevande al rum.]

Una salsa pratica da avere in giro per grigliare hamburger o petti di pollo.

3 libbre di pomodori, pelati e tritati grossolanamente per misurare circa 6 tazze

2 tazze di zucchero di canna ben confezionato

2 tazze di peperoni verdi tritati

1 tazza di cipolla gialla tritata

1/2 tazza di succo di lime fresco (circa 4 lime)

1 cucchiaio di aglio fresco tritato finemente

1 cucchiaio di coriandolo fresco tritato finemente

1 cucchiaino di scorza di lime grattugiata (solo la parte verde)

In una grande casseruola unire i pomodori, lo zucchero, i peperoni verdi, la cipolla, il succo di lime, l'aglio, il coriandolo, il peperoncino in polvere, la scorza di lime, il cumino, il sale e il pepe di Cayenna. Portare a ebollizione ridurre il fuoco a fuoco medio, scoperto, mescolando di tanto in tanto fino a quando non si addensa, circa 1 1/4 ore. Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare leggermente, poi frullate nel frullatore o nel robot da cucina.

Per la conservazione a breve termine, versare la salsa in contenitori puliti, chiudere i coperchi e conservare in frigorifero fino a 2 mesi. Per la conservazione a lungo termine, imballare in contenitori per congelatore lasciando 1/2 pollice di spazio per la testa, fissare i coperchi e congelare fino a 9 mesi. Nota: per pelare i pomodori, immergerli in acqua bollente da 30 secondi a 1 minuto. Scolarli subito e tuffarli in acqua fredda. La pelle dovrebbe scivolare via.

Questo è particolarmente buono servito su riso caldo e spinaci al vapore.

1/2 limone, lavato e affettato trasversalmente il più sottilmente possibile, senza semi

1 cipolla media, tritata finemente

2 carote, affettate trasversalmente

1/8 cucchiaino di fiocchi di peperoncino tritato

1/2 a 1 cucchiaino di curry in polvere o curcuma in polvere (opzionale)

3 cucchiai di uvetta (opzionale)

1 blocco di tofu da 16 once, sgocciolato e affettato in lastre o pezzi

In una padella (vedi nota), unire le fette di limone, l'acqua, l'olio, la cipolla, le carote, la salsa di soia, i fiocchi di pepe, il curry e l'uvetta. Coprite e fate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti, facendo ridurre del liquido della metà. Aggiungere il tofu e continuare a cuocere a fuoco lento per 10 minuti in più o fino a quando la maggior parte del liquido non sarà sparita. Servire caldo. Nota: non utilizzare pentole in alluminio o ferro per questa ricetta. Gli acidi negli ingredienti potrebbero reagire con il metallo, conferendo al cibo un sapore sgradevole.

2 c. fiocchi d'avena a cottura lenta

Lavate le lenticchie e portate a bollore con acqua, alloro, sale e condimenti. Abbassare il fuoco per far sobbollire e cuocere con il coperchio socchiuso. Dopo 20 minuti aggiungete il sedano, la cipolla e i funghi. Cuocere per circa 10 min. di più, fino a quando le lenticchie saranno tenere e l'acqua sarà assorbita. Preriscaldare il forno a 350 gradi. Togliere le lenticchie dal fuoco, togliere l'alloro e mescolare 1 min. far raffreddare. Aggiungere l'avena e l'olio e mescolare bene. Aggiungere le uova e mescolare ancora velocemente. Ungete il fondo e le pareti di una teglia. Foderare il fondo con le fette di pomodoro e cospargere con un po' di sale. Versare il composto di lenticchie nella padella e infornare a 350 gradi. per circa 40 min.

Lasciare raffreddare un po', quindi separare il pane dalla teglia e capovolgerlo su un piatto da portata. Completare con una spolverata di formaggio da sciogliere sulle fette calde o con una salsa preferita. Può essere servito freddo nei panini o riscaldato in padella. Si congela bene. 6-8 porzioni (servire con una ricca salsa primavera)

INSALATA DI VERZA CON AGRUMI, ZENZERO E SENAPE

1 cucchiaio di zucchero semolato

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata o tritata (solo la parte colorata)

1 cucchiaino di scorza d'arancia grattugiata o tritata (solo la parte colorata)

1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato o tritato

1/4 tazza di riso o altro aceto delicato

Sale e pepe macinato fresco

1 cucchiaino di semi di coriandolo frantumati e tritati (vedi nota)

1 testa piccola verza, nappa o altro cavolo, o metà di una testa più grande

In una piccola ciotola, mescolare la senape, lo zucchero e 1 cucchiaio d'acqua. Mescolare per amalgamare e mettere da parte. In una ciotola capiente, mescolare insieme le bucce di limone e arancia, lo zenzero, l'aceto, sale e pepe a piacere, il coriandolo e il miele. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

In un robot da cucina, con una grattugia o con un coltello, tritare abbastanza cavolo per fare 3 tazze. Mescolare nella ciotola con la miscela di agrumi. Per servire, disporre una porzione di slaw su ogni piatto e condire con un po' della miscela di senape. Nota: per rompere i semi di coriandolo, usa il lato piatto di un coltello.

L'aggiunta di pesche agli alimenti per bambini non fa qualcosa di "Carolina del Sud". Ma questo hamburger leggermente dolce è un cambiamento interessante. Abbiamo trovato le noci pecan e i chiodi di garofano macinati praticamente non rilevabili, OK da omettere.

1 1/2 libbre macinate tonde o chuck

1/2 tazza di noci pecan tritate (opzionale)

1/8 di cucchiaino di chiodi di garofano (opzionale)

1 barattolo (4 o 5 once) di alimenti per l'infanzia pesche, uso diviso

2 cucchiaini di aceto di mele

1/8 cucchiaino di zenzero macinato

In una ciotola media, unire la carne macinata, le noci pecan, la cipolla, il sale, i chiodi di garofano e 3 cucchiai di omogeneizzati alle pesche. Amalgamare bene gli ingredienti e formare da 4 a 6 polpette. Refrigerare fino al momento di cucinare. Nel frattempo, unire le pesche rimanenti, lo zucchero di canna, l'aceto e lo zenzero. Grigliare o arrostire gli hamburger, bagnandoli con la miscela di pesche, per circa 6-8 minuti per lato.

MAIS E PEPERONI DEL SUD

3 tazze di chicchi di mais (freschi o congelati)

1 piccolo peperone verde, tritato

1 piccolo peperone rosso, tritato

1 cucchiaio di burro o olio d'oliva

1/4 cucchiaino di pepe macinato fresco

In una casseruola da 2 quarti per microonde, unire mais, peperoni, cipolla e burro. Coprire e cuocere nel microonde fino a quando il peperone è tenero e croccante (5-7 minuti), mescolando una volta.

Mescolare il cumino, sale e pepe. Coprite e lasciate riposare 5 minuti prima di servire.

SPAGHETTI AL SUGO SENZA CARNE

Per garantire la sicurezza, non aumentare la proporzione di sedano, peperoni, cipolle o funghi. Non sostituire il prezzemolo fresco o l'origano con quelli secchi.

30 libbre di pomodori, pelati (circa 1/2 staio vedi nota)

1 tazza di sedano o peperoni verdi tritati

1 libbra di funghi freschi, affettati

1/4 tazza di fiocchi di prezzemolo essiccato

1/4 tazza di zucchero di canna ben confezionato

2 cucchiai di foglie di origano essiccato

2 cucchiaini di pepe nero macinato

Sbucciare e tagliare in quarti i pomodori pelati. In una pentola da 14-16 quarti (vedi nota), portare a ebollizione i pomodori. Ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Passare al passaverdura o al setaccio per eliminare i semi. Rimetti la passata di pomodoro nella pentola. In una padella capiente, fate rosolare nell'olio d'oliva sedano, cipolle, funghi e aglio finché le verdure non saranno tenere. Aggiungere le verdure cotte, il prezzemolo, lo zucchero di canna, l'origano, il sale e il pepe alla passata di pomodoro. Portare ad ebollizione. Ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento, scoperto, fino a quando il composto si è ridotto di circa la metà e sembra abbastanza denso per servire (circa 5 o 6 ore). Mescolare spesso per

prevenire la combustione. Lavare barattoli da 10 pinte o 5 quarti. Tenere al caldo fino al momento del bisogno. Preparare i coperchi come

dirige il produttore. Versare la salsa calda in 1 vasetto caldo alla volta. Pulisci il bordo del barattolo con un panno umido e pulito. Attacca il coperchio. Riempi e chiudi i vasetti rimanenti, uno alla volta. Quindi, usando un contenitore a pressione, lavora i quarti per 25 minuti o le pinte per 20 minuti. Se si utilizza un comparatore, elaborare a 11 libbre di pressione fino a 2.000 piedi, 12 libbre di pressione da 2.000 a 4.000 piedi 13 libbre di pressione da 4.000 a 6.000 piedi di pressione 14 libbre da 6.000 a 8.000 piedi e 15 libbre di pressione da 8.000 a 10.000 piedi. Se si utilizza un manometro ponderato, elaborare a una pressione di 10 libbre fino a 1.000 piedi sopra i 1.000 piedi, elaborare a 15 libbre. Nota: per pelare i pomodori, immergerli in acqua bollente da 30 secondi a 1 minuto. Scolarli subito e tuffarli in acqua fredda. La pelle dovrebbe scivolare via facilmente. Nota: non utilizzare pentole in alluminio o ferro per questa ricetta. Gli acidi negli ingredienti potrebbero reagire con il metallo, conferendo al cibo un sapore sgradevole.

SPEEDY SPINACI QUADRATI ALFREDO

1 lattina da 10 once crosta di pizza refrigerata

1 tazza di spinaci in foglia tagliati surgelati

1/2 tazza di salsa Alfredo acquistata

1 vasetto da 4,5 once di funghi affettati, scolati

2 tazze di mozzarella sminuzzata (8 once)

1 tazza di prosciutto cotto affettato, tagliato a strisce da 2 pollici per 1/2 (4 1/2 once)

1/3 di tazza di peperone rosso tritato

Parmigiano grattugiato (facoltativo)

Fiocchi di peperoncino tritato (facoltativo)

Preriscaldare il forno a 425 gradi. Ungere leggermente una teglia da 13 x 9 pollici (3 quarti).

Srotolare l'impasto posto in una teglia unta. Partendo dal centro, stendere l'impasto con le mani sul fondo e a metà sui lati. Metti gli spinaci in una piccola ciotola adatta al microonde. Coprire il microonde per 2 minuti. Scolare bene spremere l'umidità. Asciugare con carta assorbente. Versare la salsa Alfredo sull'impasto. Disporre gli spinaci sulla salsa e premere leggermente.

Top con funghi, mozzarella, prosciutto e peperone. Cuocere per 15-17 minuti o fino a quando la crosta è dorata. Tagliare a quadrati. Cospargere con parmigiano e scaglie di peperoncino.

CONDIMENTO PER INSALATA DI FRUTTA AL RUM DOLCE

1/3 di tazza di zucchero di canna, confezionato

2 cucchiaini di senape di Digione

11/2 tazze di panna acida o o yogurt bianco

Unire tutti gli ingredienti nel frullatore o nel robot da cucina. Amalgamare bene. Coprire e conservare in frigorifero. Per circa 2 tazze. Servilo su qualsiasi combinazione di frutta fresca di stagione. L'abbiamo messo in un bicchierino di brandy e l'abbiamo ricoperto con lamponi e mirtilli.

1 libbra di controfiletto macinato (o carne macinata molto magra)

1 busta da 1 oncia di condimento per taco

11/2 tazze di formaggio cheddar affilato a ridotto contenuto di grassi grattugiato

1 testa di lattuga iceberg, sminuzzata (circa 6 tazze)

1 lattina da 15 once di fagioli borlotti a ridotto contenuto di sodio, scolati e sciacquati

Olive nere affettate (facoltativo)

2 cucchiai di maionese di canola

1/2 tazza di panna acida senza grassi o leggera

1/2 tazza di salsa delicata (in bottiglia funziona bene)

6 once di tortilla chips a ridotto contenuto di grassi (sbriciolare leggermente le patatine)

Rosolare la carne con il condimento per taco - usando metà di tutta la busta, a seconda dei tuoi gusti - fino a cottura completa e ben rosolata. Freddo. In una ciotola capiente, mescolate il manzo stagionato con formaggio, lattuga, pomodori, cipolla e fagioli. Aggiungere le olive affettate se lo si desidera. In una piccola ciotola, unire la maionese, la panna acida e la salsa. Mescolare fino a che liscio. Aggiungere

patatine e condimento per gli ingredienti dell'insalata appena prima di servire.

I cipollotti e le castagne d'acqua aggiungono croccantezza, la marinata aggiunge un po' di dolcezza. La marinata rende la carne un po' più morbida, quindi gli hamburger sono un po' friabili.

1 1/2 libbre macinate tonde o chuck

1/2 tazza di castagne d'acqua tritate finemente

4 cipolle verdi, tritate, inclusa parte delle cime verdi (circa 1/4 di tazza)

Olio vegetale o spray per padella antiaderente

1/4 tazza di sherry secco o succo d'arancia

1 spicchio d'aglio, tritato finemente

1 cucchiaino di melassa o zucchero di canna confezionato

1/8 cucchiaino di zenzero macinato

Mescolare carne macinata, castagne d'acqua e cipolle verdi, mescolando leggermente. Formare 6 polpette, spesse circa 3/4 di pollice. In un sacchetto di plastica richiudibile o in un piatto non metallico poco profondo, unire gli ingredienti della marinata. Aggiungere le polpette, girandole una volta per ricoprirle. Refrigerare almeno 3 ore e fino a 24 ore. Preparare la griglia, spazzolare o spruzzare la griglia con olio vegetale. Togliere le polpette dalla marinata e grigliare, scoperte, a fuoco medio caldo per 10 a

15 minuti, girando una volta, finché i succhi non diventano limpidi. Servire subito.

8 tazze di mais crudo, tagliato dalla pannocchia (da 19 a 20 spighe)

1/2 tazza di peperoni verdi tritati

1/2 tazza di peperoni rossi tritati

2 cucchiai di semi di sedano

3/4 tazza di zucchero di canna ben confezionato

1/2 tazza di sciroppo di mais chiaro o scuro

Lava i vasetti da 5 pinte. Tenere al caldo fino al momento del bisogno. Preparare i coperchi come indicato dal produttore.

Unisci mais, cipolle, peperoni verdi e rossi, semi di sedano, zucchero di canna, sciroppo di mais, sale, senape e aceto in una pentola capiente (vedi nota). Coprire e portare a ebollizione, quindi cuocere a fuoco lento per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Versare il condimento in 1 barattolo caldo alla volta, lasciando 1/2 pollice di spazio per la testa. Pulisci il bordo del barattolo con un panno umido e pulito. Attacca il coperchio. Riempi e chiudi i vasetti rimanenti. Passare in un recipiente per acqua bollente per 15 minuti (20 minuti da 1.001 a 3.000 piedi e 25 minuti da 3.001 a 6.000 piedi e 30 minuti sopra i 6.000 piedi).

Nota: non utilizzare pentole in alluminio o ferro per questa ricetta. Gli acidi negli ingredienti potrebbero reagire con il metallo, conferendo al cibo un sapore sgradevole.

Dimentica quei "falsi" farinosi come hamburger di fagioli di carne. Questa miscela è praticamente un giardino su un panino. Se non volete gli hamburger, saltate il pangrattato, il parmigiano e la focaccia e servite il composto di verdure sulla pasta calda.

1/4 tazza di olio extra vergine di oliva

1 porro medio, solo la parte bianca, tagliato a strisce sottili lunghe 2 1/2 pollici

1/2 libbra di funghi selvatici freschi (o usa gli shiitake), tagliati e affettati

Sale e pepe macinato fresco

1 pomodoro, pelato, privato dei semi e tritato

1 tazza di piselli sgusciati, sbollentati o surgelati, scongelati

1 peperone rosso, arrostito e spellato, o circa 1/2 di un barattolo (7 1/4 di oncia)

6 foglie di spinaci freschi, privati ​​del gambo, lavati e tagliati a listarelle

2 cucchiai di basilico fresco tritato grossolanamente

1 cucchiaino di timo fresco tritato

1/2 tazza di parmigiano grattugiato fresco

4 fette di focaccia, tagliate a metà aperte

4 fette di fontina (può sostituire la mozzarella)

Scaldare l'olio d'oliva in una padella antiaderente grande o in una padella a fuoco medio. Quando è caldo, aggiungere il porro e l'aglio e saltare 1 minuto. Aumentare il fuoco a medio-alto, aggiungere i funghi, condire leggermente con sale e pepe e saltare per 4-5 minuti. Aggiungere il pomodoro, condire ancora con sale e pepe e cuocere fino a quando la maggior parte del liquido è evaporato, circa 2 minuti. Aggiungere

piselli, peperoncino tagliato a listarelle, spinaci, basilico e timo. Mescolare costantemente fino a quando non si scalda, circa 2 minuti. Rimuovete le verdure nella ciotola e unitele al pangrattato e al parmigiano. Lascia raffreddare a temperatura ambiente. Formare delicatamente il composto di verdure in 4 hamburger. Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero fino al momento del bisogno.

Scaldare il forno a 375 gradi. Tostare le fette di focaccia in forno 2 minuti. Adagiare gli hamburger di verdure sulle fette di focaccia e guarnire ciascuno con una fetta di fontina o mozzarella. Mettere su una teglia e cuocere fino a quando il formaggio inizia a rosolare e gli hamburger sono riscaldati, circa 16-18 minuti. Guarnire con le restanti metà della focaccia e servire subito.

Un buon gusto da fare quando hai un raccolto eccezionale di pomodori - o se puoi venderli in un mercato o in una fattoria. Aggiungere le spezie circa un'ora prima che la salsa sia pronta perché il sapore sarà migliore. Per trasformarla in una salsa barbecue di prima qualità, usa una miscela di questa salsa con burro fuso o olio d'oliva.

6 1/2 libbre di pomodori maturi e sodi, pelati e tritati grossolanamente (circa 13 tazze)

1/2 libbra di cipolle, tritate grossolanamente (circa 3 medie)

3/4 di libbra di peperoni rossi o verdi, privati ​​del torsolo, dei semi e tritati grossolanamente

1 o 2 peperoni jalapeno, dimezzati e privati ​​dei semi (vedi nota)

1 tazza di zucchero di canna ben confezionato

2 cucchiaini di salsa Worcestershire

1 1/2 cucchiaini di cannella in polvere

Lava i vasetti da 3 pinte. Tenere al caldo fino al momento del bisogno. Preparare i coperchi come indicato dal produttore.

Mettere i pomodori, le cipolle, i peperoni e i jalapenos preparati nella ciotola da lavoro di un robot da cucina, in lotti se necessario, e frullare/tritare fino a ottenere una purea grossolana. Trasferire il composto in una casseruola larga da 4 quarti (vedi nota). Aggiungere l'aceto e lo zucchero, portare rapidamente a ebollizione e cuocere a fuoco lento per circa 2 o 3 ore (o fino alla consistenza del ketchup), mescolando di tanto in tanto. Dopo la prima ora, aggiungere il Worcestershire, il sale, la cannella, la senape, il macis e i chiodi di garofano. Mescolate spesso, soprattutto verso la fine della cottura, per evitare che si attacchi.

Versare in 1 barattolo caldo alla volta, lasciando 1/2 pollice di spazio per la testa. Pulisci il bordo del barattolo. Attacca il coperchio. Riempi e chiudi i vasetti rimanenti. Passare in un recipiente di acqua bollente per 15 minuti (20 minuti a 1.001 a 6.000 piedi 25 minuti sopra 6.000 piedi).

Nota: per pelare i pomodori, immergerli in acqua bollente da 30 secondi a 1 minuto. Scolarli subito e tuffarli in acqua fredda. La pelle dovrebbe scivolare via. Nota: indossa i guanti quando maneggi i peperoncini freschi, in scatola, essiccati o in salamoia, gli oli possono causare una sensazione di bruciore sulla pelle. Nota: non utilizzare pentole in alluminio o ferro per questa ricetta. Gli acidi negli ingredienti potrebbero reagire con il metallo, conferendo al cibo un sapore sgradevole.

1 1/2 tazza di burro freddo o margarina

In una ciotola unire la farina, lo zucchero, la cannella e il sale. Tagliare il burro fino alla riserva friabile 3 c. Pat rimanente miscela di briciole in una teglia unta 13x9". Infornare a 375 per 12 minuti.

8-10 tazze di zucchine a cubetti, senza semi

Mettere le zucchine e il succo di limone in una casseruola portare a bollore. Ridurre il calore. Coprire e cuocere per 6-8 minuti o fino a quando le zucchine sono tenere e croccanti. Mescolare lo zucchero, la cannella e la noce moscata. Coprite e fate sobbollire per 5 minuti (il composto risulterà sottile). Cucchiaio sopra la crosta cospargere con il composto di briciole riservato. Infornare a 375 per 40-45 minuti o fino a doratura. Resa: 16-20 porzioni.

SHALOM DI SPIKE e JAMIE

Partecipa a uno dei nostri forum di discussione:

Pubblichiamo anche due newsletter un paio di volte al mese.
Per iscriverti, invia un'e-mail vuota all'indirizzo e-mail appropriato.
Topica ti invierà un messaggio chiedendoti se intendevi davvero iscriverti
- basta fare clic su rispondi - questo è tutto!

Fare clic qui per aggiungere il nostro sito Web all'elenco dei preferiti:

Il nostro motore di ricerca Internet preferito:
www.google.com

Qualche problema con questa pagina?
Invia l'URL di questa pagina e una descrizione
del problema al webmaster.
Grazie!

Stanco di Geek Parla quando
hai domande sul computer?

Dichiarazione di non responsabilità: questi collegamenti a siti Web sono elencati per comodità dei nostri visitatori. Se si utilizzano questi collegamenti, non ci assumiamo alcuna responsabilità e non forniamo garanzie, garanzie o dichiarazioni, implicite o meno, per il contenuto o l'accuratezza di questi siti di terze parti.

A causa del numero di ricette e suggerimenti che riceviamo, è impossibile per noi testarli personalmente e quindi non possiamo garantirne il successo. Fateci sapere se trovate errori in qualcuno di essi.

Non approviamo o raccomandiamo ricette, suggerimenti, prodotti o servizi elencati nelle nostre riviste elettroniche o sulle nostre pagine web. Li usi e il loro contenuto a tuo rischio e discrezione. Se non accetti questi termini, ti preghiamo di non continuare a utilizzarli. Se li usi, significa che accetti questi termini.

Avviso sul copyright - Non si intende violare alcun testo o copyright grafico. Se possiedi il copyright di qualsiasi immagine o documento originale utilizzato per la creazione della grafica o delle informazioni su questo sito, contatta il Webmaster con tutte le informazioni pertinenti in modo che possa essere dato il giusto credito. Se desideri rimuoverlo dal sito, verrà sostituito al più presto.


Martedì 4 ottobre 2011

Il Brasile come nazione produttrice di riso - Parte 2

Se Discovery Channel può avere un Settimana dello squalo (circa una settimana su cinque, a quanto pare) allora Sapori del Brasile può certamente avere una settimana del riso, che è ciò che questa settimana sembra essere qui sul blog. Il riso è una parte così essenziale e centrale della cultura alimentare brasiliana che merita una copertura dettagliata e molte ricette per mostrare in quanti modi diversi il riso viene mangiato in Brasile.

Nella prima parte di questa "saga del riso", pubblicata ieri, abbiamo dettagliato dove si inserisce il Brasile come parte dei modelli mondiali di coltivazione e consumo del riso. Ci sono posti sulla Terra in cui la popolazione consuma più riso dei brasiliani, e ce ne sono molti altri in cui la popolazione consuma molto meno. Su base pro capite, i brasiliani sono nel mezzo in termini di consumo di riso. Ciò che rende così grande il mercato brasiliano del riso, tuttavia, è la vastità della popolazione brasiliana. Il Brasile è la quinta nazione più popolosa al mondo, con l'attuale popolazione stimata di poco più di 194 milioni. È superato solo da Cina, India, Stati Uniti e Indonesia in termini di popolazione. Quindi, se prendi il consumo pro capite stimato di 45 kg (100 libbre) e lo moltiplichi per 200 milioni, ottieni molto riso.

Risaia irrigua - Rio Grande do Sul

Dove viene coltivato la maggior parte di questo riso? Sebbene il riso richieda clima caldo e acqua adeguata per crescere, grandi porzioni del Brasile non sono adatte alla coltivazione del riso. Il riso non può essere coltivato nella foresta pluviale amazzonica che copre più della metà del territorio brasiliano. A causa dell'idoneità agricola, dei modelli storici di abitazione e dell'economia attuale, la coltivazione del riso è concentrata oggi in due regioni brasiliane. La regione più importante è l'estremo sud del Brasile, i due stati più meridionali del paese, Rio Grande do Sul e Santa Catarina, da cui proviene circa il 54% del riso brasiliano. La seconda regione si trova nello stato del Mato Grosso, nella Regione Centro-Ovest, dove viene coltivato circa il 15% del riso nazionale. Il saldo del raccolto proviene da alcune regioni del sud-est e del nord-est del Paese.
Risaia non irrigua - Mato Grosso

Le due principali regioni per la coltivazione del riso utilizzano tecniche di coltivazione molto diverse per coltivare il riso. Nel Sud, il riso viene coltivato su terreni più vecchi, ben consolidati e irrigati. Nel Centro-Ovest, invece, il riso viene coltivato su terreni non irrigati, appena disboscati, dove il riso viene utilizzato per preparare i terreni alla produzione di soia e cotone. La produzione di riso, quindi, è molto più stabile nelle tradizionali regioni risicole del Sud, dove il riso ha una lunga storia di coltivazione e gli agricoltori hanno un maggiore investimento nella coltivazione del riso in particolare, a causa delle infrastrutture necessarie per l'irrigazione.

Ecologisti e ambientalisti sottolineano che il raccolto di riso del sud è più sostenibile di quello del centro-ovest. Nel centro-ovest i coltivatori di riso hanno bisogno di terreni appena disboscati per il loro raccolto, il che significa che è necessaria la deforestazione. Nel sud, le risaie sono state coltivate da tempo e non c'è attualmente deforestazione in corso. Sfortunatamente, con il modo in cui il riso viene commercializzato in Brasile, è praticamente impossibile dire da dove provenga il riso che si compra al supermercato. Forse, poiché i consumatori diventano più esigenti in termini di sicurezza alimentare e impatto ambientale, alcuni esperti di marketing potrebbero essere in grado di vendere riso coltivato in modo sostenibile, anche a un prezzo premium. Ma il mercato brasiliano non è ancora a quel punto.

Del raccolto totale di riso in Brasile, il 99% è riso a chicco lungo e solo l'1% a chicco corto. Sebbene il riso integrale (bruno) sia disponibile nella maggior parte dei supermercati, è poco visto nei ristoranti o nelle dispense domestiche ed è consumato solo da una percentuale molto piccola della popolazione. Per quasi tutti i brasiliani il riso quotidiano è bianco ea chicco lungo. Poiché il consumo quotidiano di riso è parte integrante dei modelli alimentari brasiliani, probabilmente passerà del tempo prima che il riso integrale abbia un'ampia accettazione.

A partire da domani, Sapori del Brasile continuerà la sua Settimana del Riso con alcune ricette tipiche brasiliane per questo cereale.


Guarda il video: Glazed Ribs with BBQ Sauce - Soft and succulent to try now!