Kedjenou

Questo spezzatino di pollo della Costa d'Avorio è veloce, sano e delizioso.ALTRO +DI MENO-

Aggiornato il 6 settembre 2017

Olio vegetale (quanto basta per coprire la padella)

1

Cipolla grande (o 2 piccole)

1

o 2 spicchi d'aglio tritati

1

cucchiaio di zenzero tritato

1

lattina (24 once) di pomodori a cubetti

Qualche tocco di salsa di soia

Nascondi immagini

  • 1

    Far rosolare il pollo tagliato a pezzi in poco olio con cipolla tritata, aglio tritato e zenzero tritato.

  • 2

    Mentre il pollo cuoce, aggiungere melanzane e pomodori a cubetti, alloro e timo, poi qualche goccio di salsa Maggi.

  • 3

    Aggiungere il brodo di pollo e mettere il coperchio a cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti.

  • 4

    Dare una scossa alla pentola un paio di volte, ma non togliere il coperchio e non preoccuparti di mescolarla: vuoi davvero lasciarla sola.

  • 5

    Circa 10 minuti prima della fine, aggiungi l'okra e lascia che finisca la cottura.

  • 6

    Lo stufato è pronto quando il pollo sta cadendo dall'osso tenero. Servire con riso.

Nessuna informazione nutrizionale disponibile per questa ricetta

Maggiori informazioni su questa ricetta

  • Essendo un fan della cucina meridionale, mi sono naturalmente innamorato dei sapori africani. Molti ingredienti fortemente associati al sud - piselli neri, anguria, verdure, patate dolci, gombo e arachidi - sono stati portati direttamente negli Stati Uniti dagli schiavi. Akara: simile alle frittelle di piselli dagli occhi neri nel sud, l'akara dell'Africa occidentale è una frittella di fagioli semplice e deliziosa e una meravigliosa introduzione alla cucina africana. I piselli cotti e schiacciati (chiamati anche fagioli dall'occhio), cipolle, peperoni dolci e un po 'di sale e pepe vengono formati in polpette e fritti nell'olio, quindi consumati a colazione, uno spuntino o un antipasto, o magari a lato con il pollo - spezzatino di arachidi.Sono perfetti con salsa piccante o chutney di peperoni (peperoni gialli e rossi tritati e un peperoncino di Cayenna saltati lentamente con cipolle e un pizzico di cannella e chiodi di garofano macinati, una spruzzata di aceto e un po 'di sale e zucchero) .IrioGreens come i cavoli o le bietole possono essere brasati semplicemente in una spruzzata di aceto (io uso l'aceto dei miei sottaceti di cipolla rossa) con lo zenzero e le cipolle fino a quando le verdure sono tenere. Oppure possono essere cucinati con pomodori e arachidi per fare uno stufato vegetariano da mangiare con riso o miglio, al vapore con pesce, o combinati con fagioli di Lima, mais, patate e piselli per fare una sorta di succotash dell'Africa orientale chiamato irio. Lo stufato di pollo e arachidi (chiamato arachidi in Africa) è probabilmente uno dei piatti africani più conosciuti, e questo probabilmente perché è cucinato in gran parte del continente a sud del Sahara. Si prepara stufando il pollo tagliato a pezzi in un brodo arricchito con polpa di pomodoro, peperoni e burro di arachidi, con zenzero, cipolle e peperoncini piccanti per aggiungere sapore.Una versione vegetariana può essere fatta senza il pollo, utilizzando le classiche verdure africane come le melanzane , patate dolci e gombo. Essendo al centro del commercio delle spezie, i cuochi africani hanno a loro disposizione zenzero, cumino, cardamomo, pepe, cannella, curry e chiodi di garofano, insieme a molte altre spezie asiatiche. Molti piatti africani sono aromatizzati con pepe, cumino, zenzero e peperoncino.Kedjenou Un altro stufato di pollo che preparo un po 'a casa è il kedjenou, della Costa d'Avorio. È veloce, sano e delizioso, i sapori africani funzionano indipendentemente dalla stagione. Potresti non pensare a un piatto di stufato come a un piatto estivo, ma penso che prenderò una lezione da coloro che vivono nelle parti più calde del mondo.La prossima volta stai pensando a un bel spezzatino o al pollo arrosto, o hai voglia di un curry piccante per far scorrere il sudore, perché non mescolarlo un po 'con il cibo africano?

Guarda il video: Sauce claire (Ottobre 2020).