sinergiasostenible.org
Nuove ricette

Ropa Vieja

Ropa Vieja


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Questo piatto tradizionale cubano è fedele alla sua traduzione inglese di "vecchi vestiti", a causa dei teneri pezzi di manzo sminuzzato che assomigliano a vestiti strappati.

Ingredienti

  • 4 libbre di bistecca di fianco o gonna
  • 2 carote medie, tagliate a monetine
  • 2 foglie di alloro
  • 1/4 tazza di olio d'oliva
  • 1 grossa cipolla spagnola, tagliata in quarti
  • 1 cipolla spagnola grande, tagliata a julienne
  • 1 peperone rosso grande, tagliato a julienne
  • 1 peperone verde grande, tagliato a julienne
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • 2 1/2 tazze di pomodoro, schiacciato
  • Un goccio di aceto di vino rosso
  • 1 tazza di brodo di manzo
  • Pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

Porzioni4

Calorie per porzione1096

Equivalente di folati (totale)72µg18%


Ricetta Ropa Vieja

Perché funziona?

  • L'eliminazione dell'approccio a due pentole della ricetta classica assicura che tutto il sapore muscoloso trovi la sua strada nel piatto finale.
  • Scottare la carne invece di sobbollire aggiunge più strati di sapore.
  • La cottura dello stufato in forno consente la doratura della superficie per aggiungere ancora più profondità di sapore.

Ropa vieja, un piatto famoso a Cuba e popolare in tutti i Caraibi latini, presenta sottili fili di manzo sminuzzato in una salsa ricca e saporita di pomodori, cipolle, peperoni e spezie. Questa ricetta aggiorna la tecnica classica per una migliore efficienza e sapore.


Ropa Vieja -- Tagliata di Manzo in Salsa

2 cipolle, tritate
4 spicchi d'aglio, schiacciati con 1 cucchiaino di sale
2 peperoni verdi, tritati
2 cucchiai di olio d'oliva (per il soffritto)
4 once di concentrato di pomodoro
1 (32 once) può schiacciare i pomodori
2 cucchiai di cumino macinato
1 bicchiere di vino rosso
1 foglia di alloro
sale e pepe nero a piacere

Non eliminare il grasso in eccesso dalla carne prima della cottura! (Puoi rimuovere il grasso quando tagli la carne.) Salare e pepare la carne e spolverare leggermente con la farina.

Rosolare la carne nell'olio in un grande forno olandese. Aggiungi abbastanza acqua per circondare la carne, ma NON coprirla. Aggiungere il peperone verde a pezzi, la cipolla affettata e l'aglio. Cuocere a fuoco lento, coperto, fino a quando la carne è tenera, circa due ore. (Aggiungere più acqua se necessario per evitare di bruciare!)

Togliere dal fuoco e raffreddare. Scartare le verdure. Sminuzzare la carne.

Soffriggere le cipolle, l'aglio e il peperone verde nell'olio nella stessa padella in cui avete cotto la carne fino a renderla molle. Aggiungere il concentrato di pomodoro, la polpa di pomodoro, il cumino, il vino rosso e l'alloro. Sale e pepe a piacere.

Coprite e fate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto. Togliere l'alloro e servire con il riso.

I NOSTRI LIBRI DI CUCINA SONO ORA DISPONIBILI COME EBOOK KINDLE!

Questa nuova versione Kindle contiene tutte le ricette e la copia editoriale dell'edizione cartacea originale. Come bonus, la nuova edizione Kindle include 14 nuove foto dei piatti preparati.

Niente Kindle?

Usa l'app di lettura Kindle GRATUITA e visualizza i nostri libri di cucina sul tuo blocco note, tablet, laptop o computer.


Ropa Vieja

Cuba. La terra dei sigari, delle accattivanti auto d'epoca e del rum. Posso facilmente immaginarmi rilassato su una sedia a sdraio da qualche parte sulla costa atlantica, godendomi un bicchierino di rum caraibico e inalando il fumo aromatico del sigaro in profondità nei miei polmoni. Affatto. Pochi istanti dopo ero in ginocchio sulla sabbia a tossire come un gatto che cerca di liberarsi di una palla di pelo. È così che si muovono i non fumatori. Non direi di no al rum però.

1957 Ford usata come taxi a Cuba. Foto di Alexander Schimmeck, via Flickr.

Questa era la mia visione stereotipata di Cuba non molto tempo fa. L'isola caraibica mozzafiato con resort di lusso, buon cibo, bevande fredde, persone felici. No, non ero un completo sfigato. Ovviamente conoscevo tutte quelle cose che ti insegnano a scuola. Comunismo, fratelli Castro, dittatura, rapporti disfunzionali con gli Stati Uniti. Quello che non sapevo è che da oltre 50 anni esiste lo speciale sistema di razionamento alimentare che stabilisce la quantità e il tipo di prodotti che ogni persona può ottenere.

Riso, olio da cucina, pane, fagioli, zucchero, patate, banane, poche uova e piccole quantità di carne (di solito pollo). Queste sono le cose che puoi trovare nel cosiddetto "Libretto delle forniture" (La Libreta in spagnolo). Non troppo elegante. Non sto parlando di importi reali perché tendono a cambiare frequentemente. Ma credimi, non è abbastanza per una vita normale. Giusto per darti un'idea: 5 uova al mese. Ti basterebbe? Non credo. Questa è la quantità di uova che uso quando preparo una frittata per la colazione per me e mia moglie.

La situazione con un alimento base come il latte è ancora peggiore. Solo i bambini sotto i 7 anni e le donne incinte lo ottengono. Sei un bambino/a di 10 anni e vuoi del latte? È un peccato perché il governo pensa che tu sia troppo vecchio per farlo. Ora capisco perché i cubani dicono che i loro tre maggiori problemi sono la colazione, il pranzo e la cena.

Lavagna nel negozio che annuncia la quantità dei prodotti per persona al mese. Foto di Carlos Reusser Monsalvez, via Flickr.

Va detto che i cubani in realtà POSSONO acquistare altri prodotti che non sono inclusi nel libro delle razioni, ma c'è ancora un altro problema. Mentre tutti i prodotti di base elencati costano solo pochi dollari (il paese sovvenziona circa il 90% del costo), i prezzi dei prodotti nei mercati aperti sono REGOLARI. Allora qual è il problema, chiedi? Ebbene, lo stipendio medio di un cubano è di 20$ al mese. Pensione - 11$. Quindi in teoria puoi anche organizzare una cena a base di bistecca per la tua famiglia, ma ti costerà metà del tuo stipendio.

Nonostante i tristi ma veri fatti sopra menzionati, la cucina cubana offre un'ampia varietà di piatti tradizionali che hanno resistito alla prova del tempo. Per il primissimo post di questo blog ho scelto di preparare la Ropa Vieja - un classico spezzatino di manzo sminuzzato su una base di passata di pomodoro aromatizzata con peperoni, cipolla, aglio, vino bianco e spezie. A proposito, Ropa Vieja in spagnolo significa "vecchi vestiti". Non preoccuparti, ha un sapore leggermente migliore.


Perché un nome così dispregiativo? La leggenda narra che una volta viveva un uomo molto povero e che non aveva nulla con cui sfamare la sua famiglia. La situazione era disperata così decise di cucinare vecchi vestiti e fu allora che accadde il miracolo. Il suo profondo amore per la famiglia li ha trasformati nel delizioso stufato di manzo. Aw, una storia così dolce, vero?

Uno dei motivi principali per cui ho scelto Cuba per il primo post sul blog è il meraviglioso libro comodamente seduto sul mio scaffale - The Cuban Table: A Celebration of Food, Flavors, and History di Ana Sofia Pelaez e Ellen Silverman. L'ho ricevuto come regalo di compleanno e mi è piaciuto moltissimo. Quello che mi piace di più è che questo libro non è solo un mucchio di ricette (anche se sono tutte interessanti e autentiche). Gli autori ti danno un'idea della cultura cubana e forniscono una breve storia dei piatti.

Quindi, naturalmente, la mia ricetta Ropa Vieja è adattata da questo libro. E GRAZIE A DIO lo è. Vedete, quasi tutte le ricette di Ropa Vieja online richiedono una bistecca di fianco. E allora, direte, comprate una dannata bistecca di fianco e il problema è risolto. Non nel mio paese orientato al maiale. Trovare una bistecca di fianco (o in realtà qualsiasi altra) qui è ancora più difficile che trovare qualcosa nella borsa di mia moglie. E non ho mai pensato che qualcosa potesse essere più complicato di così.

Il libro Cuban Table, però, mi ha dato una mano: sono stato in grado di usare una punta di petto invece di una bistecca di fianco. Evviva. Scusa, non posso dirti qual è la differenza tra la Ropa Vieja fatta da un taglio di manzo o un altro, ma ho adorato perfettamente la mia versione con un petto.

Lascia che ti dipinge un quadro: tenero manzo brasato che si scioglie in bocca imbevuto di salsa a base di pomodoro in stile caraibico (pimento e chiodi di garofano fanno il lavoro) con una miscela di peperoni, aglio e cipolla. È così buono che ho quasi pianto.

La Ropa Vieja è tradizionalmente servita con riso e fagioli neri. Stanno davvero bene insieme. Voglio dire, davvero bene. Era la prima volta che preparavo questo piatto cubano e lo ripeterò sicuramente perché le mie papille gustative hanno apprezzato il viaggio.


L'incredibile Ropa Vieja che abbiamo realizzato con 30 migliori ricette

Mio marito portoricano Pat ama la ropa vieja e non c'è mai una volta che andiamo in un ristorante cubano che non la ordini. Ho deciso di trovare una ricetta di famiglia per la ropa vieja in modo da poterla preparare a casa.

Alcuni membri della famiglia hanno affermato di non averlo mai fatto prima. Altri avevano una ricetta buona, ma molto semplice, che sembrava più uno stufato yankee senza le patate. Così io e mio marito abbiamo iniziato a fare una piccola ricerca dai nostri amici cubani e ricette online. Abbiamo trovato un sacco di tecniche e ingredienti diversi, quasi come se non ci fosse davvero una ricetta standard.

La storia di Ropa Vieja

Con nostra sorpresa, abbiamo scoperto che la ropa vieja può essere fatta risalire a 500 anni fa. Il piatto nazionale di Cuba è nato dagli ebrei sefarditi in Spagna, che a causa delle rigide leggi ebraiche del sabato non potevano cucinare il sabato. Il giorno prima cucinavano lentamente un pasto che poteva essere mangiato come avanzo il giorno successivo, di sabato. Quando gli ebrei spagnoli iniziarono a migrare a Cuba dalle Isole Canarie al largo della penisola iberica all'inizio del 1900, portarono con sé le loro ricette. Il piatto che oggi conosciamo come ropa vieja è stato influenzato dai cuochi marocchini, spagnoli, portoghesi e turchi.

Mentre Pat e io abbiamo confrontato più di 30 ricette di ropa vieja, ci siamo resi conto che seguono tutte la ricetta base per uno stufato, pur utilizzando una gamma limitata di ingredienti diversi a seconda del paese di origine della ricetta. Così Pat e io abbiamo sviluppato la nostra versione di ropa vieja con i nostri sapori e ingredienti preferiti del Medio Oriente e della Spagna, oltre a quelli che troveresti nelle ricette più vicine a casa: Repubblica Dominicana, Porto Rico e, naturalmente: Cuba. La nostra ropa vieja include un mix di spezie e ingredienti come pimento, olio di achiote, limone, cumino, adobo e peperoni cubanelle. Abbiamo sposato tutte le sabore e le abbiamo riunite per creare un piatto sostanzioso e saporito che non è solo delizioso, ma è la nostra nuova ricetta preferita.

Servire la ropa vieja con un contorno di riso bianco, arroz con gandules o platani—maduros o tostones.

Ho raccontato la storia dell'origine della ropa vieja a mio padre, e lui ha detto che lo sapeva già! Ha detto che mia nonna sefardita, che veniva dalla Turchia, l'ha fatta per papà e le mie zie e zii nel loro piccolo appartamento a New York negli anni '40! Non l'ho mai nemmeno saputo. Mio padre ha detto che devo fargliela la prossima volta che vado a trovarlo. Com'è possibile che questa ricetta abbia così tante connessioni con così tante parti della nostra famiglia?

Pat ama così tanto questa ricetta, pensa che potrebbe anche essere migliore della ropa vieja che ama ordinare nel nostro ristorante cubano preferito a 45 minuti di distanza. Riferiremo!


Ingredienti

  1. Per il brasato di manzo:
    • 3 libbre di gonna o bistecca di fianco, rifilata
    • 2 litri di acqua
    • 2 carote, tritate grossolanamente
    • 1 cipolla grande, tritata grossolanamente
    • 2 coste di sedano, tritate grossolanamente
    • 1 foglia di alloro
    • 3 spicchi d'aglio, schiacciati leggermente
    • 1 cucchiaino di origano secco
    • 1 cucchiaino di cumino macinato
    • 1 cucchiaino di sale
    • 1/4 cucchiaino di grani di pepe nero intero
    • 2 peperoni verdi, tagliati a strisce da 1/4 di pollice
    • 1 cipolla rossa, tagliata a strisce da 1/4 di pollice
    • 4 cucchiai di olio d'oliva
    • 2 tazze di liquido per brasare più altro se lo si desidera
    • una lattina da 14 a 16 once pomodori interi con succo, tritati
    • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
    • 3 spicchi d'aglio, tritati
    • 1 cucchiaino di cumino macinato
    • 1/4 cucchiaino di origano secco
    • 2 peperoni rossi, tagliati a strisce di 1/4 di pollice
    • 2 peperoni gialli, tagliati a strisce di 1/4 di pollice
    • 1 tazza di piselli surgelati, scongelati
    • 1/2 tazza di olive spagnole ripiene di peperoncino, scolate e tagliate a metà
  2. Accompagnamento:
  3. Per il riso giallo al cumino tostato:
    • 2 cucchiai di olio d'oliva
    • 2 cucchiaini di semi di cumino
    • 1/4 di cucchiaino sbriciolato di filo di zafferano
    • 2 tazze di riso a chicco lungo non convertito
    • 4 tazze d'acqua
    • 3/4 cucchiaino di sale

1 cipolla grande, affettata ad anelli
1 peperone verde o rosso grande, privato dei semi e affettato sottilmente
3 spicchi d'aglio, tritati finemente
1/4 tazza di aceto di vino rosso
2 cucchiai di salsa Worcestershire
2 foglie di alloro
1/2 cucchiaio di cumino macinato, o a piacere
1 lattina (32 once) di pomodori schiacciati, non scolati
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco
2 gocce di salsa di peperoncino piccante, o a piacere
2 libbre di gonna o bistecca di fianco
1 tazza di brodo vegetale o di manzo a ridotto contenuto di sodio
3 foglie di alloro
1/2 tazza di coriandolo fresco tritato
1/3 di tazza di olive verdi per guarnire (facoltativo)

Unire la cipolla, il peperone, l'aglio, l'aceto, il Worcestershire, le foglie di alloro, il cumino, i pomodori schiacciati, il sale, il pepe e la salsa piccante in una ciotola. Toss per ricoprire bene.

Trasferire metà del composto sul fondo di una pentola di coccio. Metti la bistecca sul cucchiaio sopra il composto rimanente sopra la bistecca. Versare il brodo intorno alla bistecca. Tuck nelle foglie di alloro.

Coprire e cuocere finché la bistecca non sarà tenera, 4-5 ore a bassa o 2-3 ore a alta.

Trasferire la carne su un tagliere e lasciar riposare finché non si raffredda abbastanza da poter essere maneggiata. Rimuovere e scartare le foglie di alloro. Tagliare la bistecca a pezzetti e rimetterla nella pentola di coccio. Mescolare bene. Servire la carne con riso e fagioli o su tortillas. Guarnire con coriandolo e olive verdi, se lo si desidera.


Ropa Vieja

Una storia di come Cuba ha rubato il suo piatto nazionale ropa vieja dalle Isole Canarie. Segui questo viaggio cubano mentre ti racconto una storia di come è successo!

Cos'è la ropa vieja?

Tagliata di manzo e verdure che ricordano un mucchio di vecchi stracci colorati: questa è ropa vieja. Dal termine spagnolo per "vecchi vestiti", questo è uno dei piatti più popolari e amati di Cuba. Così popolare in effetti che è uno dei piatti nazionali designati del paese.

La ropa vieja è un piatto popolare delle Isole Canarie e di Cuba. La ricetta originale consiste in un piatto fatto con gli avanzi del cocido (o accogliente). È uno stufato tradizionale consumato come piatto principale in Spagna, Portogallo, Brasile e altri paesi latini. Nelle Americhe, è un fianco, un petto o una bistecca triturati in una base di salsa di pomodoro.

Post correlati:

Variazioni di ropa vieja trovate nei Caraibi

Variazioni del piatto si possono trovare in tutti i Caraibi, in particolare nella Repubblica Dominicana (carne ripiada) e Porto Rico.

In Venezuela, la ropa vieja è conosciuta come carne mechada (tagliata di manzo) e fa parte del piatto nazionale chiamato pabellón criollo. Il Pabellón criollo consiste in una porzione di carne mechada accompagnata da fagioli neri, platani fritti, riso bianco e talvolta arepitas de maíz (frittelle di mais).

A Veracruz e Tabasco, in Messico, la ropa vieja viene preparata con carne di manzo tritata, menta, aglio, pomodoro e cipolle e cotta con uova.

Questo piatto sembra risalire al Medioevo ed è un libero adattamento di un piatto ebraico sefardita che ancora oggi è popolare nella Spagna meridionale e centrale.

Tradizionalmente, era usato come un modo per consumare gli avanzi di stufati come puchero o cocida, che proprio come la versione originale spagnola della ropa vieja, sono preparate anche a base di ceci. Solo più tardi questo piatto è stato portato a Cuba, dove i cubani hanno realizzato la loro versione.

Quale taglio di manzo si usa nella ropa vieja?

Tradizionalmente, la ropa vieja viene preparata con la bistecca, che proviene dalla parte inferiore della mucca. Ciò significa che in genere porta meno sapore, è più magro e più duro di altri tagli di manzo.

La bistecca di fianco è infatti in genere più adatta alla cottura rapida ad alto calore, come la grigliatura. Non è la scelta migliore per la cottura lenta, poiché con un basso contenuto di grassi e tessuti connettivi, la carne tende ad asciugarsi durante il processo di cottura lenta. La bistecca di fianco era uno dei tagli di manzo più economici.

Sebbene i prezzi siano aumentati negli ultimi decenni, questo taglio è ancora utilizzato nelle ricette della ropa vieja. Uno dei motivi per cui viene ancora utilizzata la bistecca di fianco è perché il taglio produce lunghi fili di manzo sminuzzato che assomigliano a vestiti strappati, da cui il nome in spagnolo.

La bistecca di fianco funziona bene, ma il mandrino è più adatto alla cottura lenta. Infatti, il lungo tempo di cottura a fuoco lento aiuta ad abbattere la cartilagine e scioglie il grasso. Aiuta anche a mantenere umido il taglio di manzo aggiungendo ulteriore sapore. Questo è il motivo per cui il mandrino è uno dei tagli di manzo più popolari per la cottura lenta e la sminuzzatura.

Qual è l'origine della ropa vieja?

L'origine della ropa vieja è delle Isole Canarie, isole spagnole al largo della costa del Nord Africa nell'Oceano Atlantico. La versione originale del piatto conteneva avanzi, ma in seguito divenne un piatto di carne sminuzzata con ceci e patate nelle Isole Canarie.

Alcune versioni nelle Isole Canarie contengono manzo o pollo o maiale o una combinazione di uno dei tre. Oggi la Ropa vieja è ampiamente preparata nei Caraibi. È elencato tra la cucina tradizionale panamense, la cucina cubana, la cucina portoricana, la cucina dominicana e la cucina delle Canarie.

Ma cosa hanno a che fare quei vecchi vestiti (ropa vieja in spagnolo) con una ricetta spagnola? Probabilmente è perché il piatto è in realtà derivato da un altro piatto, uno stufato di fagioli spagnolo.

Fare uno stufato era un modo per sfruttare gli avanzi ogni volta che si cucinava uno stufato spagnolo. Non si conoscono esattamente le origini esatte del piatto, ma le ricette si tramandano da decenni.

I ceci erano una parte essenziale della dieta quotidiana in Spagna fino a circa 50 anni fa ed erano considerati un alimento per le masse a causa della loro natura poco costosa. Sono un fagiolo molto salutare e un alimento base in molte diete e negli ultimi anni sono cresciuti in popolarità negli Stati Uniti.

Oggi, anche se il tenore di vita in Spagna non richiede modi così parsimoniosi, i cuochi spesso preparano carne extra nelle loro case in modo da poter preparare la ropa vieja il giorno successivo.

Come per tutti i piatti tradizionali, ne esistono molte varianti e alcune di queste sono dovute alle diverse regioni. Ropa vieja è ancora uno dei classici cibi di conforto, che gli spagnoli ricordano con affetto di aver mangiato al tavolo della mamma o della nonna da bambini.

La Ropa vieja, il piatto nazionale di Cuba, è un pasto ricco di storia. Questo piatto rustico e umile racconta così perfettamente la storia dell'evoluzione culinaria e culturale del paese nell'ultimo mezzo secolo. È affascinante e una lettura perfetta se ti senti un po' affamato.

La storia dietro ropa vieja

Il viaggio geografico potrebbe essere abbastanza facile da tracciare, ma la storia della sua invenzione richiede un po' più di immaginazione. Come molte grandi parti della cultura cubana, la ropa vieja è nata in Spagna.

La storia racconta che un vecchio squattrinato una volta si tagliò e cucinò i vestiti perché non poteva permettersi il cibo per la sua famiglia. Pregò sulla miscela gorgogliante e accadde un miracolo, trasformando la miscela in un gustoso e ricco stufato di carne.

Ora, non siamo del tutto sicuri che questa storia sia un fatto assoluto, ma è comunque meravigliosa. Quello che sappiamo è che la ricetta della ropa vieja ha più di 500 anni e ha avuto origine dagli ebrei sefarditi nella penisola iberica della Spagna. Poiché la cucina non era consentita di sabato, i sefarditi cuocevano lentamente un sostanzioso stufato la sera prima. E lascia che te lo dica, gli aromi ti faranno impazzire durante la notte.

Ma al di là di ciò che racconta la storia e il luogo in cui si dice che sia emerso questo delizioso piatto, fa già parte dell'arte culinaria cubana. La verità è che chi visita Cuba e la prova ha la possibilità di portare, con sé e per sempre, il gusto di Cuba.

Il piatto ha poi viaggiato nelle Americhe con il popolo spagnolo, dove è diventato un piatto base nei Caraibi e a Cuba. E sebbene la ricetta sia stata modificata negli anni, la base fondamentale della ropa vieja rimane oggi come sempre.

Questo piatto è apprezzato in tutta la Spagna peninsulare e nelle Isole Canarie. Anche se è molto popolare in America Latina, in particolare nei Caraibi, la preparazione, però, è diversa lì. In effetti, la carne di manzo viene stufata con cipolle, salsa di pomodoro e verdure, quindi sminuzzata e servita insieme a fagioli, riso e platani.

Come in Spagna, anche in America Latina esistono molte varianti del piatto. È particolarmente popolare a Cuba, dove esistono ancora più varianti. Nonostante le differenze, tuttavia, la maggior parte delle persone si riferisce a questo come un classico comfort food.

Cerca questo delizioso piatto durante il tuo viaggio a Cuba e assicurati di condividere la sua storia con i tuoi amici.


Indicazioni

Condire la bistecca di fianco con il condimento Adobo. Imposta la pentola a cottura istantanea sull'impostazione SAUTE a fuoco MEDIO olio d'oliva. Cuocere i pezzi di bistecca per 2 o 3 minuti per lato o fino a quando non sono dorati, trasferiti nel piatto. Aggiungere la cipolla, il peperone verde, il Sofrito e l'aglio cuocere per 2 o 3 minuti o finché non si ammorbidiscono leggermente. Mescolare in 2 tazze d'acqua, salsa di pomodoro, Sazón, brodo di manzo e pepe.

Riportare la carne in Instant Pot aggiungere olive e capperi. Coperchio con blocco del coperchio e guarnizione in posizione. Impostare la pentola su PRESSIONE su ALTA per 25 minuti. Spegnere il fuoco e rilasciare manualmente la pressione secondo le istruzioni del produttore. Rimuovere con cautela il coperchio. Trasferire la carne in una ciotola. Imposta il fornello Instant Pot sull'impostazione SAUTE a fuoco ALTO. Cuocere per 5 minuti o fino a quando la salsa si sarà addensata fino alla consistenza della salsa barbecue. Nel frattempo, sminuzzare la carne con 2 forchette e condirla con salsa sufficiente per ricoprire la carne. Mescolare nel coriandolo. Lascia raffreddare completamente.

Sbattere l'uovo con 1 cucchiaio. acqua. Spennellare leggermente i bordi delle discoteche con un po' di uovo sbattuto. Aggiungi 1/4 di tazza di ripieno di manzo al centro di ogni discoteca. Ripiegare e pizzicare i bordi per sigillare.

Preriscaldare il forno a 400 ° F. Trasferire le empanadas su una teglia rivestita di carta da forno, spennellare le parti superiori con l'uovo rimasto. Cuocere per 15-20 minuti o fino a doratura e croccante.

Appunti:
Servire le empanadas con chimichurri, guacamole o panna acida, se lo si desidera. Servire gli avanzi come tacos, quesadillas o burritos.


Fornello lento Ropa Vieja: vecchi vestiti

Il piatto nazionale di Cuba: tenera carne di manzo in umido con peperoni, pomodori e deliziose spezie. Tradizionalmente servito con riso, fagioli neri e platani fritti.

  • Autore:Lisa
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cucinare: 6 ore
  • Tempo totale: 6 ore 15 minuti
  • Prodotto: 6 - 7 1 x
  • Categoria: Stufato di cena
  • Metodo: fornello lento
  • Cucina: cubano

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio di canola
  • 2 libbre di carne alla griglia londinese o arrosto disossato (va bene anche la bistecca o il petto di petto)
  • Sale kosher
  • Pepe nero appena macinato
  • 1 carota, raschiata e tagliata a metà nel senso della lunghezza
  • 1 peperone cubanelle o peperone verde, privato dei semi e affettato sottilmente
  • 1 peperone rosso, privato dei semi e affettato sottilmente
  • 1 cipolla gialla media, sbucciata, tagliata a metà e affettata sottilmente
  • 1 testa d'aglio intera, spicchi pelati e tritati grossolanamente (10 spicchi o 3 1/2 cucchiai)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco (va bene il Vermouth)
  • 2 tazze di passata di pomodoro in scatola di buona qualità (come quella di Muir Glenn biologica)
  • 1 lattina da 6 once concentrato di pomodoro
  • 1 tazza di brodo di pollo a basso contenuto di sale
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 1 foglia di alloro
  • 1/2 tazza di olive verdi affettate
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • Contorno:
  • 1/2 tazza di foglie di coriandolo fresco tritato
  • 1 lime o due, tagliati a spicchi

Istruzioni

  1. Condire la carne su entrambi i lati con 1 cucchiaino di sale e diverse macinate di pepe nero. Scaldare l'olio in una padella pesante (preferibilmente in ghisa). Rosolare la carne a fuoco vivo per 3 minuti per lato. Trasferire nella ciotola di una pentola a cottura lenta. Unire la carota affettata.
  2. Aggiungere un cucchiaio di olio nella padella insieme all'aglio, alle cipolle e ai peperoni. Abbassa il fuoco a medio. Cuocere per 6-7 minuti fino a quando le verdure si sono ammorbidite e iniziano a caramellare, mescolando continuamente per il primo minuto, per assicurarsi che l'aglio non si rosoli. Aggiungere il vino e cuocere a fuoco lento per un minuto, mescolando e raschiando i pezzi dorati dalla padella. Trasferisci il composto nella pentola a cottura lenta.
  3. In una ciotola media sbatti la passata di pomodoro, il concentrato di pomodoro, il brodo, le spezie essiccate e 2 cucchiaini di sale. Versare sulla carne. Cuocere alla massima potenza per 6 ore. Dopo 5 1/2 ore togliere la carne. Sminuzzatelo staccandolo con due forchette. Rimettilo nella pentola a cottura lenta. Unire le olive e l'aceto. Continuare la cottura per altri 30 minuti.
  4. Servire la ropa vieja con una spolverata di coriandolo tritato e spicchi di lime a parte.
  5. Gli accompagnamenti tradizionali sono riso bianco e fagioli neri.

Parole chiave: Stufato di manzo cubano a cottura lenta, spezzatino di manzo Crock Pot, spezzatino di manzo tagliuzzato

Se sei dell'umore giusto per altre fantastiche ricette di pentole di coccio, dai un'occhiata a questa carrellata di deliziose ricette salutari ricette estive per la pentola a cottura lenta di Cooking Light.


Guarda il video: ROPA Keiler 2 Erklärvideo - Technik, Terminals und Details