sinergiasostenible.org
Nuove ricette

Torta di biscotti

Torta di biscotti



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


1-Sbattere gli albumi con un pizzico di sale, aggiungere lo zucchero, mescolare bene finché lo zucchero non si scioglie, aggiungere i semi di papavero, il cocco, la vaniglia, la farina e amalgamare il tutto con una spatola; girare nella teglia con carta da forno e cuocere a fuoco lento per 30 minuti

2-Sfregare i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema soffice, aggiungere la vaniglia, la farina, il latte e far addensare il composto a bagnomaria fino a diventare un budino; dopo che il budino si sarà ben raffreddato, mescolatelo un po' con il burro precedentemente strofinato

3-In una ciotola a fuoco basso mettere tutti gli ingredienti per la glassa e mescolare fino a quando non si addensa

Su un piatto mettiamo la parte superiore, spalmiamo 1/2 della crema, sopra mettiamo i biscotti imbevuti nel caffè, sopra i biscotti mettiamo con cura il resto della crema, versiamo la glassa sulla crema e la mettiamo nel in frigo per qualche ora, dopodiché si decora e si taglia,


La gelatina viene idratata in acqua fredda, acqua sufficiente per essere ben ricoperta.

In un pentolino scaldate un po' il latte, poi mettete il cocco. Mettere da parte finché non si raffredda.

In una ciotola capiente mescolate il latte condensato con la panna montata. Aggiungere il latte freddo e mescolare bene. Sciogliere la gelatina a bagnomaria o nel microonde e aggiungerla alla composizione del latte. Lasciare raffreddare per qualche minuto, finché non si lega un po'.

In una tortiera, foderata con pellicola, mettete uno strato di biscotti leggermente sciroppati e metà della panna.

Poi un altro strato di biscotti, il resto della crema e concludiamo con un altro strato di biscotti. Avvolgere bene nella pellicola e lasciare raffreddare per qualche ora, finché la crema non si indurisce e i biscotti si ammorbidiscono.

Crema per panna montata mescolare fino a quando non inizia a prendere consistenza. Aggiungere lo zucchero a velo e mescolare fino a quando non diventa solido.

La torta Raffaello con biscotti viene capovolta su un piatto, condita con panna montata e scaglie di cocco e guarnita con caramelle Raffaello.

Una torta altrettanto fine e deliziosa è torta con biscotti e caramello (ricetta qui)

Per ulteriori consigli vi aspetto sulla pagina Facebook (QUI)


Prepariamo le sfoglie con il miele. Far bollire il composto di uova, burro, zucchero, miele, latte per 2 minuti. Dopo aver tolto la composizione dal fuoco, aggiungere il cacao in polvere e la farina mescolati al lievito.


Da questa composizione facciamo un impasto. dividere l'impasto in due e stendere un foglio di 30x25 cm da ciascuno. Su una teglia ricoperta di carta da forno, cuocerli in forno finché non assumono un colore chiaro. Il tempo di cottura in forno ventilato con aria calda, alla temperatura di 180 C, è di 15 minuti.


Adesso prepariamo il ripieno. Far bollire il latte mescolato con la farina e l'interno del baccello di vaniglia a bassa temperatura fino a quando la composizione non si lega - il composto deve essere bollito fino a quando non si addensa e il sapore della farina scompare. Quindi lasciare raffreddare - puoi anche metterlo in frigo.


Strofinare bene il burro e lo zucchero e mescolare con la composizione di farina raffreddata. Puoi aggiungere rum a piacere.


In una ciotola mescoliamo il latte con un po' di rum e il succo di ciliegia, un composto in cui ammorbidiremo i biscotti.


Ungere una delle sfoglie con metà della panna, quindi immergere uno ad uno i biscotti nel composto di latte, rum e succo di ciliegia, quindi adagiarli sulla sfoglia unta di panna. Poi ancora uno strato di crema su cui adagiamo l'altra sfoglia con il miele.


Sciogliere il cioccolato. Versate il cioccolato sulla torta, poi mettete la torta in frigo per un giorno.
Attento! Solo il giorno dopo per affettare la torta, perché solo così le sfoglie si ammorbidiranno con il miele.


INGREDIENTI

  • Per piano (37,5 / 42 cm):
  • 8 albumi d'uovo
  • 125 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • 50 g di noci macinate
  • 25 g di pangrattato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • 200 g di noci tritate grossolanamente
  • Per la glassa al cioccolato:
  • 200 ml di panna liquida, non zuccherata
  • 200 g di cioccolato al latte
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiaini di essenza di menta
  • Per la crema:
  • 8 tuorli
  • 200 g di zucchero
  • 1500 ml di latte
  • 250 g di burro con l'82% di grassi
  • 250 g di mascarpone
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 100 g di amido
  • 50 g di farina
  • succo di 2 limoni
  • 2 cucchiaini di essenza di limone
  • 39 biscotti al cacao
  • 300 ml di caffè preparato e leggermente zuccherato
  • 2 cucchiaini di liquore all'amaretto
  • 50 g di cioccolato duo per la decorazione

Porzioni: 24 Tempo di preparazione: meno di 90 minuti


Prepariamo le sfoglie con il miele. Far bollire il composto di uova, burro, zucchero, miele, latte per 2 minuti. Dopo aver tolto la composizione dal fuoco, aggiungere il cacao in polvere e la farina mescolati al lievito.


Da questa composizione facciamo un impasto. dividere l'impasto in due e stendere un foglio di 30x25 cm da ciascuno. Su una teglia ricoperta di carta da forno, cuocerli in forno finché non assumono un colore chiaro. Il tempo di cottura in forno ventilato con aria calda, alla temperatura di 180 C, è di 15 minuti.


Adesso prepariamo il ripieno. Far bollire il latte mescolato con la farina e l'interno del baccello di vaniglia a bassa temperatura fino a quando la composizione non si lega - il composto deve essere bollito fino a quando non si addensa e il sapore della farina scompare. Quindi lasciare raffreddare - puoi anche metterlo in frigo.


Strofinare bene il burro e lo zucchero e mescolare con la composizione di farina raffreddata. Puoi aggiungere rum a piacere.


In una ciotola mescoliamo il latte con un po' di rum e il succo di ciliegia, un composto in cui ammorbidiremo i biscotti.


Ungere una delle sfoglie con metà della panna, quindi immergere uno ad uno i biscotti nel composto di latte, rum e succo di ciliegia, quindi adagiarli sulla sfoglia unta di panna. Poi ancora uno strato di crema su cui adagiamo l'altra sfoglia con il miele.


Sciogliere il cioccolato. Versate il cioccolato sulla torta, poi mettete la torta in frigo per un giorno.
Attento! Solo il giorno dopo per affettare la torta, perché solo così le sfoglie si ammorbidiranno con il miele.


Torta con biscotti, panna acida e noci

Dato che ho un blog, i miei amici mi inviano molti libri di cucina e li ringrazio per questo. Ho chiesto ad altri qual è la loro torta fatta in casa, cosa fanno più spesso o cosa risveglia i loro ricordi più belli del gusto delle torte & #8220home & #8221.
A questa torta, la mia amica S., non tiene più la ricetta delle foglie, perché negli ultimi anni sua madre abbina la panna ai biscotti. Propongo lo sciroppo: o caffè leggermente zuccherato se i biscotti sono Savoiardi con glutine, o con latte leggermente zuccherato (o caffè con latte zuccherato), nel caso dei biscotti Schar.
Poiché non aveva nome, lo chiamò & # 8220Favorite & # 8221.
Coloro che hanno cucinato dal libro di Sanda Marin o da altri libri più vecchi saranno sorpresi di quanto pochi ingredienti abbiano usato in passato. La crema appartiene a & #82201 & #8221, uguali misure di panna densa, noci tritate e zucchero (io ne metto meno) e aromatizzazione con essenza di rum, era la chiave per il gusto della crema.

Mi sono permesso di innovare e cospargere di krantz e guarnire con panna montata. Suggerisco due modi di montaggio. Ho usato i biscotti senza glutine del Dr. Schar.

il mio bicchiere ha circa 200-220 ml
INGREDIENTI
1 scatola di Savoiardi da 500 g (io ho usato gluten free del Dr. Schar)
SCIROPPO: caffè leggermente zuccherato o latte leggermente zuccherato, oppure caffè con latte leggermente zuccherato
CREMA
1 bicchiere di panna grassa e densa (si può addensare con il mascarpone)
1 tazza di zucchero a velo
1 bicchiere di noci tritate
1 limone (solo buccia grattugiata)
a piacere l'essenza di rum (o vaniglia chi non usa rum, ma il gusto risulterà distorto)
ornamento
100-150 ml di panna per panna montata (a seconda di quanto ricca si decora)
2 bustine di zucchero vanigliato
KRANTZ: 3 cucchiai di zucchero semolato + 100 g di noci

PREPARAZIONE
CREMA
1. Macinare la noce, non polvere, ma da piccola a media.
2. Grattugiare la buccia di un limone.
3. Se vuoi, puoi montare la panna acida, nel qual caso hai bisogno di 1 o anche 2 indurenti e panna montata. Altrimenti mescolate la panna acida con le noci macinate, lo zucchero a velo (ne ho messo metà, ma non era troppo dolce, il pensiero era che avrebbe completato il krantz), la scorza di limone e l'essenza di rum.
4. Ammorbidire i biscotti per 10-30 secondi e scolarli scuotendoli leggermente (quelli di Schar si ammorbidiscono di più). Sii semi-morbido.
5. Puoi mettere meno biscotti su piatti grandi per assemblarli in modo diverso. Mettere una fila di biscotti, una fila di crema spalmata al coltello o con l'affettatrice, e ancora una fila di biscotti e panna. Ho preferito decorarla maggiormente con panna montata. Ho applicato con due pos + due duo a forma di stella, con diametri diversi.
Lasciate la torta in ammollo per circa mezza giornata, se non volete sciroppare troppo i loro biscotti. Non mi uccido per il gusto del caffè nelle torte, per non predominare.
Spiegazioni su come prepararsi panna montata, ho dato nella video ricetta per la torta Piernik.

KRANTZ: Sciogliere lo zucchero a fuoco basso in una padella dal fondo spesso o su un piatto doppio. Mescolare ed espandere le isole di zucchero fuso con un cucchiaio di metallo. Quando sarà sciolto e dorato, senza essere bruciato a fumo, metterete i gherigli di noce interi. Mescolare e versare su un foglio di alluminio. Livello. Come ho fatto con il torrone gelato. Si indurisce rapidamente. Togliere dalla pellicola, mettere in un sacchetto spesso, coprire con un tovagliolo e premere per schiacciare con un mattarello. Granulazione grande quanto vuoi.
Vivi (e) questo!

Articoli Correlati

Torta & #8220Fanta & #8221 con arance, formaggio e mascarpone

Torta ai frutti di bosco e cioccolato

Torta rigata con semi di papavero, noci e cacao

Cornlets alle noci e tanto burro, la ricetta della nonna

Commenti

Ciao, vorrei fare questa torta ma la quantità di biscotti non mi è molto chiara, una scatola ha 500gr., la quantità di panna acida + noci è sufficiente per ungere tutti i biscotti?!

Tante scuse, Aurelia, vengo qui raramente, scusa se non ho risposto in tempo. Sì, le quantità si riferiscono a una scatola/sacchetto da 500 g di biscotti. Grazie per aver attirato la mia attenzione. Sentiamo solo cose buone.


Torta con biscotti, panna acida e noci

Dato che ho un blog, i miei amici mi inviano molti libri di cucina e li ringrazio per questo. Ho chiesto ad altri qual è la loro torta fatta in casa, cosa fanno più spesso o cosa risveglia i loro ricordi più belli del gusto delle torte & #8220home & #8221.
A questa torta, la mia amica S., non tiene più la ricetta delle foglie, perché negli ultimi anni sua madre abbina la panna ai biscotti. Propongo lo sciroppo: o caffè leggermente zuccherato se i biscotti sono Savoiardi con glutine, oppure con latte leggermente zuccherato (o caffè con latte zuccherato), nel caso dei biscotti Schar.
Poiché non aveva nome, lo chiamò & # 8220Favorite & # 8221.
Coloro che hanno cucinato dal libro di Sanda Marin o da altri libri più vecchi saranno sorpresi di quanto pochi ingredienti abbiano usato in passato. La crema appartiene a & #82201 & #8221, uguali misure di panna densa, noci tritate e zucchero (io ne metto meno) e aromatizzazione con essenza di rum, era la chiave per il gusto della crema.

Mi sono permesso di innovare e cospargere di krantz e guarnire con panna montata. Suggerisco due modi di montaggio. Ho usato i biscotti senza glutine del Dr. Schar.

il mio bicchiere ha circa 200-220 ml
INGREDIENTI
1 scatola di Savoiardi da 500 g (io ho usato gluten free del Dr. Schar)
SCIROPPO: caffè leggermente zuccherato o latte leggermente zuccherato, oppure caffè con latte leggermente zuccherato
CREMA
1 bicchiere di panna grassa e densa (si può addensare con il mascarpone)
1 tazza di zucchero a velo
1 bicchiere di noci tritate
1 limone (solo buccia grattugiata)
a piacere l'essenza di rum (o vaniglia chi non usa rum, ma il gusto risulterà distorto)
ornamento
100-150 ml di panna per panna montata (a seconda di quanto ricca si decora)
2 bustine di zucchero vanigliato
KRANTZ: 3 cucchiai di zucchero semolato + 100 g di noci

PREPARAZIONE
CREMA
1. Macinare la noce, non polvere, ma da piccola a media.
2. Grattugiare la buccia di un limone.
3. Se vuoi, puoi montare la panna acida, nel qual caso hai bisogno di 1 o anche 2 indurenti e panna montata. Altrimenti mescolate la panna acida con le noci macinate, lo zucchero a velo (ne ho messo metà, ma non era troppo dolce, il pensiero era che avrebbe completato il krantz), la scorza di limone e l'essenza di rum.
4. Ammorbidire i biscotti per 10-30 secondi e scolarli scuotendoli leggermente (quelli di Schar si ammorbidiscono di più). Sii semi-morbido.
5. Puoi mettere meno biscotti su piatti grandi per assemblarli in modo diverso. Mettere una fila di biscotti, una fila di crema spalmata al coltello o con l'affettatrice, e ancora una fila di biscotti e panna. Ho preferito decorarla maggiormente con panna montata. Ho applicato con due pos + due duo a forma di stella, con diametri diversi.
Lasciate la torta in ammollo per circa mezza giornata, se non volete sciroppare troppo i loro biscotti. Non mi uccido per il gusto del caffè nelle torte, per non predominare.
Spiegazioni su come prepararsi panna montata, ho dato nella video ricetta per la torta Piernik.

KRANTZ: Sciogliere lo zucchero a fuoco basso in una padella dal fondo spesso o su un piatto doppio. Mescolare ed espandere le isole di zucchero fuso con un cucchiaio di metallo. Quando sarà sciolto e dorato, senza essere bruciato a fumo, ci metterete i gherigli di noce interi. Mescolare e versare su un foglio di alluminio. Livello. Come ho fatto con il torrone gelato. Si indurisce rapidamente. Togliere dalla pellicola, mettere in un sacchetto spesso, coprire con un tovagliolo e premere per schiacciare con un mattarello. Granulazione grande quanto vuoi.
Vivi (e) questo!

Articoli Correlati

Torta & #8220Fanta & #8221 con arance, formaggio e mascarpone

Torta ai frutti di bosco e cioccolato

Torta rigata con semi di papavero, noci e cacao

Cornlets alle noci e tanto burro, la ricetta della nonna

Commenti

Ciao, vorrei fare questa torta ma la quantità di biscotti non mi è molto chiara, una scatola ha 500gr., la quantità di panna acida + noci è sufficiente per ungere tutti i biscotti?!

Tante scuse, Aurelia, vengo qui raramente, scusa se non ho risposto in tempo. Sì, le quantità si riferiscono a una scatola/sacchetto da 500 g di biscotti. Grazie per aver attirato la mia attenzione. Sentiamo solo cose buone.


Preparate il caffè, dopo di che, facoltativamente, potete aggiungere il liquore preparato con lo stesso ingrediente. Lasciare raffreddare la bevanda per qualche minuto, durante i quali rompere i biscotti a pezzi e adagiarli sul fondo dei bicchieri. Per un look elegante, usa i bicchieri da cocktail. Versarci sopra il caffè, facendo attenzione che siano ben impregnati del liquido.

Montare gli albumi con un mixer, quindi mettere da parte il contenitore. Mescolare il mascarpone con il miele fino a quando la composizione diventa cremosa, quindi versare il vino (passaggio facoltativo). Incorporate gradualmente gli albumi a questa composizione, quindi versatela sui biscotti tritati. Riponete il tiramisù con i biscotti in un bicchiere in frigorifero e tenetelo al fresco per almeno mezz'ora. Al momento di servire, cospargere di cacao sopra ogni bicchiere con un colino. A seconda dei vostri gusti e delle vostre preferenze, potete decorare questo dolce anche con panna montata e frutta di stagione.

Tiramisù con biscotti al bicchiere è un piatto delizioso e dall'aspetto elegante, quindi non c'è possibilità che non stupirai i tuoi cari con esso. Aggiungi una nota personale al capitolo dell'arredamento e otterrai un dessert sensazionale. QUI trovate anche la versione digiuno della torta tiramisù.


Prepariamo le sfoglie con il miele. Far bollire il composto di uova, burro, zucchero, miele, latte per 2 minuti. Dopo aver tolto la composizione dal fuoco, aggiungere il cacao in polvere e la farina mescolati al lievito.


Da questa composizione facciamo un impasto. dividere l'impasto in due e stendere un foglio di 30x25 cm da ciascuno. Su una teglia ricoperta di carta da forno, cuocerli in forno finché non assumono un colore chiaro. Il tempo di cottura in forno ventilato con aria calda, alla temperatura di 180 C, è di 15 minuti.


Adesso prepariamo il ripieno. Far bollire il latte mescolato con la farina e l'interno del baccello di vaniglia a bassa temperatura fino a quando la composizione non si lega - il composto deve essere bollito fino a quando non si addensa e il sapore della farina scompare. Quindi lasciare raffreddare - puoi anche metterlo in frigo.


Strofinare bene il burro e lo zucchero e mescolare con la composizione di farina raffreddata. Puoi aggiungere rum a piacere.


In una ciotola mescoliamo il latte con un po' di rum e il succo di ciliegia, un composto in cui ammorbidiremo i biscotti.


Ungere una delle sfoglie con metà della panna, quindi immergere uno ad uno i biscotti nel composto di latte, rum e succo di ciliegia, quindi adagiarli sulla sfoglia unta di panna. Poi ancora uno strato di crema su cui posiamo l'altra sfoglia con il miele.


Sciogliere il cioccolato. Versate il cioccolato sulla torta, poi mettete la torta in frigo per un giorno.
Attento! Solo il giorno dopo per affettare la torta, perché solo così le sfoglie si ammorbidiranno con il miele.


La gelatina viene idratata in acqua fredda, acqua sufficiente per essere ben ricoperta.

In un pentolino scaldate un po' il latte, poi mettete il cocco. Mettere da parte finché non si raffredda.

In una ciotola capiente mescolate il latte condensato con la panna montata. Aggiungere il latte freddo e mescolare bene. Sciogliere la gelatina a bagnomaria o nel microonde e aggiungerla alla composizione del latte. Lasciare raffreddare per qualche minuto, finché non si lega un po'.

In una tortiera, foderata con pellicola, mettete uno strato di biscotti leggermente sciroppati e metà della panna.

Poi un altro strato di biscotti, il resto della crema e concludiamo con un altro strato di biscotti. Avvolgere bene nella pellicola e lasciare raffreddare per qualche ora, finché la crema non si indurisce e i biscotti si ammorbidiscono.

Crema per panna montata mescolare fino a quando non inizia a prendere consistenza. Aggiungere lo zucchero a velo e mescolare fino a quando non diventa solido.

La torta Raffaello con biscotti viene capovolta su un piatto, condita con panna montata e scaglie di cocco e guarnita con caramelle Raffaello.

Una torta altrettanto fine e deliziosa è torta con biscotti e caramello (ricetta qui)

Per ulteriori consigli vi aspetto sulla pagina Facebook (QUI)