Nuove ricette

Margarita Elevata

Margarita Elevata


Ingredienti

  • 2 parti Avión Silver o Reposado
  • ½ parte di nettare di agave
  • 1 parte di succo di lime fresco

Indicazioni

Unire gli ingredienti nello shaker con ghiaccio e agitare energicamente. Filtrare bene su ghiaccio fresco. Guarnire con una fetta di lime.


Ci sono molti modi per preparare i margarita, frullarli con ghiaccio, frullarli in un dolcetto ghiacciato o, se si va di fretta, abbreviare la strada verso il successo con un mix di margarita.

Questa pratica guida ti mostra tre modi per preparare un classico margarita a casa, oltre a molte gustose varianti, in modo da poter pianificare il tuo prossimo cocktail party.

Come fare un Margarita on the Rocks

Un margarita con ghiaccio è il modo più tradizionale per preparare un cocktail margarita. Fare un margarita fatto in casa con ghiaccio è semplice. Le ricette di base combinano tequila, triple sec e succo di lime fresco per creare una bevanda piccante, terrosa e leggermente dolce. Invece del triple sec, alcune ricette bilanciano l'acidità della bevanda con uno sciroppo semplice (parti uguali di zucchero e acqua fatti bollire a fuoco lento fino a diventare denso e sciropposo) o sciroppo d'agave, un abbinamento naturale per la tequila a base di agave.

Mentre una buona tequila è importante per un delizioso margarita on the rocks, scorri verso il basso per vedere come scegliere la migliore tequila per un margarita, il succo di lime fresco è altrettanto cruciale. Sì, spremere i lime a mano richiede tempo, ma il sapore è di gran lunga superiore al succo di lime in bottiglia. Per quanto riguarda il triple sec, dipende molto dal tuo budget. Grand Marnier e Cointreau sono opzioni di alta qualità ma non le più economiche. Ci sono molti altri triple sec meno costosi, incluso Bol&aposs Triple Sec, che farà anche un margarita da leccarsi i baffi.

Ecco cosa ti serve: 

Le quantità degli ingredienti possono variare, ma qui c'è una formula standard da seguire per bevanda o caraffa di margarita:

  • 2 parti di tequila
  • 1 parte di succo di lime
  • 1 parte di triple sec o sciroppo d'agave
  • ghiaccio fresco
  • Sale kosher o sale marino (facoltativo)
  • Fetta di lime per guarnire (facoltativo)

Istruzioni: 

  1. Per mescolare il margarita, aggiungi i tuoi ingredienti, insieme al ghiaccio fresco, in uno shaker. Uno shaker per cocktail (puoi ottenere questo shaker di prim'ordine su Amazon per meno di $ 20) incorporerà perfettamente gli ingredienti, creando una bevanda più liscia e dal sapore migliore.
  2. Il componente finale di un margarita è il bordo di sale sul tuo bicchiere da cocktail, che completa la dolcezza e l'asprezza della bevanda. Per realizzare il bordo di sale, inumidisci il bordo di un bicchiere Rock o Margarita con uno spicchio di lime. Immergere il bordo su un piatto cosparso di sale (ci piace il sale Kosher).
  3. Ora agita il cocktail. Per quanto tempo dovresti agitare il tuo margarita? Lo chef John consiglia: "Agitare il mixer per cocktail finché non si forma della brina all'esterno, quindi filtrarlo su ghiaccio fresco". Perché il ghiaccio fresco? "Il ghiaccio che usi per preparare la bevanda si scioglierà troppo velocemente nel bicchiere, quindi i cubetti grandi, freschi e ancora congelati sono la strada da percorrere."

Guarda come preparare un ottimo margarita con ghiaccio. "Per ottenere i migliori risultati, usa del ghiaccio fresco", dice lo chef John, "e ovviamente usa dei lime freschi e una bella bottiglia di triple sec, come il Cointreau".

Pronto a fare un margarita con ghiaccio? Prova queste migliori ricette per iniziare:

Come fare un Margarita ghiacciato

I margarita congelati sono versioni più spesse e più fangose ​​dei margarita tradizionali. Sono ultra rinfrescanti quando fuori fa caldo e montarli rende ogni occasione immediatamente più festosa. I margarita congelati sono ottimi per una folla, inoltre sono ancora più facili da preparare rispetto ai margarita con ghiaccio.

Per preparare i margarita congelati, avrai bisogno di un frullatore (questo frullatore Hamilton Beach ha oltre 3.000 recensioni a 5 stelle su Amazon) e un sacco di ghiaccio tritato. A differenza di un margarita con ghiaccio, non consigliamo di utilizzare il succo di lime fresco in un margarita congelato. Poiché i margarita congelati richiedono una buona quantità di ghiaccio per essere frullati, hai bisogno di un ingrediente piccante che abbia più punch del succo di lime.

Il concentrato di lime congelato, che puoi trovare nella sezione freezer della maggior parte dei negozi di alimentari, ha la giusta quantità di intenso sapore di lime per risaltare in un margarita congelato. Inoltre, la sua consistenza fredda e ghiacciata darà anche al tuo margarita una consistenza più liscia. Ecco un'altra cosa da amare del concentrato di lime congelato. Puoi usare il contenitore vuoto come misurino per la tequila.

Ecco cosa ti serve: 

  • ghiaccio tritato
  • 1 lattina Concentrato di lime congelato
  • 6 once di tequila
  • 2 once triple sec o nettare di agave

Istruzioni:

  1. Riempi un frullatore con ghiaccio tritato.
  2. Versare il concentrato di lime congelato, il triple sec e la tequila.
  3. Frullare fino a che liscio. Versare in bicchieri da cocktail e guarnire con un bordo di sale e uno spicchio di lime, se lo si desidera.

Video: Frozen Margarita

Scopri come preparare i margarita congelati nel modo più semplice utilizzando concentrato di lime, tequila e triple sec congelati. La cuoca casalinga (e barista) Julie Harris ha dato a questa ricetta una valutazione a 5 stelle e suggerisce di aggiungere 1/2 oncia di succo d'arancia a ogni porzione per renderla ancora migliore.

Servi i margarita congelati in un bicchiere da margarita festoso e bordato di sale e non dimenticare una cannuccia colorata.

Vuoi preparare dei margarita surgelati? Certo che sì, quindi prova queste facili ricette:

Come fare un Margarita con Margarita Mix

Se hai tempo, prepara i tuoi margarita da zero. Ma se sei di fretta o se stai preparando margarita per una grande folla, usare il mix di margarita può essere una scorciatoia preziosa. Mentre ti mancherà il sapore di lime fresco di un margarita fatto in casa, sarai in grado di riempire una brocca (e rendere felici i tuoi ospiti) in una frazione del tempo.

Naturalmente, non tutti i mix di margarita sono uguali. Evita le miscele addolcite con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio e altri ingredienti artificiali. Cerca invece miscele di margarita fatte con vero succo di lime, zucchero di canna o sciroppo d'agave. Con ingredienti di migliore qualità nel mix, i tuoi margarita avranno un sapore più vicino alla cosa reale.

Ecco cosa ti serve: 

Per preparare i margarita con il mix di margarita, avrai bisogno di uno shaker per mescolare gli ingredienti. Se il tuo mix di margarita ha una ricetta stampata sull'etichetta, puoi semplicemente seguirla. Altrimenti, segui questo rapporto di base per drink—


Raccogli gli ingredienti. Se lo si desidera, borda un cocktail freddo o un bicchiere da margarita: bagna il bordo con uno spicchio di lime, quindi immergilo o arrotolalo in un piccolo piatto di sale o zucchero.

Versa la tequila, il triple sec e il succo di lime in uno shaker pieno di cubetti di ghiaccio.

Guarnire con uno spicchio di lime. Servire e gustare.

  • La scelta di liquori di qualità è essenziale per un margarita di qualità superiore. La tequila è l'ingrediente principale e una tequila economica e di bassa qualità non farà altro che abbassare la bevanda. Scegli un blanco o reposado di fascia medio-alta e un triple sec premium, come il Cointreau, per questo cocktail.
  • Allo stesso modo, otterrai un margarita migliore con succo di lime appena spremuto. Il lime medio produce circa 1 oncia di succo, che è perfetto per questa ricetta.

Varianti della ricetta

  • Se preferisci un margarita aspro, versa uguali quantità di triple sec e succo di lime o prova 1 oncia di succo di lime e 1/2 oncia di triple sec.
  • Per renderlo un po' più dolce, aggiungete circa 2 cucchiaini di sciroppo semplice o nettare di agave.
  • Per un tocco semplice, prova un margarita blu. La ricetta sostituisce semplicemente il blue curaçao con il triple sec per creare una bevanda straordinaria con lo stesso sapore.
  • Quando sei pronto per aggiungere sapore, ci sono molte ricette di margarita fruttate tra cui scegliere. Mela, fragola e anguria sono i preferiti, anche se quasi tutti i frutti funzionano e la maggior parte può essere agitata o frullata.
  • Puoi anche gustare i margarita dal sapore più unico. Cocco, cioccolato e tamarindo sono solo alcune varianti tanto divertenti da realizzare quanto da bere.
  • Non sei un fan della tequila? Versa invece un bicchierino di vodka e avrai una vodkarita (essenzialmente la stessa di un cocktail kamikaze).

5 di 10

Margarita Midori Classica

Esso può Guarda come un tradizionale margarita, ma Midori® dona a questo cocktail ipocalorico un leggero sapore di melone.

ingredienti

1 oncia Midori® Melone Liquore

1 1/2 once Cabo Wabo &trade Blanco Tequila

1 oncia di succo di lime biologico appena spremuto

Shakerare i primi tre ingredienti con ghiaccio e filtrare in una coppetta da cocktail piena di ghiaccio. Guarnire con la ruota di lime.

Punteggio nutrizionale per porzione: 165 calorie, 11 g di carboidrati, 0 g di zuccheri


Niente dice Happy Hour come un gelato ghiacciato, intriso di lime margarita messicana. Il cocktail d'autore nei ristoranti messicani, le celebrazioni del Cinco de Mayo e i Taco Tuesdays, un sorso e verrai portato via su una spiaggia messicana con brezze calde e onde che si infrangono.

E soprattutto, questa esperienza rinfrescante è a soli cinque minuti di distanza!

Tequila Solórzano Blanco, che è una tequila di agave blu al 100% proveniente dalla regione di Jalisco, in Messico. Se la tua bottiglia di tequila non indica "100% agave", potrebbe includere ingredienti artificiali, zucchero o sciroppo di mais.

Cosa c'è in un bicchiere?

I margarita sono tradizionalmente serviti in bicchieri a forma di ampi bicchieri di champagne, a volte con una ciotola in più sul fondo. È la "variante a gradini" di un bicchiere da cocktail. In questa ricetta, usiamo un bicchiere da cocktail (o martini), ma puoi usare il bicchiere che ti rende più felice quando ti godi il tuo margarita.

Ingredienti

Per preparare il bicchiere

Raffredda il bicchiere

Metti il ​​bicchiere salato in frigorifero per farlo raffreddare mentre mescoli il tuo margarita.

Prepara lo sciroppo semplice

Versare lo zucchero in una casseruola profonda.

autentico guacamole, salsa piccante all'avocado o queso con carne? Oppure prova una delle nostre ricette di taco per l'ultima Taco Night!


Margarita Elevata

Il miglior margarita della nostra collezione è un'altra idea del famoso mixologist Kim Haasaurd. L'Elevated Margarita presenta la tequila Avión Silver delle Highlands del Messico insieme a un delicato bouquet di agrumi, vaniglia, ananas e sale. Agitato con Cointreau con lime fresco e sciroppo semplice, questo margarita ha un sapore molto pulito.

Ingredienti

  • 1,5 oz Avión Silver tequila
  • 0,75 once Cointreau
  • 1 oncia di succo di lime
  • 0,5 once di succo di limone
  • 30 g di sciroppo semplice
  • Guarnizione: fetta di lime

Indicazioni

Se lo si desidera, bordare metà del bicchiere con uno spicchio di lime e immergere nel sale. Accantonare. Unire tutti gli ingredienti in uno shaker. Coprire con ghiaccio e agitare energicamente. Filtrare nella coppetta Martini piena di ghiaccio. Guarnire con la ruota di lime.


Oppure, crea una brocca di margarita Patron

Vuoi preparare i margarita Patron per una folla? Fai invece una brocca! È molto più facile creare una brocca se si preparano più di 2 drink: e non è necessario agitare. Assicurati di aggiungere la quantità esatta di ghiaccio specificata di seguito per diluire completamente la bevanda. Ecco come preparare una brocca di margarita Patron da 8 porzioni:

  • 2 tazze di tequila Patron Silver
  • 1 tazza di Cointreau o Triple Sec
  • 3/4 di tazza di succo di lime
  • 3 manciate di ghiaccio

Aggiungere il ghiaccio e mescolare fino a quando non è freddo. Questo è tutto! Ci auguriamo che questa ricetta del Margarita Patron ti piaccia: faccelo sapere nei commenti qui sotto!


Ricetta classica del cocktail Cadillac Margarita

Al team Salt & Wind Travel, guardiamo faccia a faccia su quasi tutto. Sono davvero poche le cose che ci dividono. Vuoi vedere di cosa stiamo parlando? Ju.

Al team Salt & Wind Travel, guardiamo faccia a faccia su quasi tutto. Sono davvero poche le cose che ci dividono.

Vuoi vedere di cosa stiamo parlando? Solo per citare alcune cose: tutti noi adoriamo cucinare il cibo italiano, adoriamo viaggiare in Messico, abbiamo un desiderio infinito di esplorare Città del Messico e tutti odiamo lo zucchero filato!

Ma di quelle poche cose su cui non siamo d'accordo, niente ci divide tanto quanto un argomento: come preparare il miglior cocktail classico di margarita. Anche quando togli tutte le opzioni più fantasiose - ehm, Skinny Margarita, Spicy Margarita o Charred Citrus Margarita - non possiamo ancora essere d'accordo. Questo perché non ci basiamo sulle basi più basilari come se il cocktail dovrebbe essere bordato di sale, se dovrebbe avere liquore all'arancia o quale tipo di tequila usare.

Nonostante ciò ci sono cose su cui siamo d'accordo: tutti noi preferiamo un margarita con ghiaccio, tutti come quei sassi da spaccare (non schiacciare!), e usiamo sempre e solo succo di lime appena spremuto. E a tutti noi piace questa versione di una Cadillac Margarita classica!

La formula base della ricetta del Margarita

Abbiamo già ripercorso le varie storie di origine dietro il classico Margarita quando abbiamo parlato del cibo e delle bevande classici assolutamente da provare della Baja California. Ma non abbiamo menzionato la formula.

Se dovessi creare un albero genealogico dei cocktail, scopriresti che il Margarita rientra esattamente nella famiglia dei cocktail acidi. Un sour è un cocktail che combina un liquore con del succo di agrumi (di solito lime o limone) e un dolcificante. Secondo l'IBA - l'autorità su tutto ciò che riguarda l'alcol - il rapporto ufficiale è di 10 parti di tequila per 4 parti di triple sec/dolcificante per 3 parti di succo di lime, anche se troverai tutti i tipi di variazioni su questo!

Cadillac Margarita Versus Regular Margarita

Lungo queste linee il classico Margarita è un cocktail acido a base di tequila, succo di lime e liquore all'arancia. Quindi, ora ti starai chiedendo cos'è una Cadillac Margarita, giusto? Ebbene, una Cadillac Margarita è una versione premium - da qui il riferimento al più classico dei veicoli di lusso - di quella stessa bevanda.

Non solo viene utilizzato il liquore di prima qualità, ma viene utilizzato anche il liquore dorato, motivo per cui a volte lo senti chiamato Golden Cadillac Margarita. Cosa intendiamo per dorato? Bene, tradizionalmente il liquore dorato Grand Marnier - una versione a base di brandy del triple sec - viene utilizzato al posto del triple sec di colore chiaro. Inoltre, il color paglierino reposado tequila, che viene invecchiato un minimo di due mesi in botti di rovere - viene utilizzato al posto della tequila d'argento (aka blanco aka plata).

Suggerimenti per preparare un cocktail Cadillac Margarita perfetto

Indipendentemente da come lo hai, ci sono alcuni suggerimenti chiave per aiutarti a scuotere la perfezione del cocktail:

  • Usa tequila di agave al 100%: La verità è che dovresti usare la tequila reposado per chiamare il cocktail una Cadillac. Ma se vuoi usare la tequila argentata o lo stile Añejo più invecchiato, ti consigliamo di farlo. Solo il mignolo ci prometti che utilizzerai solo tequila di agave al 100% (controlla l'etichetta per confermare) e di evitare la brodaglia che è mixto Tequila.
  • Scegli un Triple Sec di qualità: Giusto per essere chiari al 100%: triple sec non è un marchio ma piuttosto uno stile di liquore all'arancia. È simile al liquore di Curaçao ma tende ad essere più secco ed è originario della Francia. Mentre ci sono un sacco di bottiglie scadenti e di bassa qualità nel tuo negozio di liquori locale etichettato "Triple Sec", ci sono, in effetti, stili di liquore di fascia alta - come Cointreau o Grand Marnier - che sono abbastanza buoni da bere da soli. Come abbiamo detto prima, il Grand Marnier, un triple sec a base di brandy, è il di fatto liquore per un classico Margarita Cadillac.
  • Prenditi il ​​tempo per fare il ghiaccio spezzato: Come abbiamo detto, questo cocktail viene servito in modo classico e non con ghiaccio, quindi sentiti libero di farlo in questo modo se lo desideri. Per la nostra versione, ci piacciono i pezzi di ghiaccio delle dimensioni di un sassolino e lo schiacciamo a mano. Sì, ci vuole uno sforzo in più, ma ne vale davvero la pena.
  • Usa il succo di lime appena spremuto: Lo ripeteremo più e più volte finché non saremo blu in faccia: per favore usa solo succhi di frutta appena spremuti nei tuoi cocktail. Se stai preparando una grande quantità di margarita, puoi in ogni caso spremere una tonnellata di lime fino a un giorno prima e averlo pronto per andare - per favore non usare mai la spazzatura in bottiglia!
  • Usa lo sciroppo d'agave se lo desideri: Ci piace preparare i nostri Cadillac Margaritas con una svolta importante rispetto al classico: utilizzando lo sciroppo d'agave oltre al triple sec. Lo facciamo perché riteniamo che il triple sec da solo possa avere un sacco di sapore d'arancia, ma hai comunque bisogno di una discreta quantità di dolcificante per un cocktail equilibrato. Prendiamo una pagina dall'originale margarita a base di sciroppo d'agave, noto come Tommy's Margarita e creato da Julio Bermejo al Tommy's bar di San Francisco negli anni '90, e aggiungiamo un tocco di sciroppo d'agave al mix.
    Se questo non fa per te, non preoccuparti. Sentiti libero di lasciarlo fuori e invece aggiungi solo più del triple sec.
  • Salare il bordo con stile: Vuoi il tuo margarita con o senza sale? Questa è al 100% una tua scelta personale. Ma, se hai intenzione di aggiungere sale, hai un paio di opzioni su come farlo. Il modo più classico è mettere il sale su tutto il bordo, cosa che si fa strofinando la parte tagliata di un lime contro il bordo di un bicchiere da cocktail e poi facendolo rotolare in un piatto di sale.

Variazioni sul cocktail Cadillac Margarita

Dopo aver scosso alcune Cadillac Margarita classiche, potresti voler mescolare un po '. Ecco alcuni dei nostri colpi di scena preferiti - alcuni piccanti, altri dolci e alcuni charr-y - da provare:

Hai bisogno di ispirazione per cosa servire con il tuo Margarita così perfetto? Dai un'occhiata a queste ricette perfette per una festa a tema messicano!

Se hai bisogno di migliorare il tuo bar di casa, dai un'occhiata ai nostri elementi essenziali per il bar. Allora divertiti a scuoterlo e assicurati di condividere i tuoi risultati con noi taggando @saltanwind e #swsocietà sui social!


Maria Daniela Toporek

Passo 1

Usa uno spremiagrumi per spremere 4 once. di succo di lime in una tazza e mettetelo da parte.

Passo 2

Aggiungi 3 once. di tequila e 1,5 once di Cointreau in un frullatore. Seguilo con il succo di lime del passaggio precedente, 2 tazze di ghiaccio e frullalo!

Passaggio 3

(Facoltativo) Aggiungi sale intorno al bordo:

Ora, per preparare i tuoi bicchieri, taglia un lime a spicchi piccoli e usane uno per strofinare una piccola quantità di succo di lime attorno al bordo della tua classe. Il succo di lime aiuterà il sale ad attaccarsi ai bordi.

Passaggio 4

Versa 2-3 cucchiai di sale in un piattino. Afferra il bicchiere su cui hai appena strofinato il succo di lime e tienilo inclinato in modo da poter ruotare il bordo e assicurarti di aver aggiunto il sale in modo uniforme.

Passaggio 5

Dopo aver salato i bicchieri, versate infine il margarita nel vostro bicchiere. Aggiungi uno spicchio di lime al tuo bicchiere come guarnizione finale, invita gli amici e saluta.

Mostra le tue abilità di mixology in questo National Margarita Day e ricorda di bere responsabilmente!


La migliore tequila per un margarita?

Ecco la chiave per preparare tutti i tipi di margarita di cui sopra: compra una buona tequila! Un cocktail è buono quanto l'alcol che usi. Invece di consigliare un marchio specifico, cerca una tequila di fascia media (o di fascia alta, se il tuo budget lo consente). Il prezzo è in genere un indicatore di qualità. L'altro consiglio: usa tequila reposado invece di blanco! Poiché è invecchiato, ha un sapore più interessante. Ecco la differenza tra questi tipi di tequila:

  • Tequila blanco (o "nuova" tequila) ha una stagionatura inferiore a 2 mesi e ha un sapore deciso e deciso.
  • Tequila reposado ("riposato" in spagnolo) viene invecchiato più a lungo, da 2 a 12 mesi. Ha un sapore più sfumato, con note di rovere e vaniglia.

Guarda il video: Elodie, Marracash - Margarita